alphaMountain.ai raccoglie un round iniziale di $ 2,7 milioni per l’intelligence sulle minacce per la protezione informatica e le piattaforme di indagineI co-fondatori John Ahlander e Matthew Wood attingono a decenni di intelligenza artificiale, esperienza di sicurezza per raccogliere fondi iniziali guidati dal fondo Prelude di Mercato Partners

Partnership con l’infrastruttura online protetta Cisco durante il Super Bowl

Oggi, alphaMountain.ai ha annunciato di aver ricevuto 2,7 milioni di dollari in finanziamenti iniziali guidati dal Prelude Fund di Mercato Partners. Il round aiuterà l’azienda a continuare a sviluppare l’intelligence sulle minacce dell’azienda, che ha già ottenuto diverse integrazioni di partner importanti con Cisco SecureX, ReversingLabs, Cyware, Maltego e altri.

La tecnologia unica di alphaMountain.ai si basa su una rete neurale continuamente addestrata e un sistema di votazione degli attori che combina i dati dei feed delle minacce e la telemetria della rete dell’utente in tempo reale. Mentre le soluzioni legacy hanno faticato a proteggere le aziende a causa della scarsa precisione e della scarsa copertura, la tecnologia di alphaMountain.ai fornisce un’ampia copertura per quasi 1 miliardo di domini e IP in tutte le aree geografiche e lingue, inclusi il rischio dannoso del sito e la reputazione web, la classificazione dei contenuti e il cybersquatting (ad es. phishing) rilevamento.

“La particolarità di alphaMountain, oltre ad avere due delle menti più brillanti nella sicurezza di rete e nell’apprendimento automatico al timone, è che stanno effettivamente utilizzando l’IA. Molti strumenti informatici affermano di utilizzare l’IA, ma in realtà utilizzano regole di creazione umana basate su statiche”. ha affermato Zach Sivertson , partner del Prelude Fund di Mercato Partners. “Anche in questa fase iniziale, la tecnologia di alphaMountain.ai è davvero impressionante e i partner possono distinguere la qualità dei dati”.

alphaMountain.ai ha un invidiabile elenco di investitori che include CrossPoint Capital Partners, Andrew Peterson , co-fondatore di Signal Sciences e un gruppo di importanti investitori con sede nello Utah . L’azienda ha già guadagnato una forte spinta iniziale con cinque integrazioni di partner principali, clienti di dati impressionanti e tecnologia che scala fino a miliardi di ricerche al giorno.

“In Blue Coat Systems, John e Mathew hanno gettato le basi per numerosi strumenti di protezione web su cui le aziende fanno ancora affidamento oggi”, ha affermato Greg Clark , Managing Partner di Crosspoint Capital Partners ed ex CEO di Blue Coat Systems e Symantec. “Data l’esperienza rilevante che il team fondatore ha in quest’area critica della sicurezza informatica, è stata una decisione facile sostenere questo sforzo. I primi risultati della piattaforma di intelligence sono molto incoraggianti”.

Il CEO John Ahlander e il CTO Matthew Wood hanno co-fondato alphaMountain.ai nel 2020 per portare le ultime tecniche di machine learning alle aziende in cerca di copertura da parte degli attori malintenzionati di Internet. In qualità di ex vicepresidente dello sviluppo prodotto e delle operazioni cloud di Symantec, John Ahlander ha decenni di esperienza alla guida di team nella difesa dai malware, nel filtraggio web, nel rilevamento delle violazioni, nella reportistica e nell’analisi. Allo stesso modo, Matthew Wood ha quasi due decenni di esperienza come Chief Scientist e Engineering Director per Symantec, Solera Networks e altri, dove è stato determinante nella creazione di una piattaforma forense di rete utilizzata da alcune delle più grandi organizzazioni del mondo.

alphaMountain.ai ha stretto una partnership con Cisco per abilitare la sicurezza per i principali eventi, tra cui Super Bowl LVI (2022) e Black Hat USA (2021). L’integrazione ha fornito informazioni sulle minacce alla piattaforma Cisco SecureX utilizzata per indagare sulle attività sospette nelle reti di eventi.

“alphaMountain.ai è un membro apprezzato di Cisco Secure Technical Alliance, con la sua integrazione SecureX”, ha affermato Jessica Bair Oppenhenheimer, direttore di Cisco Secure Technical Alliance. “Apprezziamo il loro supporto nella protezione di eventi importanti, come le conferenze globali Black Hat e il Super Bowl LVI SOC della NFL, dove alphaMountain.ai ha fornito licenze complete di intelligence sulle minacce per aiutare i team Cisco a proteggere le reti”.

alphaMountain.ai  è stata fondata nel 2020 per fornire informazioni di dominio e IP aggiornate per piattaforme investigative e di protezione della sicurezza informatica. Con sede vicino a Salt Lake City, Utah , Alpha Mountain AI, Inc. è guidata da veterani del settore e supportata da esperti di sicurezza informatica del capitale di rischio. 

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi