Certn ottiene $ 50 milioni per accelerare i controlli in background con l’IA Certn , con sede in Canada , una società che fornisce alle imprese soluzioni di screening in background basate sull’intelligenza artificiale , ha annunciato oggi di aver raccolto 50 milioni di dollari in un round di finanziamento di serie B, guidato da B Capital.

Negli anni i controlli sui precedenti sono molto maturati. Le organizzazioni che un tempo assumevano agenzie per le più serie verifiche in background (come passaporti o ruoli federali) e aspettavano settimane per l’autorizzazione stanno ora esaminando strumenti per controlli automatizzati . 

  
Fondata nel 2016, Certn si rivolge allo stesso mercato con la sua soluzione basata sull’intelligenza artificiale. Conduce controlli in background completi in tempo reale e monitoraggio continuo dei rischi per dipendenti, appaltatori e inquilini in tutto il mondo.

Come funziona?
Alle aziende che si iscrivono a Certn viene fornita una piattaforma per creare e fornire un’applicazione di screening in background al potenziale candidato. Al candidato viene poi chiesto di fornire le informazioni richieste (titolo di studio, immagine, ecc.) attraverso un’interfaccia intuitiva, accessibile tramite qualsiasi dispositivo di propria scelta. 
“Possono facilmente verificare la propria identità tramite un selfie utilizzando il nostro OneID e una foto della carta d’identità rilasciata dal governo. Tutti i dati personali, consensi e autorizzazioni sono raccolti dal candidato per prevenire eventuali errori o ritardi. Le informazioni vengono quindi rapidamente verificate utilizzando l’intelligenza artificiale e la soluzione di apprendimento automatico di Certn”, ha dichiarato a Venturebeat Andrew McLeod, CEO e cofondatore dell’azienda.

Come parte di questo, la soluzione analizza i dati rilevanti per il rischio provenienti da database e registri affidabili per verificare l’autenticità del candidato. Secondo il sito Web dell’azienda, si collega a oltre 200.000 fonti di dati pubblici ed esegue una serie di controlli (a seconda della posizione), a partire da elementi di base come titoli di studio e precedenti occupazionali fino a crediti, veicoli a motore e precedenti penali. 

“Questo è il nostro passaggio di verifica dell’identità. Questo è un passaggio cruciale perché se qualcuno inserisce il compleanno o il luogo sbagliato o anche un errore di ortografia, questo potrebbe causare un vero mal di testa. Quindi, correggiamo in modo proattivo le informazioni per assicurarci di avere informazioni accurate. Da lì, abbiamo creato un motore di conformità globale per garantire che solo i dati rilevanti vengano forniti al richiedente del controllo in background, che tutti i dati siano accurati e che il consenso soddisfi i requisiti locali. Il nostro sistema apprende anche in tempo reale qual è il modo più veloce per ottenere i risultati richiesti dalla fonte”, ha spiegato McLeod.

L’organizzazione/persona che ordina il controllo dei precedenti ottiene una dashboard unificata per esaminare lo stato di verifica di tutti i candidati e prendere una decisione basata sui fatti su chi è la persona migliore da selezionare come dipendente/affittuario.  

In tutto, Certn afferma che la sua soluzione può fornire risultati di controlli in background in pochi minuti, consentendo alle aziende di ridurre i tempi di assunzione fino all’80%. Ciò riduce anche i costi di assunzione e migliora l’esperienza sia del datore di lavoro che del dipendente.

Crescita
Attualmente, la soluzione è utilizzata da oltre 2.800 imprese, inclusi importanti datori di lavoro, società di personale e società di gestione immobiliare. 

Tuttavia, non è l’unico giocatore che utilizza l’IA per condurre controlli in background. Checkr , GoodHire, HireRight , Intelligo , Kroll, K2 Integrity, Paycom ed Exiger sono alcune delle aziende leader che stanno risolvendo questo problema secolare in diverse parti del mondo. 

“GoodHire è attualmente uno dei maggiori concorrenti di Certn poiché è stato appena acquisito da Checkr per espandere la propria attività”, ha affermato McLeod. Ha sottolineato che Certn si distingue in questo spazio affollato fornendo i report più rapidi e completi, un’esperienza utente intuitiva e un’ampia varietà di controlli per soddisfare le esigenze di diverse regioni del mondo.

Pianificare in anticipo
Con questo round, che porta la raccolta fondi totale a 84 milioni di dollari, Certn si concentrerà sull’ingresso in nuovi mercati e sull’espansione della propria presenza in tutto il mondo. 
“Questo round di finanziamento è principalmente un capitale di crescita per aiutare a guidare la nostra espansione in nuovi mercati e offrire un’esperienza affidabile ai nostri clienti a livello globale. Di recente abbiamo acquisito Credence, un’azienda di screening con sede nel Regno Unito. Hanno una comprovata esperienza nell’offrire un’esperienza eccezionale ai clienti e l’integrazione con la tecnologia di Certn li ha aiutati a offrire un’esperienza ancora migliore su scala più ampia. Abbiamo in programma di continuare la nostra espansione a livello globale e puoi aspettarti annunci di acquisizioni simili nel corso dell’anno, poiché cerchiamo di condividere il nostro scopo di creare fiducia a livello globale”, ha affermato McLeod.

Secondo Allied Market Research , il mercato globale dei servizi di screening dell’occupazione è stato valutato a $ 4,95 miliardi nel 2020 e si prevede che toccherà $ 10 miliardi entro il 2028, con un CAGR del 9,2% durante il periodo.

Certn is a platform that uses data points from thousands of sources to not only look at the past, but for the first time, leverage data science to predict the future. Using machine learning and AI, we attempt to create the most comprehensive and predictive applicant profiles available. This allows our customers to effectively validate identity, and make better risk decisions while satisfying KYC and AML requirements. For more information, visit certn.co.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi