Home / Intelligenza artificiale pericolo / Gli scrittori di Cards Against Humanity battono il computer AI per mantenere il proprio lavoro

Gli scrittori di Cards Against Humanity battono il computer AI per mantenere il proprio lavoro

Gli scrittori di Cards Against Humanity battono il computer per mantenere il proprio lavoro
“Kim Kardashian con le zampe di ragno” è stato uno dei contributi del computer.

Gli umani hanno battuto la macchina. Il Black Friday , il vivace gioco di società Cards Against Humanity ha messo i suoi scrittori contro un computer per vedere quale si potesse scrivere un pacchetto di carte più popolare e, in una corsa ravvicinata, l’umanità – o, almeno, il lavoro degli scrittori – era salvato.

“Gli umani vincono!” la compagnia ha detto in un tweet inviato subito dopo mezzanotte PT. “Nelle ultime 16 ore, il nostro staff di scrittori è riuscito a superare l’IA – che, tra l’altro, scrive migliaia di carte al minuto, non dorme mai e non attraversa 14 casi di Pamplemousse La Croix a settimana.”

Cards Against Humanity è famosa per le sue acrobazie natalizie. Nel 2016, la società ha scavato un buco nel nulla , nel 2017 ha acquistato terreni per cercare di fermare il muro di confine tra Stati Uniti e Messico e nel 2018 ha venduto di tutto, dalle automobili ai diamanti con enormi sconti.

“Quest’anno per il Black Friday, abbiamo insegnato a un computer come scrivere le carte contro le carte dell’umanità”, ha annunciato la società venerdì. “Ora lo mettiamo alla prova. Nelle prossime 16 ore, i nostri scrittori combatteranno questo potente algoritmo di scrittura di carte per vedere chi può scrivere il nuovo pacchetto di carte più popolare. Se gli scrittori vincono, otterranno una vacanza di $ 5.000 bonus. Se l’IA vince, licenzieremo gli scrittori. “

Questo potrebbe avere più senso se hai familiarità con le regole di Cards Against Humanity. Un giocatore pesca una carta da riempire e gli altri giocatori scelgono una carta dalle loro mani con una parola o una frase strana, sciocca o sporca, e il primo giocatore sceglie la soluzione migliore. Quindi le frasi confuse che a volte provengono da un tipo di lavoro di intelligenza artificiale (“odontoiatria illegale”, “grandi e potenti poops”) quando vengono inserite in un mazzo CAH. (Lavorano anche nelle canzoni di Taylor Swift .)

Una carta scritta dal computer dice ” Kim Kardashian , ma con zampe di ragno”. Uno degli umani dice “Essere terrorizzati da una sola ape”.

Gli osservatori interessati potevano tracciare la competizione sul sito dell’azienda , dove potevano votare le carte di ogni squadra e acquistare le nuove carte provenienti sia dagli umani che dall’intelligenza artificiale, a $ 5 al pacchetto. Alla fine, gli scrittori umani hanno venduto $ 82,860 di pacchetti di carte, con l’intelligenza artificiale vicina a $ 81.135.

Nella tipica modalità Cards Against Humanity, la società ha presentato una FAQ piuttosto divertente che spiega le domande che potresti avere sull’acrobazia, incluso come funziona l’IA. C’è anche una battuta di Andrew Yang, se scorri fino in fondo.

“Cosa c’entra questo con il Black Friday?” una domanda fa. E la risposta? “Tutta questa faccenda è un’acrobazia elaborata per attirare l’attenzione e fare soldi mentre si lavora troppo per i nostri dipendenti. Non è questo il Black Friday?”

Un altro chiede: “Davvero licenzierai gli scrittori se perdono oggi?” E la risposta? “No, non siamo mostri! Aspetteremo fino a dopo le vacanze.” Fortunatamente, la società non deve preoccuparsene adesso.

Entrambi i pacchetti di carte possono ancora essere ordinati per $ 5 ciascuno – e con il contest ufficiale terminato, gli acquirenti non devono più preoccuparsi se acquistare il pacchetto del computer significa che si stanno preparando ad accogliere i nostri nuovi padroni dell’IA.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi