Come Seoul sta creando un metaverso per una città più intelligente
   

La città di Seoul, in Corea del Sud, sta piantando i semi per un ecosistema metaverso chiamato “Metaverse Seoul” per tutte le aree della sua amministrazione municipale. Lo sforzo combina gemelli digitali , realtà virtuale (VR) e collaborazione per migliorare i servizi cittadini, nonché pianificazione, amministrazione e supporto per il turismo virtuale. 

Alla MIT Future Compute Conference, l’ufficio politico della città intelligente di Seoul, il CIO Jong-Soo Park, ha elaborato la propria visione e i progressi attuali. Oggi gli utenti possono creare avatar ed esplorare una rappresentazione virtuale dell’ufficio del sindaco. 

 
Tencent e il mercato globale dei giochi
La visione a lungo termine è quella di aggiungere il supporto per i servizi di sviluppo del business, l’istruzione e il supporto per i servizi cittadini per la presentazione di reclami, informazioni sugli immobili e la dichiarazione delle tasse. Sperano anche di far funzionare il progetto come un servizio aperto e gratuito per i cittadini.

Costruire su una città connessa 
Seoul è già una delle città più connesse al mondo, con oltre il 95% dei suoi dieci milioni di residenti già connesso ai servizi 4G o 5G. Inoltre, il governo della città fornisce una vasta rete di Wi-Fi gratuita con oltre 100.00 punti di accesso. 

 

Park ha detto che hanno tre obiettivi principali con il progetto. In primo luogo, vogliono rendere più facile per i cittadini connettersi con i servizi governativi e tra di loro. Inoltre, vogliono superare i vincoli di tempo, spazio e linguaggio. Vogliono esplorare nuovi modi per migliorare l’esperienza e la soddisfazione degli utenti. 

La piattaforma aiuterà a consolidare l’accesso a vari servizi cittadini. Semplificherà inoltre l’espansione dei servizi che sfruttano i gemelli digitali 3D per migliorare l’accesso ai filmati di sicurezza locale, segnalare incendi e migliorare l’infrastruttura pubblica. Ad esempio, il servizio S-Map fornisce già un gemello digitale per la pianificazione urbana, il monitoraggio degli incendi in tempo reale e l’analisi del percorso del vento. Un servizio di sicurezza chiamato Ansimi App connette gli utenti con i servizi di polizia di Seoul, che possono attingere ai dati sulla posizione locale e ai feed delle telecamere per accelerare le indagini. 

Diversi regni nel metaverso
Si stanno avvicinando a questo progetto con un piano quinquennale per fornire capacità crescenti in diverse aree chiave. Un portale di servizi alle imprese sta già fornendo alle startup un luogo per mostrare nuove idee e servizi di business. Un portale educativo riunisce 34 città universitarie per offrire opportunità di coaching, collaborazione e networking. I servizi di turismo virtuale consentono alla gente del posto e ai visitatori internazionali di esplorare le attrazioni attuali e le ricostruzioni storiche. Lungo la strada, stanno lavorando all’infrastruttura per supportare grandi festival e mostre museali. 

Infine, il progetto fornirà anche spazi di coworking virtuale per consentire ai cittadini di lavorare da remoto come se lavorassero in un vero ufficio. “Speriamo di avere un giorno un dipendente pubblico basato sull’intelligenza artificiale che lavori nell’ufficio del metaverso in stretta collaborazione con altri per i servizi pubblici”, ha affermato Park.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi