Home / Economia / Microsoft e Sony partnership per cloud per i giochi e per semiconduttori e intelligenza artificiale (AI)

Microsoft e Sony partnership per cloud per i giochi e per semiconduttori e intelligenza artificiale (AI)

Microsoft e Sony stanno annunciando una partnership insolita oggi, consentendo ai due rivali di collaborare su servizi di gioco basati su cloud. “Le due società esploreranno lo sviluppo congiunto di future soluzioni cloud in Microsoft Azure per supportare i rispettivi servizi di giochi e streaming di contenuti”, ha affermato Microsoft in una nota . I giochi esistenti di Sony e i servizi di streaming dei contenuti saranno anche potenziati da Microsoft Azure in futuro.

Microsoft afferma che “questi sforzi includeranno anche la creazione di migliori piattaforme di sviluppo per la comunità dei creatori di contenuti”, il che sembra sia che Sony e Microsoft stiano progettando di collaborare a futuri servizi rivolti ai creatori e alla comunità di gioco. Entrambe le società affermano che “condivideranno informazioni aggiuntive quando disponibili”, ma la partnership significa che Microsoft e Sony collaboreranno al cloud gaming. Questo è un grosso problema, ed è una grande perdita per il principale concorrente cloud di Microsoft, Amazon.

LA MINACCIA DI GOOGLE STA AVVICINANDO MICROSOFT E SONY
Significa anche che Google, un nuovo rivale di giochi per Microsoft e Sony, perderà l’occasione di ospitare i servizi cloud di Sony. Google ha presentato il suo servizio di streaming di giochi Stadia all’inizio di quest’anno, e la compagnia userà YouTube per spingerlo alle masse. Stadia è una minaccia sia per Microsoft che per Sony, e sembra che le aziende stiano collaborando in modo tale che Sony abbia qualche assistenza di base per l’infrastruttura per reagire. Stadia trasmetterà i giochi dal cloud ai browser Chrome, Chromecast e Pixel. Sony ha già un servizio di cloud gaming, ma Microsoft sta promettendo prove del proprio servizio di gioco xCloud entro la fine dell’anno. Il capo dei giochi di Microsoft, Phil Spencer, ha anche promesso che la società “diventerà grande” per l’E3 .

Accanto al cloud gaming e al content-streaming partnership, le due aziende collaboreranno anche su semiconduttori e intelligenza artificiale (AI). Ciò includerà soluzioni intelligenti per sensori di immagine che utilizzano Azure AI e Sony che utilizza la piattaforma AI di Microsoft nei suoi prodotti di consumo.

“Sony è sempre stata leader sia nell’intrattenimento che nella tecnologia e la collaborazione che abbiamo annunciato oggi si basa su questa storia di innovazione”, afferma il CEO di Microsoft Satya Nadella. “La nostra partnership porta la potenza di Azure e Azure AI a Sony per offrire nuove esperienze di gioco e intrattenimento per i clienti.”

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi