DALL·E introduce ‘Outpainting’, una nuova funzionalità che estende le immagini
Più di un milione di persone utilizza il sistema di intelligenza artificiale come strumento creativo per generare immagini o opere d’arte originali da una descrizione in linguaggio naturale.
 
In un post sul blog di ieri, DALL·E ha introdotto ‘Outpainting’, una nuova funzionalità che aiuta gli utenti a estendere la propria creatività utilizzando la descrizione in linguaggio naturale. Outpainting consentirebbe agli utenti di continuare un’immagine oltre i bordi originali aggiungendo elementi visivi nello stesso stile, con il pennello che riempirebbe gli spazi oltre la tela originale. 

La funzione esistente di DALL·E ‘Inpainting’ consente modifiche all’interno di un’immagine generata. Tuttavia, con Outpainting, gli utenti possono creare immagini su larga scala in qualsiasi proporzione estendendo l’immagine originale. La nuova funzionalità tiene conto degli elementi visivi esistenti come riflessi, ombre e trame per mantenere il contesto dell’originalità delle immagini. 

  

Più di un milione di persone utilizza il sistema di intelligenza artificiale come strumento creativo per generare immagini o opere d’arte originali da una descrizione in linguaggio naturale. Artisti di tutto il mondo hanno utilizzato la nuova funzione Outpainting per creare opere d’arte straordinarie, che a loro volta aiutano DALL·E a comprendere le proprie capacità nel processo. 

Outpainting è disponibile per tutti gli utenti DALL·E su desktop. Per esplorare e scoprire ulteriormente, visita labs.openai.com o unisciti alla lista d’ attesa .

Svelato da OpenAI in un blog nel 2021, DALL·E utilizza una versione di GPT-3 modificata per generare immagini. DALL-E e DALL-E 2 sono modelli di apprendimento automatico utilizzati per generare immagini digitali da descrizioni in linguaggio naturale. 

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi