Argo AI si sta spegnendo. Quali sono le prospettive per i veicoli autonomi?
 
Argo AI , una startup di veicoli autonomi, sostenuta da Ford Motor , sta per chiudere.

È una triste conclusione per la startup emersa nel 2017 armata con 1 miliardo di dollari guidata dalla casa automobilistica Ford di Dearborn, Michigan. Lo stesso anno ha visto un’esplosione di startup di veicoli autonomi e i finanziamenti di rischio nello spazio sono passati da $ 1,1 miliardi a $ 5,2 miliardi tra il 2016 e il 2017, secondo i dati di Crunchbase. Anche il numero di accordi di finanziamento è aumentato del 39%.

 

Ma sembra che l’amore stia iniziando a svanire. Ford ha dichiarato mercoledì in una telefonata sugli utili del terzo trimestre che Argo AI non è stata in grado di attrarre nuovi investitori. (Argo AI ha raccolto un importo sconosciuto di finanziamenti aziendali guidati da Lyft nel 2021, secondo Crunchbase.) Quindi Ford stava cambiando marcia e assegnando meno risorse ai veicoli autonomi. 

Una strada rocciosa per AV
Finora, nel 2022, abbiamo visto circa 4,7 miliardi di dollari di investimenti in venture capital per i veicoli autonomi, il più basso dal 2017. In effetti, i finanziamenti nel 2022 sono ancora inferiori di oltre il 10% rispetto al 2017. 

È troppo presto per dire, tuttavia, se gli investitori stanno frenando la tecnologia di guida autonoma. I finanziamenti sono diminuiti tra il 2019 e il 2020, ma nel 2021 ha registrato un massiccio aumento (che chiamerò un valore anomalo, data la quantità di denaro che è stata pompata in ogni settore quell’anno). E i numeri non favorevoli del 2022 potrebbero essere attribuiti alla situazione economica che ne è seguita. 

Ford afferma che probabilmente acquisterà tecnologia per veicoli autonomi lungo la strada. Volkswagen , l’altro sostenitore di Argo AI, si è ritirato dall’azienda e continuerà a lavorare con il suo sviluppatore interno di veicoli autonomi CARIAD e ad espandere la sua partnership con Mobileye , il software di guida autonoma di Intel che è diventato pubblico all’inizio di quest’anno. 

Mobileye è stato valutato poco più di un quarto dei 50 miliardi di dollari previsti da Intel lo scorso anno e meno dei 20 miliardi di dollari previsti la scorsa settimana . Forse prevedibile: all’inizio di ottobre, Crunchbase News ha scoperto che le società di veicoli a guida autonoma hanno perso un totale di $ 41 miliardi di valutazione del mercato azionario dal 2020.

Non sappiamo cosa riserva il futuro per i veicoli autonomi. Per ora, Argo AI sarà smantellato per parti e condiviso tra Ford e Volkswagen. 

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi