Home / AI Intelligenza Artificiale / Pubblicità con 3.000 droni in formazione per creare il logo di Genesis Motors sopra l’iconico skyline di Shanghai

Pubblicità con 3.000 droni in formazione per creare il logo di Genesis Motors sopra l’iconico skyline di Shanghai

Questo display del drone di Shanghai da record è una dimostrazione di forza tecnologica


Più di 3.000 droni sono volati in formazione per creare il logo di Genesis Motors sopra l’iconico skyline di Shanghai la scorsa settimana per celebrare il lancio dell’azienda in Cina. La trovata pubblicitaria da record è una pietra miliare nello spiegamento di droni in massa. Proprio come costruire il grattacielo più alto è un punto di orgoglio e un segno di successo tecnico, l’assemblaggio della più grande formazione di droni è diventata una competizione tecnologica molto combattuta tra le aziende statunitensi e asiatiche.

Il display di Shanghai ha coinvolto 3.281 droni, battendo un record stabilito lo scorso anno dalla Shenzhen Damoda Intelligent Control Technology con 3.051 droni. Con numeri così grandi, i singoli droni diventano pixel in un gigantesco display aereo.

Cinque anni fa, una luce simile a un drone era a malapena immaginata. Nel 2016 Intel INTC + 1,3%stabilito il primo record con un volo di 100 droni Shooting Star . Intel ha battuto il proprio record con 500 droni nello stesso anno, solo per essere battuto dai rivali cinesi Ehang con il primo display da mille droni con i loro droni Egret nel 2017.

I numeri sono aumentati costantemente da allora, con il vantaggio che ha cambiato più volte il posto tra Intel e gli sfidanti mentre formazioni di 2.000 e 3.000 droni hanno preso il volo. Hyundai, la società dietro il marchio di auto di lusso Genesis, non ha rivelato chi ha pilotato i droni. Hyundai non è direttamente nel piccolo business dei droni, anche se nel gennaio 2020 la società ha annunciato l’intenzione di costruire droni per il trasporto di passeggeri per Uber .

Non si tratta semplicemente di far volare così tanti droni; come mostra l’ultimo display, tutti devono essere controllati con estrema precisione per creare l’effetto desiderato. Display aerei sempre più complessi in cui i droni si trasformano da una formazione all’altra nel tempo con la musica stanno diventando comuni.

Questo tipo di display si basa su un controller centrale , che traccia tutti i droni e li manovra in tempo reale, in genere utilizzando più telecamere da diverse angolazioni per posizionarli accuratamente nello spazio tridimensionale.

Questo tipo di volo di massa è molto diverso da un vero e proprio sciame di droni : in uno sciame, i droni volano tutti da soli, mantenendo la loro formazione come fanno gli uccelli in stormo seguendo una semplice serie di regole. Mentre uno spettacolo di luci di droni si disintegrerebbe immediatamente se le comunicazioni radio venissero perse, un vero sciame richiede una comunicazione minima e quindi non può essere bloccato. Ciò rende gli sciami di droni interessanti per i militari, quindi brulicanti progetti di droni come i Gremlins della DARPA , i droni di sbarramento della Cina e lo sciame di attacchi tattici dimostrati al recente evento dell’Esercito indiano . Vari tipi di “navi madre” per schierare sciami di droni dalla terra, dall’aria, dal mare e dal vicino spazio sono in fase di sviluppo nelle forze armate statunitensi e altrove.

I veri sciami sono più impegnativi della versione spettacolo di luci e finora i numeri sono stati significativamente inferiori. Anche in questo caso gli attori principali sono stati gli Stati Uniti e la Cina. Lo sciame di 30 droni Coyote della Marina degli Stati Uniti nel 2015 è stato eclissato da 67 droni Skywalker cinesi nel 2017, poi 103 droni Perdix statunitensi nel 2017, prima che la Cina riprendesse il comando con uno sciame di 200 droni nel 2018 .

Da allora ci sono state segnalazioni di sciami militari in poche centinaia anziché migliaia, sebbene i pianificatori prevedano che sciami molto più grandi saranno nel prossimo futuro .

Gli spettacoli di luci con i droni aprono la strada alla distribuzione su larga scala di piccoli droni. Le sfide di gestire, programmare, mantenere e persino ricaricare migliaia di droni contemporaneamente stanno diventando attività commerciali di routine ed è possibile che il volo in formazione possa trovare altre applicazioni. Ad esempio, un team della Georgia Tech ha mostrato come diversi droni possono lavorare insieme per trasportare un pacco pesante.

In teoria, un numero sufficiente di droni piccoli potrebbe combinare la loro potenza per consegnare un’auto di lusso al tuo vialetto in pochi anni … ma per il momento, è probabile che la maggior parte di noi li veda solo in spettacoli di luci. Nel frattempo, i militari continueranno a lavorare in silenzio sul potenziale di migliaia di droni che colpiscono insieme.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi