Stability AI sta facendo esattamente ciò che OpenAI si prefiggeva di fare, ma per quest’ultimo era il momento sbagliato
 
Stability AI, l’azienda dietro Stable Diffusion, sta cercando di democratizzare l’IA e utilizzare il suo potenziale per “risvegliare il potenziale dell’umanità”. Tuttavia, se hai seguito da vicino l’ecosistema dell’IA negli ultimi anni, questo potrebbe darti un senso di déjà vu.

Nel 2015, Sam Altman ed Elon Musk hanno annunciato la formazione di OpenAI, una società senza scopo di lucro con motivazioni simili: democratizzare l’IA e aprire la sua ricerca e i suoi modelli al pubblico. Tuttavia, DALL-E2, di OpenAI, non è open source; l’azienda addebita ai suoi utenti.

 
Quindi, con Stability AI nella foto, molti di noi si sono chiesti se Stability AI seguirà la linea OpenAI . Ma finora, non sembra essere così. Il mese scorso, Stability AI non solo ha lanciato Stable Diffusion , il generatore di intelligenza artificiale da testo a immagine , ma lo ha anche reso open source. È anche circa 30 volte più efficiente e funziona su una scheda grafica consumer per una qualità dell’immagine di livello DALL-E 2, secondo il suo creatore Emad Mostaque.

Stabilità AI: missione e visione
Se stai visitando il sito Web di StabilityAI, il messaggio “AI by the people, for the people” nella parte superiore del sito Web in caratteri grandi susciterà sicuramente la tua curiosità. Il suo sito web afferma inoltre: “L’IA per la stabilità sta costruendo strumenti di intelligenza artificiale aperti per fornire le basi per risvegliare il potenziale dell’umanità”.


In un’intervista con Yannic Kilcher, Emad ha affermato che attraverso StabilityAI vuole rimuovere molte delle barriere, come il calcolo e il finanziamento per ricercatori indipendenti e accademici per costruire alcuni di questi nuovi modelli di intelligenza artificiale.

Oggi, la maggior parte delle scoperte nel campo dell’IA provengono da grandi organizzazioni. I generatori di intelligenza artificiale da testo a immagine come DALL-E2 e Imagen to Large Language Models (LLM) come GPT-3 provengono da grandi organizzazioni e non sono open source. Quindi, è difficile per chiunque oltre agli sviluppatori ricreare tali modelli.

Emad ha detto che qualsiasi ricercatore indipendente di intelligenza artificiale ha tre scelte davanti a sé. In primo luogo, c’è il mondo accademico in cui non hanno accesso al calcolo. In secondo luogo, possono rivolgersi alle grandi organizzazioni dove verrà loro chiesto di firmare accordi di non divulgazione di 59 pagine e lavoreranno in un ambiente aziendale per i team di prodotto. E infine, possono creare le proprie startup, il che, nella maggior parte dei casi, è un’idea terribile poiché non è qualcosa per la maggior parte degli accademici o dei ricercatori.

“Quindi ho pensato che ci sarebbe stato un modo migliore”, ha detto Emad. Oggi, circa l’80% dei fondi per la ricerca viene destinato all’IA di prossima generazione e ha davvero il potenziale per migliorare l’umanità. Quindi, con Stability AI, Emad vuole risolvere il problema del calcolo e dei finanziamenti e riunire le persone per costruire cose interessanti.

Open AI vs OpenAI
“La missione di OpenAI è garantire che l’intelligenza artificiale generale ( AGI ), con la quale intendiamo sistemi altamente autonomi che superano gli esseri umani nel lavoro più prezioso dal punto di vista economico, vada a vantaggio dell’intera umanità”, afferma il loro sito web.

Nonostante abbia iniziato come società senza scopo di lucro, nel 2019 OpenAI è passata da una società senza scopo di lucro a una società a scopo di lucro “limitata” e ha ricevuto un investimento di circa 1 miliardo di dollari da Microsoft, con grande indignazione di molti dall’IA/ Comunità ML.

Anche la Stability AI, come OpenAI, è una società, dopotutto. A questo proposito, Emad ha affermato che ciò che sta facendo Stability AI è esattamente ciò che OpenAI si prefiggeva di fare, ma per OpenAI era il momento sbagliato.

Emad crede che il modello di business di StabilityAI consenta loro di lavorare per l’open source. Spiegando ulteriormente, ha affermato che Stable Diffusion può generare immagini in tre secondi su 5 gigabyte di VRAM, mentre altri modelli di immagini richiedono come 40 gigabyte o 20 gigabyte di VRAM, che sono super lenti. “Tuttavia, ci saranno modelli più grandi e migliori come Imagen di Google , ma questo punto di flessione rende il nostro business sostenibile. Ci permette di fare cose come lavorare per l’open source”, ha detto Emad.

Inoltre, Stability AI sta lavorando anche con vari governi in più giurisdizioni, nonché istituzioni guida per costruire l’IA per queste nazioni e le loro comunità e catturare quella diversità culturale. “Siamo progettati per essere l’azienda giusta al momento giusto per coordinare tutto questo, e poi si spera che, mentre va avanti, questa diventi una cosa indipendente e più decentralizzata”.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi