Home / Economia / Fetcher.ai raccoglie 6,5 ​​milioni di dollari per abbinare i dipendenti con ruoli aperti utilizzando l’intelligenza artificiale AI

Fetcher.ai raccoglie 6,5 ​​milioni di dollari per abbinare i dipendenti con ruoli aperti utilizzando l’intelligenza artificiale AI

Fetcher.ai , una piattaforma di reclutamento che combina l’intelligenza artificiale con team umani, ha annunciato oggi di aver raccolto 6,5 milioni di dollari in un round guidato da G20 Ventures. L’azienda, il cui ultimo round di finanziamento porta il suo totale a 12 milioni di dollari, afferma che i fondi saranno utilizzati per espandere la dimensione della sua forza lavoro.

Secondo un sondaggio di ManPowerGroup , nel 2020 la carenza di talenti negli Stati Uniti è salita a livelli storici, con il 69% dei datori di lavoro che ha riferito di avere difficoltà a occupare posti di lavoro . Questo non è facilmente risolvibile. Un rapporto della Society for Human Resource Management ha rilevato che ricoprire una posizione aperta costa ai datori di lavoro una media di $ 4.129 e richiede circa 42 giorni.

Fetcher è stata fondata nel 2014 come app di messaggistica incentrata sul consumatore chiamata Calibre, che si concentrava sul networking professionale. Dopo un paio d’anni di gestione di Calibre, i cofondatori di Fetcher hanno scoperto l’opportunità di automatizzare la funzionalità che avevano integrato nella loro app consumer gratuita per creare un prodotto software-as-a-service a pagamento che aiutasse le aziende a ricoprire ruoli.

La piattaforma basata sull’intelligenza artificiale di Fetcher fornisce alle aziende un team interno che addestra e monitora i dati per fornire una pipeline di candidati. Dopo che un reclutatore ha caricato una descrizione del lavoro e fornito un feedback iniziale, gli algoritmi di Fetcher cercano i talenti che potrebbero soddisfare tali esigenze, aggregando le informazioni sui candidati da tutto il Web.

Fetcher offre approfondimenti su quanti potenziali clienti potrebbero essere necessari per garantire un’assunzione e automatizza il raggio di azione di conseguenza. Con la piattaforma, i responsabili delle assunzioni possono tenere traccia delle metriche, inclusi i tassi di apertura, i tassi di risposta e i tassi di prenotazione dei colloqui. Sono anche in grado di sincronizzare il loro calendario per creare riunioni, aggiungere collegamenti di pianificazione a modelli di posta elettronica, configurare la disponibilità e bloccare gli orari in base a una pianificazione preferita.

“Fetcher … offre la possibilità di attivare l ‘” approvvigionamento automatico “, consentendo alla piattaforma di funzionare senza l’intervento di un reclutatore. Una volta che il reclutatore ha addestrato con successo l’IA in anticipo, l’approvvigionamento automatizzato viene eseguito semplicemente in background, spingendo i potenziali clienti qualificati attraverso una serie di messaggi di posta elettronica automatizzati ogni giorno “, ha detto un portavoce a VentureBeat via e-mail. “[Questa] tecnologia consente ai team di reclutamento di concentrarsi maggiormente sul marketing di reclutamento e sull’esperienza del candidato, due parti della canalizzazione di reclutamento che sono diventate sempre più importanti in un mercato del lavoro competitivo e con le giovani generazioni di millennial e Gen Z.”

Mentre la pandemia continua, le aziende stanno adottando sempre più alternative ai colloqui di lavoro di persona e al reclutamento di talenti. Recruiter PageGroup e Robert Walters lo scorso anno hanno trasferito alcuni colloqui di lavoro e interazioni online, sulla scia dei giganti della tecnologia Amazon, Facebook, Google e Intel. Nonostante i timori che questi strumenti possano mostrare pregiudizi nei confronti di determinati gruppi di candidati, almeno alcune aziende hanno iniziato a pilotare screening dei candidati che apparentemente aiutano i reclutatori a diventare più efficienti, ridurre i costi di reclutamento e aumentare la soddisfazione complessiva dei candidati.

I concorrenti di Fetcher includono Plum , che chiede ai candidati di lavoro di compilare test di risoluzione dei problemi e della personalità che assegnano punti per “talenti” come adattamento, comunicazione, inclusione e innovazione. Un altro rivale, Vervoe , offre strumenti di intelligenza artificiale che testano le abilità sul lavoro dei potenziali dipendenti con un mix di valutazioni generali, sfide di codifica e quiz sulla personalità. C’è anche Headstart , che ha recentemente raccolto 7 milioni di dollari per l’intelligenza artificiale che può mitigare i pregiudizi di reclutamento; Xor , una startup che sviluppa una piattaforma di chatbot AI per reclutatori e persone in cerca di lavoro; e Phenom People, una piattaforma di risorse umane che utilizza l’ IA per aiutare le aziende ad attrarre nuovi talenti.

Fetcher afferma che le sue tecnologie di intelligenza artificiale lavorano per ridurre i pregiudizi inconsci aumentando le dimensioni e la portata dei diversi pool di talenti. Da maggio 2020, la startup con sede a New York ha collaborato con oltre 150 aziende, tra cui Peleton, Behr e Velcro, e ha visto aumentare i ricavi di 10 volte, con entrate ricorrenti annuali più che raddoppiate solo negli ultimi nove mesi.

“Fetcher fornisce metriche di diversità, metriche di conversione e altro ancora all’interno della piattaforma. Ciò consente ai team di confrontare ogni ruolo rispetto all’intera azienda, confrontare ogni reclutatore con gli altri membri del team e confrontare le metriche dell’azienda rispetto agli standard del settore “, ha detto un portavoce a VentureBeat via e-mail. “Tutte queste metriche in tempo reale assicurano che i reclutatori stiano raggiungendo i loro obiettivi e, in caso contrario, forniscono loro un percorso chiaro su quali leve potrebbero dover cambiare per arrivarci. Nel complesso, Fetcher fornisce modelli predittivi per la costruzione di pipeline in modo che le aziende possano essere sempre un passo avanti quando le assunzioni in quel reparto diventano una priorità assoluta “.

Insieme a G20 Ventures, KFund e gli investitori di ritorno Slow and Accomplice hanno partecipato al round di Fetcher annunciato oggi. Fetcher ha 80 dipendenti.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi