SAS acquisisce Kamakura per potenziare Risk Tech
 
Con sede a Honolulu, Kamakura Corporation fornisce software, dati e consulenza specializzati a organizzazioni finanziarie di ogni tipo (banche, assicurazioni, gestori patrimoniali, fondi pensione e altro) per gestire una varietà di rischi finanziari.

La decisione di SAS di investire arriva quando l’ottimismo post-pandemia è oscurato dalla guerra, dalle interruzioni della catena di approvvigionamento e dalla fine di molti programmi finanziari e di sicurezza sociale originati durante la pandemia. L’aumento dell’inflazione e l’aggravarsi della recessione sono emersi come nuvole scure sull’orizzonte economico globale, segnalando una possibile imminente turbolenza; un momento per le organizzazioni di servizi finanziari, grandi e piccole, di esaminare attentamente la liquidità e altri rischi dei loro portafogli, ha affermato l’azienda.

 
“Questa acquisizione è un’estensione degli investimenti già effettuati nella piattaforma di gestione del rischio pronta per il cloud di SAS e nelle soluzioni integrate”, ha affermato Jim Goodnight, co-fondatore e CEO di SAS. “Parla del nostro intento di promuovere soluzioni di rischio che cambiano il mercato per risolvere le sfide più urgenti che i nostri clienti devono affrontare nel mercato dei servizi finanziari. Prevediamo che la forza derivata dalla tecnologia SAS, unita all’analisi del rischio e ai modelli di credito di Kamakura, sarà di gran lunga maggiore della somma delle sue parti”.

Con l’acquisizione di Kamakura, SAS cerca di offrire una suite di soluzioni di rischio integrate, in particolare per quanto riguarda la gestione degli asset e delle passività (ALM), e servire ulteriori aspetti del settore dei servizi finanziari.

Da oltre tre decenni, Kamakura è specializzata in software e dati per la gestione del rischio per i settori bancario e assicurativo, che fornisce attraverso due offerte:

–Risk Manager (KRM), sistemi integrati e di gestione del rischio per ALM. Il software offre valutazione a livello di transazione, simulazione, test di stress e analisi del flusso di cassa.

–Servizi di informazione sui rischi (KRIS). Questa offerta software-as-a-service (SaaS) basata su cloud è un servizio dati in abbonamento che fornisce dati e analisi sul rischio di credito che aiutano le aziende e i paesi a prevedere gli spread di credito e calcolare le probabilità di insolvenza sulla base di modelli proprietari.

L’acquisizione porterà le capacità di queste soluzioni nel portafoglio SAS, insieme ai dirigenti, al gruppo dirigente, ai dipendenti e agli appaltatori di Kamakura.

“L’ingresso nella famiglia SAS rappresenta un nuovo entusiasmante capitolo nei 32 anni di storia di Kamakura”, ha affermato van Deventer, Presidente e CEO di Kamakura. “Combinando, le nostre culture simili produrranno sinergie che promuovono l’innovazione dei clienti e del mercato. Più specificamente, l’aggiunta della tecnologia Viya cloud-native di SAS, delle capacità di dominio del rischio e delle interfacce intuitive e facili da usare all’IP di Kamakura si tradurrà in un’offerta ALM di livello mondiale che cambia il mercato”.

“I modi frammentati e isolati in cui le organizzazioni finanziarie hanno tradizionalmente svolto la gestione delle attività e dei bilanci stanno diventando proibitivi e insostenibili”, ha affermato Troy Haines, vicepresidente senior e capo della ricerca sul rischio e soluzioni quantitative di SAS. . “Sfruttare e combinare l’esperienza decennale di SAS nelle soluzioni finanziarie e di gestione del rischio con le capacità avanzate di ALM di Kamakura sosterrà meglio gli oneri del rischio normativo del settore e promuoverà il processo decisionale basato sui dati”.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi