Home / Economia / Altana raccoglie 15 milioni di dollari

Altana raccoglie 15 milioni di dollari

Altana, piattaforma per la visibilità della supply chain basata sull’intelligenza artificiale, ottiene $ 15 milioni 

Altana AI , una startup che costruisce un database per le reti globali della catena di approvvigionamento, ha annunciato oggi di aver raccolto 15 milioni di dollari in un round di finanziamento di serie A guidato da GV con la partecipazione di Floating Point, Ridgeline Partners, Amadeus Capital Partners e Schematic Ventures. I proventi, che portano il totale della società raccolto fino ad oggi a 22 milioni di dollari, saranno utilizzati per sviluppare ulteriormente i dati e i sistemi di intelligenza artificiale di Altana e lanciare nuovi strumenti di machine learning e analisi di rete, secondo il CEO Evan Smith.

Le guerre commerciali, l’ascesa dell’e-commerce, gli shock pandemici della catena di approvvigionamento e le preoccupazioni per la sostenibilità stanno determinando cambiamenti fondamentali alle reti della catena di approvvigionamento e ai flussi commerciali globali. Quasi il 75% delle aziende segnala interruzioni della catena di approvvigionamento in qualche modo a causa delle restrizioni sui trasporti legate alla pandemia. E in un recente sondaggio IBM , il 40% dei dirigenti ha sottolineato la necessità di capacità inutilizzate per resistere a crisi future.

 
Il prodotto di Altana mira a risolvere queste sfide con una piattaforma che si connette e apprende da miliardi di punti dati della supply chain. Risponde a domande su prodotti, spedizioni, aziende e reti, filtrando il commercio illecito e prendendo di mira i malintenzionati e le minacce alla sicurezza attraverso le reti commerciali globali.

Altana è stata fondata da Smith, Raphael Tehranian e Peter Swartz nel dicembre 2018. Prima di Altana, i fondatori erano con Panjiva, una società di dati commerciali globali, acquisita da S&P nel 2018.

“Altana sta affrontando un problema irrisolto creando l’unica fonte di verità per la rete della catena di approvvigionamento globale”, ha detto Smith a VentureBeat via e-mail. “Oggi non sappiamo da dove provengono i nostri prodotti, non sappiamo cosa c’è dentro la scatola e non conosciamo le nostre reti estese di supply chain. Altana risponde a queste domande attraverso i dati”.

Grafico della conoscenza
Altana si basa su un grafo della conoscenza, essenzialmente un database, della catena di approvvigionamento globale che viene tenuto aggiornato attraverso un approccio di apprendimento automatico federato. Smith afferma che ciò consente alla piattaforma di apprendere da dati sensibili che non verrebbero mai messi in comune e condivisi direttamente a causa di problemi di IP, privacy e sovranità.

“Attraverso questa architettura di distribuzione federata e l’uso dell’apprendimento del trasferimento e dell’apprendimento federato attraverso la rete, siamo in grado di modellare i comportamenti dei fornitori, rilevare i rischi e le vulnerabilità della rete della catena di approvvigionamento, classificare i prodotti e formulare raccomandazioni per il commercio e la gestione della catena di approvvigionamento attingendo una rete globale di dati”, ha affermato Smith. “Mentre la visibilità del carico e la previsione dell’ETA sono uno spazio tecnologico attivo e affollato, stiamo affrontando un problema più fondamentale e irrisolto nel descrivere la rete della catena di approvvigionamento sottostante e la produzione di merci attraverso la rete”.

Una delle funzionalità di Altana, Know Your Shipment, identifica mittenti e destinatari delle spedizioni, classifica le merci all’interno di scatole e contenitori di spedizione e fornisce una valutazione della spedizione per motivi di conformità doganale e sicurezza. Smith afferma che un cliente ha lavorato con Altana per raggiungere un ulteriore miliardo di dollari di entrate annuali dalle importazioni.

“C’è stata una stima di $ 4 trilioni di entrate perse a livello globale a causa delle interruzioni della catena di approvvigionamento nel 2020 a causa della pandemia e abbiamo scoperto che i dirigenti di quasi tutte le principali aziende con una catena di approvvigionamento fisica si concentrano sulla mappatura della loro catena di approvvigionamento a più livelli. impronte”, ha detto Smith. “[Stanno] rilevando e gestendo i rischi più in profondità nelle loro reti e costruendo catene di approvvigionamento più resilienti in grado di resistere a queste interruzioni globali”.

Altana afferma di lavorare con “più” aziende globali Fortune 500, tra cui Boston Scientific, nonché molti dei più grandi fornitori di logistica e agenzie governative negli Stati Uniti e all’estero. La startup sta registrando una crescita dei ricavi sette volte su base annua rispetto al 2020 e prevede di espandere la propria forza lavoro da 35 a 50 persone entro la fine dell’anno.

Secondo Allied Market Research, il mercato globale della gestione della catena di approvvigionamento dovrebbe crescere da 15,85 miliardi di dollari nel 2019 a 37,41 miliardi di dollari entro il 2027 . Le startup che competono nello spazio includono Verusen , che utilizza l’intelligenza artificiale per riconciliare i dati della catena di approvvigionamento, e Overhaul , che addestra algoritmi per tenere traccia di metriche come prestazioni puntuali e rischi in transito. Come ha affermato di recente un articolo di Business Insider , le startup logistiche stanno godendo di uno storico boom di finanziamenti, che dovrebbe continuare tra i venti contrari della catena di approvvigionamento.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi