Gartner sceglie le tecnologie emergenti che possono guidare la differenziazione per le imprese 

Gartner ha rilasciato il suo ultimo Hype Cycle per le tecnologie emergenti, dando uno sguardo a 25 progressi tecnologici embrionali e in fase iniziale che possono aiutare le aziende a differenziarsi e guidare la crescita nei prossimi anni.

Le organizzazioni moderne corrono per innovare per stare al passo con la concorrenza e guidare la trasformazione del business basata sulla tecnologia. Stanno osservando le tendenze del mercato, ma con centinaia di progressi in tutto il mondo e la pubblicità circostante, diventa difficile separare l’hype dalla realtà.

 
Da Honeywell alle startup Come i leader stanno guidando una crescita prevedibile con l’IA
È qui che entra in gioco Hype Cycle di Gartner . L’azienda mira a tagliare il rumore per identificare le tecnologie più potenti. Approfondisce dove si trova ogni tendenza tecnologica in termini di maturità, offrendo ai Chief Experience Officer un modo per prendere la decisione di investimento giusta in base alle proprie esigenze aziendali.

Hype Cycle per le tecnologie emergenti, 2022
L’Hype Cycle di quest’anno per le tecnologie emergenti si concentra su sistemi e framework applicati che evolvono/espandono esperienze immersive, accelerano l’automazione dell’intelligenza artificiale (AI) e ottimizzano la fornitura di soluzioni. 

 

Per le esperienze immersive, che offrono nuove modalità di coinvolgimento con rappresentazioni virtuali dinamiche, le tecnologie di interesse sono identità decentralizzata, esseri umani digitali, gemello digitale del cliente, mercati interni dei talenti, metaverse , token non fungibili (NFT), super app e Web3 . 

La maggior parte di questi, osserva Gartner, promettono vantaggi trasformativi e probabilmente vedrà l’adozione tradizionale tra due o dieci anni. Si prevede che solo il metaverso e gli esseri umani digitali impiegheranno più di un decennio per raggiungere il plateau della produttività.

Sul fronte dell’IA , le tecnologie emergenti con potenziale sono i sistemi autonomi, l’IA causale, i modelli di base, l’ IA del design generativo e la generazione di codice di apprendimento automatico. Tutti promettono di espandere l’adozione dell’IA con previsioni più accurate e tempi più rapidi per ottenere i benefici attesi. Secondo Gartner, queste tecnologie saranno per lo più trasformative per le aziende e vedranno la maturità tra cinque e dieci anni.

Infine, per accelerare e ottimizzare la fornitura di prodotti, servizi e soluzioni, Gartner ha identificato tecnologie che forniscono feedback e approfondimenti. Ciò include finops aumentati, ecosistemi di dati cloud, sostenibilità del cloud, archiviazione computazionale, architettura mesh di sicurezza informatica, osservabilità dei dati , governance dinamica del rischio, piattaforme cloud del settore, architettura minimamente sostenibile, sviluppo basato sull’osservabilità, telemetria aperta e ingegneria della piattaforma. La maggior parte di questi dovrebbe anche maturare entro 2-10 anni.

I vantaggi devono ancora essere visti
Sebbene tutte queste tecnologie siano dirompenti per natura, è importante che le aziende prima comprendano le opportunità a breve e lungo termine che presentano per la loro attività e industria e poi effettuino un investimento. Tutte queste tecnologie, ha sottolineato Gartner, sono attualmente in una fase embrionale o precoce. I vantaggi competitivi che potrebbero fornire non sono ancora stati compresi o provati. Senza un’adeguata valutazione ed esplorazione dei casi d’uso, si potrebbe facilmente trovare la soluzione sbagliata.

 
“Tutte le tecnologie su questo Hype Cycle sono in una fase iniziale, ma alcune sono nascenti ed esiste una grande incertezza su come si evolveranno. Tali tecnologie presentano maggiori rischi per l’implementazione, ma potenzialmente maggiori vantaggi per i primi utenti che possono valutarle e sfruttarle in linea con la capacità della loro organizzazione di gestire tecnologie non provate” , ha osservato Gary Olliffe , illustre VP analista di Gartner.

 

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi