Samsung Medison e Intel collaborano per migliorare la sicurezza fetale

Secondo l’ Organizzazione mondiale della sanità , circa 295.000 donne sono morte durante e dopo la gravidanza e il parto nel 2017, anche se i tassi di mortalità materna sono diminuiti. Sebbene ogni gravidanza e nascita sia unica, la maggior parte delle morti materne è prevenibile. La ricerca dell’Istituto perinatale ha scoperto che il monitoraggio della crescita fetale è essenziale per una buona assistenza prenatale e può aiutare a prevenire la morte in utero quando i medici sono in grado di riconoscere le limitazioni della crescita.

Samsung Medison e Intel stanno collaborando a nuove soluzioni per flussi di lavoro intelligenti per migliorare le misurazioni ostetriche che contribuiscono alla sicurezza materna e fetale e possono aiutare a salvare vite umane. Utilizzando un processore Intel® Core ™ i3, il toolkit Intel® Distribution of OpenVINO ™ e il toolkit OpenCV, BiometryAssist ™ di Samsung Medison automatizza e semplifica le misurazioni fetali, mentre LaborAssist ™ stima automaticamente l’angolo di progressione fetale (AoP) durante il travaglio per una comprensione completa del progresso del parto di un paziente, senza la necessità di esami vaginali digitali invasivi.

Secondo il professor Jayoung Kwon, MD PhD, Division of Maternal Fetal Medicine, Department of Obstetrics and Gynecology, Yonsei University College of Medicine, Yonsei University Health System a Seoul, Korea: “Il BiometryAssist di Samsung Medison è un sistema di misurazione biometrica fetale semi-automatizzato che individua automaticamente la regione di interesse e posiziona un calibro per la biometria fetale, dimostrando una percentuale di successo dal 97% al 99% per ogni parametro. Un’efficacia così elevata ne consente l’uso nella pratica clinica corrente con elevata precisione. “

“In Intel, siamo concentrati sulla creazione e sull’abilitazione di una tecnologia che cambia il mondo che arricchisce la vita di ogni persona sulla Terra”, ha affermato Claire Celeste Carnes, direttore marketing strategico, Health and Life Sciences, Intel. “Stiamo lavorando con aziende come Samsung Medison per adottare le ultime tecnologie in modi che aumentino la sicurezza del paziente e migliorino i flussi di lavoro clinici, in questo caso per le cure importanti e sensibili al tempo fornite durante la gravidanza e il parto”.

Come funziona
BiometryAssist automatizza e standardizza le misurazioni fetali in circa 85 millisecondi con un solo clic, fornendo oltre il 97% di precisione. Ciò consente ai medici di dedicare più tempo alla conversazione con i propri pazienti, standardizzando anche le misurazioni fetali, che storicamente si sono rivelate difficili da fornire con precisione. Con BiometryAssist, i medici possono verificare rapidamente misurazioni coerenti per volumi elevati di pazienti.

“Samsung sta lavorando per migliorare l’efficienza delle nuove funzionalità diagnostiche, nonché dei servizi sanitari, e la distribuzione Intel di OpenVINO toolkit e OpenCV toolkit sono stati un ottimo alleato per raggiungere questi obiettivi”, ha affermato Won-Chul Bang, vicepresidente aziendale e responsabile della strategia di prodotto, Samsung Medison.

Durante il travaglio, LaborAssist aiuta i medici a stimare la AOP fetale e la direzione della testa. Ciò consente sia al medico che al paziente di comprendere la discendenza fetale e il processo del travaglio e determinare il metodo migliore per il parto. C’è sempre il rischio con il parto e un rallentamento dei progressi potrebbe causare problemi al bambino. Ottenere una progressione del travaglio più accurata e in tempo reale può aiutare i medici a determinare la migliore modalità di parto e potenzialmente aiutare a ridurre il numero di tagli cesarei non necessari.

“LaborAssist fornisce la misurazione automatica dell’angolo di progressione, nonché le informazioni relative alla direzione della testa fetale e alla stazione della testa stimata. Quindi è utile per spiegare alla paziente e alla sua famiglia come sta procedendo il travaglio, utilizzando immagini ecografiche che mostrano il cambiamento della stazione della testa durante il travaglio. Si prevede che sarà di grande aiuto nella valutazione della progressione del lavoro e del processo decisionale per il parto “, ha affermato il professor Min Jeong Oh, MD, PhD, Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia, Korea University Guro Hospital di Seoul, Corea.

BiometryAssist e LaborAssist sono già in uso in 80 paesi, inclusi Stati Uniti, Corea, Italia, Francia, Brasile e Russia. Le soluzioni hanno ricevuto l’autorizzazione di Classe 2 dalla FDA nel 2020.

Qual è il prossimo
Intel e Samsung Medison continueranno a collaborare per far progredire lo stato dell’arte degli ultrasuoni accelerando l’intelligenza artificiale e sfruttando la tecnologia avanzata nelle soluzioni ecografiche di prossima generazione di Samsung Medison, tra cui Nerve Tracking, SW Beamforming e AI Module.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi