Home / Hardware AI / IBM POWER9

IBM POWER9

IBM presenta un nuovo chip del processore per semplificare i carichi di lavoro di IA e analisi

IBM ha recentemente lanciato la nuova generazione della sua famiglia di CPU IBM POWER, IBM POWER10, progettata per soddisfare le esigenze specifiche del cloud computing ibrido aziendale. Il nuovo processore includerà processori wafer, chip e 7nm. È il primo processore 7nm commercializzato da IBM che afferma di mostrare efficienza e capacità di carico di lavoro fino a tre volte superiori rispetto ai modelli precedenti.

Come ha affermato la società , progettato in cinque anni con centinaia di brevetti nuovi e in attesa di brevetto, il processore IBM POWER10 è un’importante evoluzione nella roadmap di IBM per POWER. Dovrebbe essere disponibile nella seconda metà del 2021 e sarà prodotto da Samsung. IBM Research collabora con Samsung Electronics Co., Ltd. per la ricerca e lo sviluppo da oltre un decennio, inclusa la dimostrazione dei primi chip di test a 7 nm del settore dei semiconduttori attraverso la Research Alliance di IBM .

Ci si aspetta che aiuti a infondere carichi di lavoro AI nelle tipiche applicazioni aziendali per generare insight di grande impatto. Raggiungerà un’inferenza AI significativamente più veloce rispetto a POWER9. L’azienda ritiene che, poiché l’IA continua a essere sempre più incorporata nelle applicazioni aziendali, l’inferenza dell’IA è diventata centrale per le applicazioni aziendali.

La società ha anche condiviso che con Memory Inception, il processore IBM POWER10 è progettato per consentire a qualsiasi sistema basato su processore IBM POWER10 in un cluster di accedere e condividere la memoria reciproca, creando cluster di memoria di dimensioni multi-petabyte.

Afferma inoltre di difendersi in modo proattivo da alcune nuove vulnerabilità delle applicazioni in tempo reale, consentendo agli utenti di progettare applicazioni più resistenti agli attacchi con una perdita di prestazioni minima.

“Con IBM POWER10 abbiamo progettato il processore principale per il cloud ibrido aziendale, offrendo le prestazioni e la sicurezza che i clienti si aspettano da IBM. Con il nostro obiettivo dichiarato di rendere Red Hat OpenShift la scelta predefinita per il cloud ibrido, IBM POWER10 porta la capacità basata su hardware e miglioramenti della sicurezza per i container a livello di infrastruttura IT “, ha affermato Stephen Leonard, GM di IBM Cognitive Systems.

IBM POWER9 è stato prodotto utilizzando un processo FinFET a 14 nm nelle versioni a 12 e 24 core.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi