Home / Società / L’AIEd Challenge

L’AIEd Challenge

La società di formazione AI Riiid lancia la sfida AIEd

Riiid Labs, il braccio globale della principale società sudcoreana di educazione all’intelligenza artificiale Riiid, ha annunciato che la società ospiterà la prima sfida globale AIEd. L’azienda spera di dare il via all’innovazione nel campo dell’istruzione in tutto il mondo.

La sfida si baserà sul set di dati sull’istruzione più grande del mondo, EdNet , che consiste in oltre 130 milioni di interazioni provenienti da oltre 780.000 studenti. EdNet sarà offerto ai migliori ricercatori e scienziati.

“Oggi AIEd è appena iniziato e richiede un approccio pratico per migliorare la qualità dell’apprendimento remoto personalizzato”, ha affermato Jang. “L’approccio migliore inizia coinvolgendo i migliori ricercatori di machine learning e deep learning del mondo nel campo AIEd. Mettendo le soluzioni di apprendimento basate sull’intelligenza artificiale per funzionare per tutti gli studenti, miriamo a creare un nuovo modello di istruzione che sia facilmente accessibile, personale e individualizzato per soddisfare le esigenze di qualsiasi studente a qualsiasi livello scolastico. Abbiamo sviluppato l’AIEd Challenge per riunire le migliori menti del mondo e aiutarci a risolvere insieme queste sfide “.

La competizione
La competizione assegnerà $ 100.000 ai vincitori e sarà una competizione sull’algoritmo di Kaggle. Scienziati e ricercatori avranno il compito di creare algoritmi per il “Knowledge Tracing”, che è il modello della conoscenza degli studenti nel tempo. L’obiettivo principale è prevedere con precisione come si esibiranno gli studenti nelle interazioni future, ei partecipanti useranno i dati EdNet di Riiid.

I modelli vincitori saranno presentati a febbraio al workshop AAAI 2021.

Secondo l’azienda, l’AIEd Challenge ha due principali principi guida: raggiungere i massimi livelli di trasparenza tecnica e creare un campo più diversificato e inclusivo. La sfida AIEd mirerà a portare giovani di tutti i livelli economici e luoghi al fine di espandere l’accesso alle opportunità educative.

Jim Larimore è Chief Officer for Equity in Learning and Challenge Chair. In precedenza ha ricoperto ruoli di leadership presso ACT e la Gates Foundation.

“Come primo passo nella realizzazione della nostra visione, chiederemo ai vincitori del concorso di presentare rapporti sugli algoritmi di maggior successo, che includeranno una spiegazione trasparente dei loro modelli e di come questa ricerca possa essere utilizzata per migliorare la trasparenza nell’istruzione AI”, disse Larimore. “Siamo costantemente alla ricerca di modi per tradurre i nostri principi guida in azioni concrete a vantaggio di tutti gli studenti in qualsiasi parte del mondo”.

Partnership
Riiid Labs ha collaborato con i leader del mondo accademico e importanti organizzazioni per coinvolgere più partecipanti e migliorare il design dell’AIEd Challenge. Tra questi figurano Paul Kim, Chief Technology Officer e Assistant Dean della Graduate School of Education presso la Stanford University e consulente accademico Challenge, nonché Neil Heffernan, professore di informatica al Worcester Polytechnic Institute e consulente accademico. Alcuni dei partner aziendali sono Ad Astra, ATP, Dxtera, Edmentum, Kaplan, Reboot Representation e SocialTech.ai.

“Le possibilità di sfruttare l’intelligenza artificiale in vari gradi sono infinite in ogni aspetto nell’intero spettro dell’istruzione”, ha affermato Paul Kim. “La Riiid AIEd Challenge offrirà ai partecipanti l’opportunità di progettare con cura un’intelligenza artificiale che consideri sia gli educatori che i leader della tecnologia educativa e sarà una grande piattaforma di discussione per l’ecosistema educativo supportato dall’intelligenza artificiale”.

“Siamo entusiasti di essere uno sponsor per questa sfida e di contribuire a plasmare il futuro dell’apprendimento. Ora più che mai, è fondamentale che i dati giochino un ruolo nell’aumentare l’accesso e l’equità in tutto il mondo. Siamo orgogliosi di collaborare con il team innovativo di Riiid per l’AIEd Challenge “, ha affermato Holly Garner, che è VP of Partnership presso Kaplan.

Riiid ha iniziato la sua campagna di espansione mondiale alcuni mesi fa dopo essersi assicurata i finanziamenti.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi