Apple ha annunciato una nuova funzionalità chiamata Live Text, che digitalizzerà il testo in tutte le tue foto. Questo sblocca una serie di funzioni utili, dalla trasformazione di note scritte a mano in e-mail e messaggi alla ricerca nel rullino fotografico di ricevute o ricette che hai fotografato.

Questa non è certamente una nuova funzionalità per gli smartphone e abbiamo visto aziende come Samsung e Google offrire strumenti simili in passato. Ma l’implementazione di Apple sembra in genere liscia. Con Live Text, ad esempio, puoi toccare il testo in qualsiasi foto nel rullino fotografico o nel mirino e agire immediatamente da esso. Puoi copiare e incollare quel testo, cercarlo sul web o, se è un numero di telefono, chiamarlo.

Apple afferma che la funzione è abilitata utilizzando “reti neurali profonde” e “intelligenza sul dispositivo”, con quest’ultima che è la frase preferita dell’azienda per l’apprendimento automatico. (Sottolinea l’approccio pesante alla privacy di Apple all’intelligenza artificiale, che si concentra sull’elaborazione dei dati sul dispositivo piuttosto che sull’invio al cloud.) 
Live Text funziona su iPhone, iPad e computer Mac e supporta sette lingue: inglese, cinese (sia semplificato che tradizionale), francese, italiano, tedesco, spagnolo e portoghese. Si integra anche con la funzione di ricerca Spotlight di Apple su iOS, consentendoti di cercare nel rullino fotografico in base al testo nelle immagini.

Oltre a estrarre il testo dalle foto, iOS 15 consentirà anche agli utenti di eseguire ricerche visivamente, una funzionalità che suona esattamente come Google Lens e che Apple chiama Visual Look Up.

Apple non è entrata nei dettagli su questa funzione durante la sua presentazione al WWDC, ma ha affermato che il nuovo strumento avrebbe riconosciuto “arte, libri, natura, animali domestici e punti di riferimento” nelle foto. Dovremo testarlo di persona per vedere esattamente come funziona, ma sembra che Apple stia facendo molto di più per applicare l’intelligenza artificiale alle foto degli utenti e rendere utili queste informazioni.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi