Home / chatbot / Cosa è un chatbot e perchè usarlo

Cosa è un chatbot e perchè usarlo

Un chatbot è il risultato dell’interazione umana con l’intelligenza artificiale: un robot che risponde automaticamente ai messaggi inseriti dall’utente nella chat.

I chatbot possono essere utilizzati per una varietà di scopi: dalle attività quotidiane agli affari. Abitano i social network e i programmi di messaggistica: Facebook Messenger, Telegram, Kik, Slack, ecc., Ma più spesso – le prime due piattaforme.

Perché usare chatbot?
I chatbot rendono la vita delle persone molto più semplice : ordinare una pizza o un taxi, prenotare i biglietti o acquistare un nuovo telefono ora lo si può fare senza lasciare il messenger.

Usarli, da un lato, è utile per i clienti , perché possono ottenere le informazioni di cui hanno bisogno o agire in un modo più semplice e conveniente, e dall’altro è vantaggioso per le aziende che possono promuovere il loro marchio o sostituire assistenza clienti con l’aiuto di chatbot.

Mark Zuckerberg ha parlato dell’efficacia dei chatbot alla conferenza F8 del 2016: secondo lui, riducono significativamente i tempi per il servizio clienti e sono uno dei trend più rilevanti fino ad oggi.

Tipi di chatbot
Esistono due tipi di chatbots: una funzione basata su un set di regole e l’altra versione più avanzata utilizza l’apprendimento automatico.

Il Chatbot che funziona su un set di regole è molto limitato. Questo bot può solo rispondere a comandi molto specifici. Se qualcuno dice la cosa sbagliata, non sa cosa significhi. Quindi questo robot ha confini chiari ed è intelligente solo come è programmato per essere.

Il Chatbot che funziona utilizzando l’apprendimento automatico ha un cervello artificiale AKA intelligenza artificiale . Non devi essere molto specifico quando parli con esso. Comprende la lingua, non solo i comandi. Questo chatbot è in costante apprendimento. Diventa più intelligente quando parla con le persone e ascolta le loro conversazioni.


Esempi di utilizzo di chatbots
Oggigiorno molte aziende utilizzano chatbot per fornire ai clienti alcune informazioni, per notificare aggiornamenti, promuovere il prodotto o accettare pagamenti e per molti altri scopi. Qui puoi trovare diversi tipi di chat ed esempi del loro utilizzo in Facebook Messenger e Telegram.

1. Chatbots per le vendite
I chatbot possono essere creati per vendere qualsiasi tipo di merce prodotta dalla tua azienda.

Ad esempio, un popolare motore di ricerca voli Skyscanner ha una chat in Facebook Messenger. Per acquistare un biglietto, è sufficiente inserire le date di viaggio e la città di partenza, e il servizio mostrerà le destinazioni più economiche.

I chatbot vengono spesso utilizzati dai negozi online e dai privati ​​che offrono i loro servizi (ad esempio, istruttori di fitness), – possono aiutare i clienti nel processo di acquisto, notificare promozioni e sconti, ecc.

Il Chatbot di Ebay – Ebay ShopBot è disponibile su Messenger. Suggerisce immediatamente di procedere con la scelta delle merci: in primo luogo, è necessario specificare il tipo di bene (ho scelto le chitarre), quindi fornire informazioni specifiche – marca, configurazione, colore, costo, ecc. Chatbot seleziona le opzioni più adatte. Dopo aver scelto un prodotto, alcuni robot si offrono di pagare direttamente nella chat e, se il cliente non è pronto a fare immediatamente un ordine, può tornare al dialogo in qualsiasi momento opportuno.

 2. Assistenza clienti
L’uso di chatbot per il servizio di supporto è una pratica molto comune. Automatizzare i processi di comunicazione con i clienti aiuta a risparmiare un sacco di tempo e fatica dai dipendenti “viventi” dell’azienda e concede loro più tempo per risolvere problemi più complessi.

3. Servizio di consegna
I chatbot per la consegna (fiori, regali, ecc.) Sono molto apprezzati dai clienti. Molti robot aiutano con il servizio di consegna del cibo .

Ad esempio, Hungry chatbot  è un  bot che ti aiuterà a trovare ristoranti nelle vicinanze e ordinare cibo da loro . Il Bot ti propone di effettuare un ordine. Poi devi scegliere un ristorante o una cucina e un bot ti invierà delle informazioni dove ordinare il cibo.

4. Organizzatori
I chatbot possono essere di grande aiuto nella vita di tutti i giorni – ad esempio, possono ricordarti riunioni importanti o cose come fa il bot di Hello Jarvis .

5. Media Chatbots
I chat sono utilizzati da molti giornali, riviste e canali TV.

Ad esempio, il bot della CNN mostra articoli sull’argomento scelto dall’utente e soddisfa l’abbonato con le notizie e le pubblicazioni più recenti.

I chatbot possono anche essere usati per distribuire i tuoi contenuti . Se hai un blog o crei qualsiasi tipo di contenuto (video, podcast, ecc.), Puoi pubblicizzarlo con chatbot in messenger, – è un modo molto conveniente per tenere traccia delle nuove uscite, inoltre, gli utenti avranno accesso a tutti pubblicazioni di recente e notizie della compagnia in modo da non perdere quasi nulla.

7. Bot-companion
Ci sono dei robot che svolgono il ruolo di un amico o di uno psicologo : possono sempre prestare orecchio e dare consigli di vita reali.

In Cina, Microsoft ha creato un robot girl chiamato Xiaoice , con il quale oltre 20 milioni di persone condividono le loro esperienze. Questo chatbot apprende costantemente dai suoi dialoghi e il suo modo di parlare e il comportamento nella chat sono molto simili a quelli umani. È incredibile come Xiaoice sia sensibile ai sentimenti dei suoi utenti – quindi se una persona ha qualcosa è successo, nel prossimo dialogo, potrebbe chiedersi come si sente.

Nonostante il fatto che la comunicazione con un tale bot possa avere effetti terapeutici (semplicemente dicendo cosa bolle nella stanza di chat), ascoltare i suoi consigli può essere pericoloso . Le persone dovrebbero ricordare che hanno a che fare con un robot.

Così, il chatbot Tay , creato da Microsoft per osservare e analizzare come i millennial comunicano tra loro, è stato ripetutamente condannato per razzismo e misantropia.

8. Bot educativo
I chatbots sono anche creati per l’apprendimento – forniscono materiale didattico sulla disciplina che insegnano (testi in piccoli volumi), “comunicano” con gli studenti e valutano le loro conoscenze attraverso test. I creatori di questi robot stanno cercando di far sembrare il “maestro” il più umano possibile.

Ad esempio, telegram bot Words ti aiuta a imparare nuove parole tramite test, giochi, ecc.

9. Bot Medico
Chatbot-doctor può consigliare il trattamento in base ai sintomi di un utente o trovare l’ospedale più vicino e prende le sue conoscenze dagli elenchi medici.

In tali bot, devi solo inserire la tua richiesta e bot proverà a rispondere. Oppure il bot può controllare con il tuo stato di salute. Quindi, naturalmente, dovresti fissare un appuntamento con un medico.

Ad esempio: Joy chatbot. Si prende cura della tua salute mentale. Ti fa alcune domande e poi ti può dare un trattamento basato sulle tue statistiche

10. Previsioni meteo
Un altro dei chatbot più popolari e convenienti nella vita di tutti i giorni: un robot che fornisce previsioni del tempo . Usando il  chatbot Poncho , puoi ottenere le previsioni del tempo in un paio di secondi – devi solo inserire il nome della città.

Perché hai bisogno di creare il tuo chatbot?
Nonostante il fatto che sempre più chatbots siano apparsi di recente, questa nicchia è ancora agli inizi . Quindi ora hai una grande opportunità per diventare uno dei pionieri.

Ecco alcuni altri motivi per cui dovresti creare il tuo bot:

Un chatbot è un altro canale di marketing per la tua attività e un altro modo di distribuire i contenuti .
Puoi automatizzare il tuo lavoro  utilizzando un ChatBot.
L’utilizzo dei robot può facilitare l’assistenza clienti e darà ai dipendenti tempo per attività più complesse.
Puoi ricevere un’email dagli utenti o chiedere loro di iscriversi alla tua mailing list senza troppi sforzi.
Puoi utilizzare le informazioni in entrata degli utenti per la segmentazione del pubblico di destinazione.
Le persone tendono a condividere molte informazioni solo quando comunicano in modo individuale piuttosto che, ad esempio, nei commenti, quindi l’uso dei chatbot può aumentare significativamente la percentuale di clic, l’engagement e la fedeltà al marchio.
Molte persone (se non la maggior parte) ti scriveranno in una chat piuttosto che chiamare , è molto più veloce e più conveniente e non causa alcun disagio psicologico.
Facebook ha aggiunto la possibilità di lanciare annunci direttamente in Messenger . E questo, a lungo termine, potrebbe portare ad un aumento dell’imbuto di vendita.
Le persone vanno dai social network ai Messanger e le aziende devono essere fatte dove vanno le persone. Chatbot ha un’enorme possibilità di successo.

Lascia un commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi