Apple HomePod ottiene l’aggiornamento audio per $ 299: un pratico
Il nuovo altoparlante full-size con Siri smarts può anche rilevare la temperatura di una stanza e ascoltare gli allarmi fumo.

L’altoparlante HomePod di seconda generazione di Apple ha nuove funzionalità.
 
Apple ha presentato il suo HomePod di seconda generazione  mercoledì, quasi due anni dopo aver interrotto il primo HomePod. CNET era presente all’evento dell’azienda a New York City per ascoltare di persona il nuovo relatore.

Quindi, prima di tutto, cosa è cambiato? La nuova versione è un altoparlante intelligente di dimensioni standard con “acustica migliorata” e nuove funzionalità per la casa intelligente, inclusi sensori di temperatura e umidità e la possibilità di avvisarti se sente un allarme fumo o monossido di carbonio.

Sia il nuovo HomePod che l’attuale HomePod Mini  si affidano a Siri, l’assistente vocale dell’azienda, per ascoltare ed eseguire i comandi “Ehi, Siri”.

Chiamato HomePod come il modello precedente, il nuovo altoparlante è ora disponibile per il preordine presso l’Apple Store  per $ 299 (£ 299, AU $ 479) e sarà disponibile il 3 febbraio. È disponibile in bianco o nero.


Apple/CNETApple HomePod (2a generazione): $ 299 
Preordini ora aperti
L’HomePod di seconda generazione di Apple è ancora in fase di preordine, anche se ora lo vediamo elencato presso diversi rivenditori di terze parti oltre alla stessa Apple. Il dispositivo inizierà la spedizione il 3 febbraio. 

$ 299 da Apple
 
Il design è molto simile all’originale HomePod a grandezza  naturale . Con un’altezza di 6,6 pollici e una larghezza di 5,6 pollici, il nuovo altoparlante ha all’incirca le stesse dimensioni del suo predecessore. Ma il nuovo HomePod ha una serie di aggiornamenti chiave. 

All’interno c’è un woofer personalizzato e cinque tweeter che utilizzano il beamforming per dirigere l’audio e migliorare l’immersione, secondo Apple. Puoi collegare due altoparlanti HomePod per creare una coppia stereo, anche se per farlo sono necessari due HomePod dello stesso modello. Ad esempio, non puoi combinare un HomePod originale e uno nuovo per creare una coppia. È possibile collegare più HomePod in tutta la casa per l’audio multiroom con AirPlay 2. 

L’altoparlante supporta anche l’audio spaziale , termine di Apple per gli effetti a 360 gradi che includono  la musica Dolby Atmos  disponibile su Apple Music . Atmos è uno standard audio surround utilizzato sia nei cinema che a casa, e più recentemente è stato utilizzato per remixare gli album.

All’interno del nuovo Apple HomePod c’è il microfono EQ interno con woofer ad alta escursione e un array di cinque tweeter beamforming.

Mela
L’altoparlante ha anche un paio di nuovi extra per la casa intelligente nella manica. Una funzione chiamata Smart Recognition, in arrivo tramite un aggiornamento software questa primavera, “può ascoltare gli allarmi di fumo e monossido di carbonio e inviare una notifica direttamente all’iPhone dell’utente se viene identificato un suono”, secondo Apple. L’altoparlante dispone anche di sensori per temperatura e umidità e puoi impostare trigger per chiudere le persiane o accendere automaticamente un ventilatore quando la stanza raggiunge una certa temperatura. 

Anche il sensore di temperatura e umidità e le funzionalità di riconoscimento intelligente sono state annunciate come imminenti per HomePod Mini.

Oltre a supportare  HomeKit di Apple , l’HomePod a grandezza naturale supporta anche il nuovo standard Matter , un protocollo open source che funziona con numerosi dispositivi smart home.

Portare un iPhone vicino all’HomePod ti consente di trasmettere canzoni, chiamate vocali e altro all’altoparlante.

Mela
Puoi avvicinare un iPhone all’altoparlante per trasferire tutto ciò che sta producendo audio, da un brano a un podcast a una chiamata vocale, all’altoparlante. (Questa funzione richiede iOS 16.3 .) Il telefono mostrerà anche suggerimenti personalizzati di brani e podcast quando viene tenuto vicino all’altoparlante. L’HomePod supporta la funzione Trova il mio di Apple, quindi puoi chiedere a Siri di riprodurre un suono su un dispositivo smarrito o chiedere la posizione di amici o familiari che lo condividono tramite l’app Trova il mio.

I proprietari del dispositivo di streaming Apple TV 4K possono rendere l’HomePod il loro altoparlante TV per tutti i dispositivi collegati alla TV, grazie al collegamento eARC tramite HDMI . I comandi vocali Siri ascoltati da un HomePod possono anche controllare l’Apple TV a mani libere.

Orecchie con il nuovo HomePod
Ty Pendlebury di CNET ha partecipato all’evento di Apple e offre una prospettiva di persona.

È sempre difficile accertare la qualità del suono di un diffusore in una demo in scatola come questa, e mi riservo qualsiasi pensiero definitivo fino a quando non avrò un’unità di revisione da testare da solo. In generale, tuttavia, i frammenti di canzone che ho ascoltato suonavano bene e l’oratore dovrebbe fare appello a persone che hanno già, avevano o erano interessate all’originale.

La società ha iniziato i lavori nel suo loft di Tribeca con un po’ di musica pop, tra cui The Weeknd, e inizialmente sono stato sorpreso di sentire quanto suonasse piccolo l’altoparlante. Nonostante offra un suono surround a 360 gradi, ho scoperto che l’audio si aggrappava abbastanza strettamente all’altoparlante stesso. Con il brano successivo Boomerang di Yebba, l’azienda ha voluto enfatizzare la compatibilità audio spaziale dell’HomePod. E mentre c’era un effetto vorticoso nei 30 secondi che hanno giocato, non era molto ovvio.

La parte più impressionante della demo, tuttavia, è stata quando la società ha aggiunto un secondo altoparlante, che lo ha reso una coppia stereo HomePod. Quando si interpreta Mystery Lady di Masego e Don Toliver, la tavolozza si è immediatamente espansa, e non solo creando un campo stereo. Si poteva sentire un effetto di percussione all’estrema sinistra al di fuori della posizione fisica dei cabinet.

Alla fine, ho ascoltato l’HomePod originale nel 2017, quando i rappresentanti dell’azienda hanno utilizzato la versione live di The Eagles ‘Hotel California per evidenziare la sua risposta dei bassi. Tuttavia, quando la grancassa è entrata per circa un minuto nella canzone, il suono era involontariamente terribile. L’enorme tamburo sembrava sovraccaricare l’altoparlante e produceva un suono “blet”. 

All’evento di oggi, non ci sono stati problemi di questo tipo e il tamburo ha suonato enorme e profondo come la compagnia avrebbe sperato.


Entrare in un mercato competitivo
Si diceva che Apple stesse lavorando su un “HomePod 2”  almeno da giugno 2022, e questo sarà solo il quarto relatore dell’azienda negli ultimi 20 anni. La società ha rilasciato solo altri tre altoparlanti: l’iPod Hi-Fi, l’originale Apple HomePod da $ 350 e l’  HomePod Mini , che rimane in vendita a $ 99. 

Il nuovo HomePod da $ 299 competerà direttamente con altoparlanti intelligenti di fascia alta come  Amazon Echo Studio e Sonos One , entrambi costano $ 200. Nel frattempo, l’attuale HomePod Mini ha un prezzo competitivo con il più grande Nest Audio di Google , sebbene sia inferiore a Google Nest Mini da $ 49 e alla maggior parte dei modelli Amazon Echo.

L’assistente vocale Siri di Apple potrebbe essere dominante nei dispositivi mobili, ma l’azienda ha faticato a tradurre questo successo in altoparlanti intelligenti. In termini di concorrenza, la serie Echo di Amazon e gli altoparlanti Google Nest si contendono il primo e il secondo posto. 

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi