Clearview AI è sulla buona strada per costruire un database con 100 miliardi di immagini facciali entro la fine di quest’anno. Secondo la presentazione finanziaria di una piattaforma di riconoscimento facciale a cui ha avuto accesso il Washington Post, il database può rendere “tutti nel mondo identificabili”. In media, Clearview aggiunge quasi 1,5 miliardi di immagini al suo database ogni mese. 

La piattaforma di Clearview è attualmente utilizzata dalle forze dell’ordine per scopi di sorveglianza e l’azienda vuole estendere la sua applicazione per monitorare i lavoratori della gig economy. Clearview sta inoltre sviluppando tecnologie per identificare le persone in base alla loro andatura, rilevare la loro posizione dalla foto e ottenere i dati delle impronte digitali a distanza. Clearview sta cercando 50 milioni di dollari per portare avanti i propri piani.

Hoan Ton-That, il fondatore di Clearview , ha affermato che la presentazione faceva parte di una proposta per flussi di entrate alternativi ed è stata condivisa con “un piccolo gruppo di individui che hanno espresso interesse per l’azienda”. La presentazione ha menzionato Uber, Lyft e Airbnb come potenziali clienti. Tuttavia, i portavoce di queste società hanno negato di aver espresso interesse per Clearview.

I contratti del governo e della difesa sono una piccola parte della futura tabella di marcia di Clearview. Banche, vendita al dettaglio ed e-commerce sono una parte importante del suo potenziale “mercato indirizzabile totale”. Ha detto che i prodotti di Clearview non sono progettati per gli acquirenti commerciali. La società deve ottenere il permesso da un tribunale federale dell’Illinois prima di avvicinarsi a qualsiasi acquirente non governativo. 

“I nostri principi riflettono gli usi attuali della nostra tecnologia. Se questi usi cambiano , i principi verranno aggiornati, se necessario”, ha affermato Ton-That.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi