Home / Economia / Stephen Curry punta su Tonal Ai

Stephen Curry punta su Tonal Ai

Stephen Curry entra in Fitness Wars mentre la palestra domestica Tonal AI raccoglie $ 110 milioni

Tonal ha ottenuto un investimento di $ 110 milioni ($ 85 milioni di serie D, $ 25 milioni di debito di rischio), portando il finanziamento totale a $ 200 milioni. I nuovi investitori includono Amazon Alexa Fund, Golden State Warriors Stephen Curry, Los Angeles Clippers Paul George, Seattle Seahawks Bobby Wagner e la golfista professionista Michelle Wie. Ora ci sono 20 celebrità dello sport investite nella palestra di casa AI, tra cui Serena Williams e Klay Thompson.

Il mercato del fitness a casa si è surriscaldato mentre la realtà della pandemia di coronavirus si è diffusa. Anche se le palestre iniziano a riaprire negli Stati Uniti, le attrezzature per il fitness continuano ad essere esaurite online. Ciò ha portato a una raffica di attività di fusione e acquisizione e al lancio di nuovi prodotti, in particolare l’acquisizione di Mirror da parte di Lululemon per $ 500 milioni a giugno. Apple è entrata nella mischia questa settimana con l’annuncio del servizio di abbonamento Fitness Plus per completare Watch Series 6 con il monitoraggio della SpO2. Peloton, con ora più di 2,6 milioni di membri, ha riportato il suo primo profitto trimestrale questo mese con un aumento delle vendite del 172% . Persino Fabletics di Kate Hudson, l’unicorno dell’athleisure, ha accennato a “fare qualcosa nel fitness” durante un’intervista con il CEO Adam Goldenberg e il partner Kevin Hart al TechCrunch Disrupt di questa settimana.

Ho avuto la possibilità di parlare con il fondatore e CEO di Tonal Aly Orady del loro ultimo round e di come l’innovazione attorno all’IA stia guidando il valore.

Il tuo cast di investitori stellato è impressionante. Man mano che sempre più celebrità vengono coinvolte negli investimenti tecnologici, c’è un grande interesse per il modo in cui vengono finanziate le startup. L’ anno scorso ho intervistato Steph Curry sul suo primo investimento in AI, SnapTravel . Curioso di sapere come lo hai fatto diventare un investitore? Sei stato presentato da Klay Thompson?

Steph ha effettivamente usato Tonal prima che Klay investisse, quindi mi sono sempre chiesto se Klay avesse sentito parlare di noi da Steph, ahah. Circa un anno e mezzo fa, Steph è venuto sul nostro sito web da solo e ha pagato il prezzo intero con uno pseudonimo. Alla fine abbiamo capito che era lui. Stava usando Tonal per i suoi bisogni di allenamento della forza durante Shelter In Place e ad un certo punto ci ha chiamato per dire che era un grande fan e voleva investire nella compagnia. Ora abbiamo 20 atleti che hanno investito e quasi tutti hanno investito dopo aver utilizzato il prodotto. È stato principalmente il passaparola.

Come hai ottenuto Serena Williams come investitore? Sei stata fondata a San Francisco nel 2015, l’hai incontrata tramite suo marito Alexis Ohanian di Initialized Capital? Eri Y Combinator?

Sì, è stato tramite Alexis. L’ha presentata a Tonal ma non eravamo YC. Ha investito tramite Serena Ventures. Sono entrati fin dai primi giorni.

Hai scalato il passaparola?

Abbiamo schierato i Tonals in circa la metà delle squadre nella bolla di Orlando e abbiamo collaborato con le associazioni di giocatori per NBA, NFL e MLB. Abbiamo anche creato un programma VIP per gli atleti professionisti e i loro agenti sportivi per accelerare la spedizione dei giocatori che hanno perso l’accesso ai loro centri di allenamento e hanno urgentemente bisogno dell’attrezzatura.

Stai facendo influencer marketing con i tuoi 20 investitori atleti professionisti?

Quando ricevi un investimento da un atleta appassionato del prodotto, spesso si trasforma in una collaborazione, quindi stiamo lavorando a una serie di accordi su tutto, dalle partnership effettive alle relazioni di ambasciatore del marchio.

Per quanto riguarda il marketing, siamo un marchio diretto al consumatore e quindi stiamo utilizzando un mix di marketing DTC molto tradizionale di Facebook, Instagram, televisione e persino punti vendita che sono ancora molto efficaci. In realtà, nelle prossime quattro settimane apriremo una nuova sede presso lo Stanford Shopping Center nella Silicon Valley, dove le persone potranno fissare un appuntamento per vivere di persona un Tonal.

Stai pensando di collaborare con un’azienda di athleisure?

In questo momento è un periodo piuttosto impegnativo perché ci stiamo preparando per una stagione festiva considerevole, ma ci sono da una mezza dozzina a una dozzina di conversazioni in corso in una varietà di settori di cui ci aspettiamo di fare una manciata di partnership strategiche nel prossimo sei mesi.

Quanti utenti hai?

Abbiamo trascorso tre anni e mezzo nello sviluppo e siamo stati lanciati a livello nazionale nel marzo 2019. Oggi abbiamo decine di migliaia di membri che utilizzano Tonal.

Hai raccolto 110 milioni di dollari su decine di migliaia di utenti.

Sì, abbiamo raccolto 110 milioni di dollari di nuovo capitale suddiviso in due veicoli diversi che sono arrivati ​​a poche settimane l’uno dall’altro. 85 milioni di dollari di serie D e 25 milioni di dollari di debito di rischio. Abbiamo avuto la partecipazione di tutti gli investitori guidati da L Catterton.

Il valore della vita sui nostri membri è estremamente alto, il che porta a una valutazione elevata. Gli abbonamenti costano $ 49 / mese e l’attrezzatura costa $ 3000, o $ 149 / mese in bundle per 36 mesi sia per l’abbonamento che per la macchina, simile al modello Peloton. Al momento in cui Peloton è diventato pubblico, aveva venduto solo mezzo milione di biciclette e IPOd a una valutazione di $ 10 miliardi. Siamo ben oltre $ 100 milioni di run rate su appena decine di migliaia di clienti.

Qual è la tua valutazione?

Abbiamo indicato alle persone che la valutazione è attualmente a nord di $ 500 milioni.

Non sei ancora un unicorno?

Sì, è vero.

Chi siede nel tuo consiglio?

Abbiamo cinque membri del consiglio Jon Owsley di L Catterton, Rob Coneybeer di Shasta Ventures, Tim Chang di Mayfield Fund, Doug Higgins di Sapphire, Rick Hess di Cobalt / Evolution Media. Dave Shaller di Delta-v Capital è un osservatore molto attivo del consiglio di amministrazione. Abbiamo anche due amministratori indipendenti, Woody Scal e io.

Raccontami la storia dei tuoi fondatori. Come è nata l’idea di Tonal?

Ho passato 15 anni nella Silicon Valley a fare tecnologia ed ero davvero malsano. Quando avevo 35 anni, avevo il diabete di tipo 2 e l’apnea notturna. La mia salute era un disastro così ho lasciato il mio lavoro e mi sono concentrato sul rimettermi in salute. Ha perso 70 libbre in un periodo di nove mesi e si è appassionato molto all’allenamento della forza. Un giorno ero seduto in palestra alle 5 del mattino a fissare questa macchina gigante pensando che avrei voluto portarlo a casa mia. Quello è stato il mio aha momento. Ho pensato che se fossi riuscito a far funzionare questa cosa con l’elettricità invece che con la gravità e grandi lastre di metallo, avrei potuto ridurla e renderla intelligente. Il finanziamento che abbiamo raccolto è per promuovere una maggiore innovazione intorno all’IA e alla personalizzazione.

Come funziona l’AI in Tonal?

I nostri studi di Los Angeles e San Francisco producono quotidianamente contenuti Coach che vengono modificati dal nostro motore AI e personalizzati per ogni membro in tempo reale mentre si allena. Ogni singolo allenamento è composto da centinaia di clip audio e video cuciti insieme solo per quell’utente.

Con i nostri algoritmi di fusione dei sensori, Tonal decide automaticamente quanto peso sollevare e regola il ritmo degli allenamenti per soddisfare le esigenze dell’utente. Se sono nel mezzo di un ricciolo bicipite e stanno lottando, Tonal li individuerà. Come dimostra questo video, il sistema di cavi compatto di Tonal con attacchi per maniglia, corda e barra può generare fino a 200 libbre di forza che viene controllata da un computer che può ridurre il peso fino a cinque libbre se necessario.

Se stanno seduti in modo sbagliato, il coach dice loro di tirare le spalle in basso e indietro?

Sì, durante l’allenamento, in alcuni casi sentiranno una voce, altre volte vedranno qualcosa sullo schermo. Il primo giorno in cui la funzione è stata pubblicata, abbiamo emesso decine di migliaia di correzioni del modulo.

Devi raccogliere molti dati.

Tonal viene utilizzato in media 40 minuti alla volta circa a giorni alterni con dati aggregati da oltre una dozzina di sensori diversi. Crediamo di accumulare i più grandi set di dati sulla fisiologia dell’allenamento della forza nella storia. Tutti questi dati sono ciò che alimenta il nostro motore AI in modo che possiamo prendere decisioni migliori per conto dei nostri utenti per ottenere loro i risultati desiderati.

Qual è il prossimo passo sulla roadmap?

Stiamo sviluppando una tecnologia di visione artificiale avanzata che ci aiuterà a vedere i nostri membri con maggiore fedeltà. Abbiamo un prototipo che non è stato ancora spedito. Stiamo anche espandendo i contenuti di yoga, pilates e HIIT.

Con l’investimento del Fondo Alexa, quali sono i tuoi piani per integrare l’elaborazione del linguaggio naturale di Amazon in Tonal?

Anche se non abbiamo ancora fatto alcun annuncio sulla partnership con il team del prodotto Alexa, in generale quando il Fondo Alexa fa un investimento, è un dato di fatto che c’è una partnership nel lavoro. Il nostro obiettivo è quello di essere un dispositivo molto importante in casa e diventare un portale di fitness per l’intera famiglia in modo che tu possa immaginare tutti i modi in cui i servizi vocali di Alexa miglioreranno il dispositivo.

Quali sono i tuoi pensieri sull’annuncio di Apple Fitness Plus?

Siamo grandi fan dell’Apple Watch e abbiamo rilasciato l’integrazione con esso un paio di mesi fa. Non vediamo Fitness Plus come un concorrente perché è un prodotto molto diverso a un prezzo molto diverso, Apple addebita $ 80 all’anno e $ 49 al mese. Vediamo Fitness Plus come omaggio, ti sta in tasca e puoi farlo ovunque. Riteniamo che Tonal sia l’attrezzatura per il fitness più avanzata mai creata. Gli atleti professionisti lo usano e non puoi replicarlo con il peso corporeo e i manubri. Diamo il benvenuto a Fitness Plus sul mercato perché quando un’azienda delle dimensioni di Apple crea un’offerta del genere, è un’ulteriore conferma che l’home fitness è qui per restare.

Stai vedendo un calo della domanda ora che le palestre stanno riaprendo?

La scorsa settimana è stata la migliore settimana di vendite nella storia dell’azienda. Abbiamo un arretrato da 8 a 10 settimane quando i normali periodi di consegna sono da 2 a 4 settimane. Non solo non abbiamo assistito a un calo, ma abbiamo assistito a un’accelerazione con la domanda in aumento di settimana in settimana. Le palestre sono state aperte con una capacità limitata e le persone hanno sviluppato nuove abitudini di fitness. Proprio come hanno imparato a cucinare a casa e non stanno tornando di corsa ai ristoranti, hanno anche imparato ad allenarsi a casa e non stanno tornando di corsa in palestre che non erano mai convenienti in primo luogo.

Come sarà il mondo del fitness nel 2025?

Sarà intelligente, guidato dall’IA e personalizzato. Non solo per un piccolo segmento, ma sarà fondamentale per l’intero spettro di esperienze di fitness.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi