Akkio lancia Chat Data Prep, la prima piattaforma di machine learning per trasformare i dati utilizzando il normale linguaggio conversazionale
Il nuovo Chat Data Prep di Akkio libera gli utenti di fogli di calcolo utilizzando ML: in pochi minuti ora possono gestire i dati tabulari caricati da Excel, Snowflake o altri database 

CAMBRIDGE, Massachusetts, 18 gennaio 2023 (GLOBE NEWSWIRE) — Akkio , l’ azienda di intelligenza artificiale senza codice , ha annunciato oggi un nuovo modo di interagire con i dati che porta gli ultimi progressi nell’apprendimento automatico (ML) agli utenti di Excel di tutti i giorni.


Il nuovo Chat Data Prep di Akkio consente agli utenti di trasformare i dati del foglio di calcolo digitando in un linguaggio conversazionale piuttosto che inserendo formule e comandi di formattazione tradizionali. Sfruttando l’intelligenza artificiale e modelli linguistici di grandi dimensioni, la piattaforma di machine learning di Akkio interpreta il linguaggio conversazionale e modifica i dati su richiesta degli utenti.

“La capacità di trasformare facilmente i dati con un linguaggio semplice significa una riduzione di 10 volte del tempo necessario per preparare i dati per l’analisi”, ha affermato Jonathon Reilly, cofondatore di Akkio.

“Basta chiedere quello che vuoi, confermare l’anteprima e applicare la trasformazione con un solo clic. Puoi persino utilizzare Akkio per correggere i campi data disordinati, ad esempio scrivendo “riformatta la data in MM/GG/AAAA” o eseguire operazioni matematiche basate sul tempo come “calcola i giorni dalla data a oggi”.

I grandi modelli linguistici come ChatGPT hanno posto le basi per questo movimento e stanno già rapidamente trasformando il modo in cui interagiamo con la tecnologia. Questi nuovi progressi nelle capacità di elaborazione del linguaggio naturale generano testo simile a quello umano e creano immagini quando richiesto dalle descrizioni digitate.

Chat Data Prep di Akkio è la prima soluzione per la preparazione e la trasformazione di grandi volumi di dati mediante la tecnologia dei modelli di linguaggio di grandi dimensioni. Chiunque abbia utilizzato Excel per provare a correggere un formato di data, scegliere un nome da un campo di testo o utilizzare CERCA.VERT conosce la noia di riuscire con una trasformazione dei dati desiderata.

“Chat Data Prep fa risparmiare agli utenti giorni di pulizia e preparazione dei dati che una volta avrebbero fatto con formule complicate o SQL”, ha affermato Reilly. “Gli utenti aziendali possono caricare un set di dati, pulire e preparare i dati con le stesse sequenze di tasti che usavano una volta per descrivere il lavoro a un membro del team e scaricare un foglio di calcolo trasformato”.

Gli utenti occasionali di fogli di calcolo che lavorano in Excel e i professionisti dei dati esperti che lavorano in Snowflake e Big Query hanno entrambi difficoltà a preparare e formattare i dati, solo su una scala diversa. I data scientist e gli analisti dedicano fino all’80% del loro tempo alla preparazione dei dati e solo il 20% all’insight e alla modellazione.

La piattaforma di machine learning di Akkio consente già di classificare e sequenziare i dati, addestrare modelli predittivi di machine learning e prevedere i risultati aziendali con una conoscenza di codifica minima. Con l’aggiunta di Chat Data Prep, ora anche il machine learning si occupa della preparazione dei dati.

I clienti di Akkio utilizzano la piattaforma per un’ampia gamma di applicazioni, tra cui lead scoring, riduzione del tasso di abbandono, previsione delle entrate, ottimizzazione della spesa pubblicitaria e per l’integrazione di funzionalità basate su ML nei propri prodotti personalizzati. Gli utenti possono ora ripulire e trasformare i set di dati in pochi minuti e ottenere informazioni aziendali in modo più rapido e semplice.

Chat Data Prep è gratuito per chiunque possa provare per un periodo di tempo limitato sulla piattaforma Akkio ed è disponibile nei piani di abbonamento di ingresso dell’azienda, che partono da $ 50 al mese. Prova subito Chat Data Prep .

Informazioni su Akkio
Apprendimento automatico senza la curva di apprendimento. Fondata a maggio 2019, Akkio è un’azienda tecnologica che rende l’IA abbastanza facile da usare per chiunque. Con il sostegno finanziario di Bain Capital Ventures e i dirigenti di Hubspot e Sonos, Akkio combina la tecnologia ML all’avanguardia con una piattaforma semplice e intuitiva per abilitare una nuova generazione di aziende basate sull’intelligenza artificiale. Per maggiori informazioni visita www.akkio.com o seguici su Twitter

Akkio , con sede nel Massachusetts, offre una piattaforma senza codice che, secondo lui, può aiutare le aziende a costruire e implementare l’intelligenza artificiale (AI) in pochi minuti. L’azienda ha ora migliorato il suo prodotto con una nuova funzionalità: la preparazione dei dati delle chat. La funzione consente agli utenti di preparare e trasformare grandi volumi di dati semplicemente digitando ciò che desiderano in un semplice linguaggio colloquiale.

Vuoi leggere le notizie direttamente nella tua casella di posta?
 
La preparazione e la trasformazione dei dati è uno dei primi passi nel processo di sviluppo dell’IA. Le aziende possono gestire l’attività nei fogli di calcolo, in cui i team devono inserire formule tradizionali per eseguire trasformazioni di base come la correzione dei formati di data, o tramite query SQL in una piattaforma dati. 

 
Poiché entrambe queste opzioni possono essere noiose e dispendiose in termini di tempo, con alcuni team che dedicano fino all’80% del proprio tempo alla preparazione dei dati e solo il 20% alla modellazione e alla generazione di approfondimenti, è emerso un ecosistema in crescita di strumenti di preparazione dei dati. La preparazione dei dati della chat fornisce una nuova ruga.

In che modo la preparazione dei dati della chat può essere d’aiuto?
Con la preparazione dei dati della chat, gli utenti possono trasformare qualsiasi tabella, combinando colonne, riepilogando record, traducendo lingue, convertendo formati ed eseguendo calcoli complessi, utilizzando un inglese semplice. Ciò significa che non sono necessarie formule complesse, SQL o persino codifica.

 

“La capacità di trasformare facilmente i dati con un linguaggio semplice significa una riduzione di 10 volte del tempo necessario per preparare i dati per l’analisi”, ha affermato Jonathon Reilly, cofondatore di Akkio. 

“Basta chiedere quello che vuoi, confermare l’anteprima e applicare la trasformazione con un solo clic. Puoi persino utilizzare Akkio per correggere i campi della data disordinati, ad esempio scrivendo “riformatta la data in MM/GG/AAAA” o eseguire operazioni matematiche basate sul tempo come “calcola i giorni dalla data a oggi” “, ha aggiunto .

La soluzione è stata costruita sulla base di GPT-3 e include progettazione immediata, consapevolezza del contesto e feedback dell’utente. Quindi, in sostanza, l’IA prepara i dati per lo sviluppo e l’implementazione dell’IA. Secondo Reilly, può ridurre a pochi minuti i giorni di tempo attualmente spesi per questa attività.

 
Disponibilità
Attualmente, la preparazione dei dati della chat è disponibile per un periodo di tempo limitato per essere provata gratuitamente come parte della piattaforma Akkio. Il lancio di questa soluzione ha perfettamente senso per Akkio, il cui prodotto consente già alle aziende di classificare e sequenziare i dati, addestrare modelli ML predittivi e prevedere i risultati aziendali con una codifica minima. Diverse aziende hanno adottato l’offerta dell’azienda, utilizzandola per applicazioni come lead scoring, riduzione del tasso di abbandono, previsione delle entrate e ottimizzazione della spesa pubblicitaria, nonché per l’integrazione di funzionalità basate sul machine learning in prodotti personalizzati.

Lo spazio di sviluppo dell’IA senza codice è cresciuto, in particolare alla luce della pandemia e della carenza di talenti nel campo della scienza dei dati . Altri player che operano nello stesso segmento sono Google AutoML , Ovviamente AI e Fritz AI. Gartner prevede che il 65% dello sviluppo di app sarà low-code/no-code entro il 2024.

 

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi