Home / videgiochi IA / AI Dungeon su iPhone, iPad e Android

AI Dungeon su iPhone, iPad e Android

L’avventura testuale infinita AI Dungeon è ora disponibile su iOS e Android

All’inizio di questo mese ti abbiamo parlato di AI Dungeon , un’avventura testuale basata sull’intelligenza artificiale con possibilità pressoché infinite. Puoi digitare ciò che vuoi nel gioco e l’intelligenza artificiale genererà una risposta al volo, creando un’esperienza a ruota libera che incoraggia la cooperazione e l’immaginazione. Ora, AI Dungeon è disponibile anche su iOS e Android , rendendo molto più semplice esplorare i regni fantasy e fantascientifici con un maestro del gioco di intelligenza artificiale.

Abbiamo testato brevemente la versione iOS e, sebbene ci siano stati alcuni errori di gioco, in genere è facile da usare come vorresti. Le risposte a ciascun input richiedono ancora alcuni secondi per l’elaborazione, il che rallenta piuttosto l’esperienza, ma è sicuramente più veloce rispetto alla versione Web e ogni interazione con l’IA è sorprendente (e spesso piacevole) come prima.

Ci sono anche suggerimenti utili per i nuovi arrivati, che ti ricordano di iniziare ciascuno dei tuoi comandi di testo con un verbo o usare le virgolette per indicare quando qualcuno sta parlando.

AI Dungeon è ora disponibile su iOS (nella foto) e Android.
Il creatore di AI Dungeon Nick Walton ha detto a The Verge che in realtà ha lasciato il suo lavoro per andare a tempo pieno sul gioco, e ha avviato una compagnia attorno ad esso con poche altre persone. Sta anche gestendo un Patreon per supportare lo sviluppo e ha attirato un salutare $ 10ka al mese.

Walton afferma di essere ancora sorpreso dalla reazione entusiasta di AI Dungeon , che viene lodato dagli utenti quando trovano nuovi modi di interagire con l’IA. “Pensavo che alla gente sarebbe piaciuto, ma sono rimasto davvero colpito da quanto”, dice, aggiungendo che la lettura dei play-through degli utenti “non invecchia mai”, poiché ogni persona lavora con o contro l’IA in un modo diverso .

“C’è stato uno in cui qualcuno ha detto agli NPC nel gioco che erano in un gioco”, dice Walton. “Gli NPC sono diventati molto depressi e tristi, il che li ha resi sorprendentemente realistici.”

Il primo passo nello sviluppo è rendere AI Dungeon più veloce e più stabile, afferma. Dopodiché vuole aggiungere funzionalità extra come una modalità multiplayer e una versione per famiglie. (In questo momento, AI Dungeon funziona perfettamente come un gioco di ruolo porno fantasy. Fai con quelle informazioni quello che vuoi.) E dopo ciò, Walton dice che lui e i suoi nuovi colleghi hanno “piani molto più grandi” nel mondo dei giochi di intelligenza artificiale, ma non dirò cosa adesso. Esplorare la prigione è solo l’inizio.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi