Home / Servizi AI / 5 servizi AWS che implementano efficacemente AIOps

5 servizi AWS che implementano efficacemente AIOps

L’ascesa dell’IA ha influenzato quasi tutti i domini, inclusi DevOps e SysOps. Quando l’IA viene infusa negli strumenti utilizzati per la gestione dei sistemi, diventano più efficienti e intelligenti.

AIOps

Come altri sistemi basati sull’apprendimento automatico, AIOps fa affidamento su enormi quantità di dati. Le metriche, i registri e gli eventi acquisiti da decine di migliaia di macchine aiutano i data scientist e gli ingegneri di ML a ottenere informazioni interessanti attraverso la correlazione.

Amazon è dotata di tutto il necessario per progettare una strategia AIOps efficace per la sua infrastruttura, operazioni e servizi di gestione. Ha un esercito di ricercatori e ingegneri che lavorano su domini di apprendimento automatico e intelligenza artificiale. L’enorme impatto del data center di AWS genera grandi set di dati estremamente utili per l’addestramento di modelli e l’implementazione di AIOps.

Ecco cinque servizi AWS che sfruttano il machine learning per fornire funzionalità AIOps ai clienti:

Amazon Macie

Amazon Macie è uno dei primi servizi con intelligenza artificiale che aiuta i clienti a scoprire i dati sensibili archiviati in Amazon S3. Utilizza l’apprendimento automatico e la corrispondenza dei modelli per rilevare automaticamente i tipi di dati sensibili, comprese le informazioni di identificazione personale (PII) come nomi, indirizzi e numeri di carte di credito.

Oltre a scoprire tipi di dati standard come SSN e numeri di carte di credito, i clienti possono utilizzare Macie per rilevare tipi di dati definiti personalizzati utilizzando espressioni regolari come ID dipendente, codici reparto e altri tipi di dati personalizzati.


Il caso dell’intersezionalità: commemorare l’orgoglio in mezzo a COVID-19
Amazon Macie è una soluzione con un clic per ottenere visibilità sulla sicurezza e sulla privacy dei dati archiviati in Amazon S3.

Scalabilità predittiva per Amazon EC2
Introdotta nel 2018, la funzione di scalabilità predittiva può ridurre ed espandere “automaticamente” le dimensioni di una flotta EC2 senza l’intervento manuale di DevOps. Questa funzione fornisce un approccio a mani libere al ridimensionamento, che è molto diverso dal ridimensionamento manuale o pianificato.

AWS ha aggiunto questa funzionalità come semplice casella di controllo alle opzioni di ridimensionamento esistenti. I clienti possono ottimizzare le previsioni mettendo a punto alcuni parametri.

La scalabilità predittiva EC2 è estremamente utile per i clienti che eseguono carichi di lavoro che registrano picchi di utilizzo regolari. Si inserisce tra il ridimensionamento reattivo, che viene attivato in base all’utilizzo delle risorse, e il ridimensionamento proattivo, in cui i clienti pianificano manualmente l’operazione di ridimensionamento.

Rilevamento delle anomalie di Amazon CloudWatch
Lanciato nel 2009, Amazon CloudWatch è uno dei servizi più vecchi di AWS. L’anno scorso, ha finalmente ottenuto il rilevamento delle anomalie come funzionalità integrata. Basato sul machine learning e oltre un decennio di esperienza degli ingegneri Amazon, CloudWatch Anomaly Detection ha le sue radici in oltre 12.000 modelli interni di Amazon.

CloudWatch Anomaly Detection analizza i valori storici di una metrica specifica e cerca modelli prevedibili che si ripetono ogni ora, ogni giorno o ogni settimana. Quindi crea un modello più adatto che aiuterà i clienti a prevedere meglio il futuro e a differenziare in modo netto comportamenti normali e problematici.

I clienti possono creare allarmi CloudWatch che vengono attivati ​​automaticamente quando viene osservata un’anomalia.

Amazon GuardDuty
Amazon GuardDuty è un servizio di rilevamento intelligente delle minacce basato su sofisticati algoritmi di apprendimento automatico. Il servizio monitora e protegge continuamente account, carichi di lavoro e dati AWS archiviati in Amazon S3.

Secondo AWS, GuardDuty analizza decine di miliardi di eventi su più origini dati AWS, come log di eventi AWS CloudTrail, log di flusso di Amazon VPC e log DNS. Con pochi clic nella Console di gestione AWS, GuardDuty può essere abilitato senza software o hardware da distribuire o mantenere.

Amazon GuardDuty protegge gli account, i carichi di lavoro e i dati AWS dei clienti identificando minacce come la ricognizione degli aggressori, la compromissione dell’istanza, la compromissione dell’account e la compromissione del bucket.

Detective Amazon
Amazon Detective è un servizio per indagare e identificare la causa principale di potenziali problemi di sicurezza o attività sospette. Raccoglie automaticamente i dati di registro da varie risorse AWS e utilizza l’apprendimento automatico, l’analisi statistica e la teoria dei grafici per aiutare i clienti a indagare sui problemi di sicurezza.

Il servizio raccoglie i log da VPC, CloudTrail e GuardDuty e li organizza in un modello grafico che viene continuamente aggiornato. Poiché Amazon Detective conserva fino a un anno di dati aggregati, diventa facile capire come sono cambiati nel tempo.

Amazon Detective aiuta i clienti a eseguire rapidamente l’analisi della causa principale in caso di violazione della sicurezza o violazioni dell’accesso.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi