Intel conquista il mercato dei processori con Intel Core di 12a generazione
Con la famiglia di processori Intel Core di 12a generazione, Intel afferma di aver ucciso la concorrenza.  Sarà vero ?


Intel ha presentato la famiglia di processori Intel Core di 12a generazione che include 60 processori e alimenterà oltre 500 design in tutti i segmenti di prodotti per PC, dai desktop ai giochi ai laptop ultrasottili e leggeri. I processori Intel Core di 12a generazione sono i primi basati sulla tecnologia di processo Intel 7. La nuova architettura ibrida ad alte prestazioni consentirà notevoli miglioramenti delle prestazioni su tutta la gamma di carichi di lavoro per PC.

La società ha anche sbloccato i processori desktop “K”, che secondo loro includono il miglior processore di gioco al mondo: l’Intel Core i9-12900K di 12a generazione. Ha un turbo boost massimo fino a 5,2 GHz e 16 core e 24 thread che possono raggiungere nuove vette di prestazioni.

Uno dei nuovi lanci include anche i nuovi processori desktop Intel Core di 12a generazione da 65 e 35 watt che hanno una buona potenza scalabile e prestazioni per produttività, creazione e gioco. 

Altre funzionalità aggiunte nella nuova gamma includono i processori mobili della serie H che presentano l’ammiraglia Intel Core i9-12900HK, il processore mobile più veloce e la migliore piattaforma di gioco mobile basata sul processo Intel 7. Intel ha inoltre annunciato le offerte della piattaforma Intel vPro che includono Intel vPro Essentials e Intel vPro Enterprise. Questi sono per un supporto commerciale ampliato per le piccole imprese e le grandi imprese.

La famiglia di processori Intel Core di 12a generazione rappresenta la linea più scalabile dell’azienda fino ad oggi, alimentando progetti per applicazioni consumer, IoT, aziendali e di altro tipo. “La nuova architettura ibrida ad alte prestazioni di Intel sta contribuendo ad accelerare il ritmo dell’innovazione e il futuro dell’informatica. E, con l’introduzione dei processori per dispositivi mobili Intel Core di 12a generazione, stiamo aprendo nuove esperienze e definendo lo standard di prestazioni con il processore più veloce per un laptop – mai visto”, ha affermato Gregory Bryant, EVP e general manager, Client Computing Group di Intel. 


Applicazione IoT
Al CES 2022, Intel ha lanciato i processori Intel Core di 12a generazione, con nome in codice Alder Lake serie S e serie H. Migliorati per accelerare l’applicazione e l’innovazione IoT, i nuovi processori offrono ai clienti di produzione, vendita al dettaglio, assistenza sanitaria e sicurezza digitale un numero maggiore di core; grafica avanzata, display, media; e capacità di intelligenza artificiale. 

Secondo Intel, questa è la loro prima famiglia di processori che è stata migliorata per l’edge con un’architettura ibrida ad alte prestazioni per combinare Performance-core ed Efficient-core con Intel Thread Director. 

Le caratteristiche principali includono:

Elevata flessibilità e prestazioni di elaborazione e per carichi di lavoro IoT più pesanti.
Deep learning accelerato e capacità di intelligenza artificiale senza hardware aggiuntivo.
GPU integrata migliorata per supportare display 4K e 8K.
Sicurezza basata su hardware per difendere i dispositivi IoT vulnerabili.
I processori Alder Lake serie S sono fino a 1,36 volte più veloci nelle prestazioni single-thread, fino a 1,35 volte più veloci nelle prestazioni multithread, fino a 1,94 volte più veloci nelle prestazioni grafiche e fino a 2,81 volte più veloci nelle prestazioni di inferenza della classificazione delle immagini GPU rispetto a Processori Intel Core di decima generazione. Si stima che i processori Alder Lake serie H per IoT siano fino a 1,04 volte più veloci nelle prestazioni single-thread, fino a 1,18 volte più veloci nelle prestazioni multithread e fino a 2,29 volte più veloci nelle prestazioni grafiche rispetto ai processori Intel Core di undicesima generazione . Queste SKU presentano fino a 14 core e 20 thread con un TDP da 35 W a 45 W.

I nuovi progressi si riveleranno vantaggiosi per i clienti di produzione industriale, vendita al dettaglio, banche, ospitalità e istruzione, assistenza sanitaria e sicurezza digitale. I processori Intel Core di 12a generazione hanno oltre 80 clienti IoT che partecipano al programma di accesso anticipato di Intel. La serie S di Alder Lake e la serie H di Alder Lake dovrebbero essere disponibili rispettivamente a gennaio 2022 e aprile 2022. 

Laptop/PC
Intel afferma che con i processori Intel Core serie H di 12a generazione, ha stabilito lo standard per i processori per laptop con le prestazioni più elevate “sul pianeta”. La serie di processori si basa sul nodo di processo Intel 7 con il suo primo design ibrido ad alte prestazioni. La serie H è guidata da Intel Core i9-12900HK. Offre prestazioni fino al 40% superiori per le esperienze di gioco e un gameplay fino al 28% più veloce rispetto all’i9-11980HK.  

Intel lancerà nuovi dispositivi con la serie Intel Core H di 12a generazione, con i suoi partner che includono Asus, Acer, Dell, HP, MSI, Lenovo e Razer. Intel ha anche presentato un nuovo processore mobile ultraportatile, la linea di prodotti della serie P, che offre alti livelli di prestazioni ai laptop sottili e leggeri. Il nuovo processo alimenterà i sistemi a partire da febbraio 2022.

Le caratteristiche principali dei processori della serie H di 12a generazione includono: 

Frequenze fino a 5 GHz, 20 thread e 14 core (6 P-core e 8 E-core).
Ampio supporto di memoria per moduli DDR5/LPDDR5 e DDR4/LPDDR4 fino a 4800 MT/s. 
Connettività PC a più monitor 4K e accessori e velocità di trasferimento fino a 40 Gbps.
Mobileye 
Insieme al processore Intel Core di 12a generazione, Mobileye di Intel ha annunciato un nuovo system-on-chip (SoC) per veicoli autonomi (AV): EyeQ Ultra. È basato sulla tecnologia EyeQ di Mobileye e fa il lavoro di 10 SoC EyeQ5 in un unico pacchetto. 

 
Con il lancio del processore Intel Core di 12a generazione, Intel afferma di aver ucciso la concorrenza. Dopo essere rimasta indietro rispetto ad AMD per alcuni anni, Intel è tornata ad essere il produttore dei migliori processori. Ma la domanda importante rimane per quanto tempo rimarrà nella prima posizione. 

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi