Cisco lancia nuove funzionalità di eventi ibride e basate sull’intelligenza artificiale per Webex 

Cisco ha presentato oggi gli aggiornamenti sul proprio portafoglio di prodotti di comunicazione Webex, tra cui una funzione di telecamera asincrona integrata, audio basato sull’intelligenza artificiale, miglioramenti video e un servizio di gestione per eventi ibridi di persona e virtuali. Gli aggiornamenti dell’azienda sono progettati per alimentare eventi e riunioni “su larga scala” mantenendo l’interoperabilità con Zoom, Microsoft Teams, Google Meet e altre piattaforme di riunioni di terze parti.

I venti contrari della pandemia hanno portato il valore del mercato globale delle videoconferenze nel 2021 a circa  6,03 miliardi di dollari. Il sessanta percento degli intervistati a un sondaggio di Owl Labs ha riferito di aver partecipato a riunioni video più spesso nel 2020 rispetto al 2019, un aumento maggiore rispetto ad altri elementi fondamentali del posto di lavoro come l’e-mail registrato anno su anno. In sintonia con questo, si prevede che gli eventi ibridi continueranno ad avere una presenza nella vita lavorativa, con il 79% delle aziende che si aspetta di ospitare eventi che includono un’opzione di partecipazione virtuale, secondo Martech.

 
 
“La tecnologia ha molti poteri e il più grande di tutti è la sua capacità di connettere le persone e livellare il campo di gioco per così tanti in tutto il mondo”, ha dichiarato in una nota Jeetu Patel, Executive VP e General Manager di Cisco per la sicurezza e la collaborazione. “Le nostre nuove innovazioni Webex segnano un significativo passo avanti nell’aiutare i nostri clienti a sbloccare il potenziale della loro forza lavoro ibrida, consentendo loro di collaborare in modi nuovi e guidare [un] esperienza inclusiva”.

AI e lavoro ibrido
Cisco sta implementando “Intelligenza audio basata sull’intelligenza artificiale” in Webex, sfruttando un algoritmo di intelligenza artificiale per ottimizzare le voci di tutti i partecipanti durante le riunioni. L’impostazione equalizza le voci indipendentemente da quanto siano vicine ai loro dispositivi, differenziando automaticamente il parlato previsto dal rumore di fondo.


Un’altra funzionalità basata sull’intelligenza artificiale, People Focus, sarà disponibile a dicembre. Fornirà “migliore chiarezza” e “visualizzazione ottimizzata” dei gesti facciali e del linguaggio del corpo dei partecipanti in sala, afferma Cisco. Ulteriori miglioramenti relativi alla fotocamera in arrivo all’inizio del 2022 miglioreranno ulteriormente l’interfaccia nelle sale riunioni, inclusa la visualizzazione dei partecipanti alla sala conferenze in singole finestre sullo schermo, indipendentemente dalla piattaforma di riunione utilizzata.

Nelle notizie correlate, Webex Assistant, lo strumento per riunioni virtuali di Cisco, ora supporta francese, tedesco, spagnolo e giapponese oltre all’inglese. Ad agosto, ha acquisito la capacità di tradurre sottotitoli dall’inglese in più di 100 lingue con un componente aggiuntivo a pagamento. E a partire da questa settimana, gli sviluppatori possono collaborare con i partner per progettare comandi personalizzati per Webex Assistant in esecuzione sui dispositivi Webex di Cisco come fotocamere desktop, cuffie e telefoni per sale conferenze.

Anche Vidcast, un servizio di comunicazione asincrono, si aggiunge all’elenco delle nuove funzionalità Webex. Attualmente in versione beta su Vidcast.io prima dell’integrazione con l’app Webex nella primavera del 2022, offre la possibilità di registrare, guardare, commentare e reagire alle clip delle riunioni su richiesta.

Nel frattempo, il nuovo strumento di lavagna di Webex consente agli utenti di creare, trovare, modificare e condividere lavagne con chiunque, non escludendo le persone al di fuori della propria organizzazione. Gli utenti possono annotare utilizzando qualsiasi dispositivo (mobile, tablet, laptop) oltre ai dispositivi Webex.

Webex ora include anche Collaboration Insights, che offre dettagli personalizzati come le prime dieci persone con cui un utente collabora settimanalmente, nuovi titoli di colleghi e altro ancora. Due funzionalità complementari, Benessere e Coesione, nella scheda People Insights precedentemente annunciata offrono ai team una visione dei modelli di tempo di lavoro anonimi, valutazioni del sentimento e obiettivi di tempo di concentrazione. In esclusiva per i clienti di Webex Suite, sono disponibili Thrive Reset, una raccolta di argomenti relativi al benessere e una galleria in cui gli utenti possono caricare foto. Si basa su una ricerca che mostra che occorrono dai 60 ai 90 secondi per correggere la rotta dallo stress, afferma Cisco, ed è progettato per aiutare gli utenti a “concentrarsi sulla respirazione, riflettere su ciò per cui sono grati, riformulare i problemi o semplicemente alzarsi e allungarsi”. .”


“[W] quando forniamo approfondimenti … a un individuo, l’individuo possiede i dati, non l’organizzazione perché non crediamo che senza il tuo esplicito permesso, vorresti che il tuo capo lo vedesse”, ha detto Patel a VentureBeat in una precedente intervista sulle nuove funzionalità di monitoraggio di Webex. “Il coinvolgimento non dovrebbe essere misurato in base al giudizio su qualcuno che dice: ‘Sto giudicando che sembri triste, e quindi farò certe cose’… a quel punto nel tempo, nella mia mente, potresti attraversare un confine in cui c’è più male che bene che può venire fuori… C’è una linea sottile tra ‘Questo è super produttivo’ e ‘Non possiamo farlo perché viola la mia privacy, o è semplicemente raccapricciante.’”

Eventi, integrazioni e dispositivi
A seguito delle acquisizioni di Socio Labs e Slido da parte di Cisco all’inizio di quest’anno, la società ha presentato un prodotto Webex Events ampliato rivolto alle aziende che ospitano eventi ibridi. Sono disponibili funzionalità di gestione che includono badge e stampa per ticketing, monetizzazione e networking e i clienti possono ora ospitare eventi tramite Webex Webinar con la tecnologia di polling, quiz e domande e risposte di Slido fino a 10.000 partecipanti (in modalità webinar) o 100.000 (in modalità webcast) in misura.

Oggi, Cisco ha anche annunciato le sue oltre 60 nuove integrazioni di partner per Webex, tra cui Smartsheet, Hacker Rank, Thrive Reset, Miro e Mural.

In questo contesto, stanno arrivando sul mercato nuovi dispositivi Webex, tra cui Webex Desk Mini. Il Webex Desk Mini, disponibile in una gamma di colori, dispone di un display interattivo da 15,6 pollici, 1080p; una fotocamera HD a 64 gradi; un altoparlante full-range; e un array di microfoni per la rimozione del rumore di fondo. Nel frattempo, la nuova Webex Board Pro sfoggia due fotocamere 4K, audio direzionale, due stilo attivi e una scelta di display da 55 o 75 pollici.



Webex Desk Mini sarà disponibile per l’ordine all’inizio del 2022 per $ 1.695. I clienti aziendali Webex esistenti riceveranno il prezzo “promozione cloud” di $ 999. La Webex Board Pro sarà disponibile a novembre, al prezzo di $ 11.995 (55 pollici) e $ 19.995 (75 pollici).

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi