Articolo scritto prima delle elezioni Americane

AI predice il vincitore delle elezioni presidenziali statunitensi dai tweet

Un modello di IA “senza precedenti” ha ora previsto un vincitore nelle elezioni presidenziali statunitensi di martedì. Secondo il modello AI, il candidato democratico Joe Biden è attualmente in testa al presidente in carica Donald Trump nei sondaggi nazionali per le elezioni presidenziali statunitensi.

Secondo la notizia, il dottor Hernan Makse, un fisico statistico presso la City University di New York, ha ora sfruttato l’avanzata tecnologia AI per scansionare le piattaforme dei social media nel tentativo di prevedere il vincitore delle elezioni di quest’anno.

Il dottor Makse, quando gli è stato chiesto, ha raccontato ai media come ha combinato la tecnologia dei big data e l’IA per comprendere le opinioni su Twitter. Questo viene fatto sviluppando un modello di intelligenza artificiale, raccogliendo un numero enorme di opinioni di persone sui social media, in particolare su Twitter con un miliardo di tweet, ha affermato Makse.

Secondo Makse, la ricerca è già iniziata nelle precedenti elezioni statunitensi del 2016 insieme alle elezioni in Argentina dello scorso anno nel 2019; e ora ultimando le previsioni per le elezioni americane del 2020. Tutto è stato fatto sulla base di 200 milioni di tweet raccolti dalle precedenti elezioni americane, con 800 milioni di tweet in totale.

Considerando che c’è un’enorme quantità di attività che si verifica ad ogni elezione, i ricercatori utilizzano queste informazioni per addestrare il loro modello di apprendimento automatico. Spiegando ulteriormente, Makse ha dichiarato ai media di aver addestrato una rete neurale, utilizzando l’IA per prevedere l’opinione di ogni utente sulla piattaforma di social media. E con queste informazioni in mano, i ricercatori mirano a prevedere le elezioni con una pesante analisi statistica sui risultati.

Tuttavia, il metodo presenta alcune limitazioni, rivelate dai ricercatori. Makse ha affermato che i modelli non sono ancora completamente pronti per prevedere e convocare un’elezione con precisione. Spiegando ulteriormente, ha affermato ai media che ci sono alcune variabili di cui tenere conto – “una è il bias di campionamento), che denota che” anche se prendi 20 milioni di persone in tutti gli Stati Uniti, il tuo campionamento è sempre di parte – quindi il nostro pregiudizio sono le persone che usano effettivamente Twitter. “

Il nuovo data center AWS indiano, le acquisizioni di intelligenza artificiale di Intel e altro ancora nelle principali notizie di questa settimana

Spiegando i risultati, il dottor Makse ha detto, ad esempio, “se prendiamo solo i dati grezzi, quindi qualunque cosa le persone stiano parlando su Twitter senza fare alcuna delle ponderazioni o del ridimensionamento, c’è un grande vantaggio di Joe Biden nel vincere con una grande quantità. ” Tuttavia, nei casi “c’è una grande affluenza alle urne di persone che vivono nelle zone rurali, la penetrazione di Twitter è molto bassa”.

Inoltre, ha detto che un altro pregiudizio sarebbe l’affluenza alle urne perché non è possibile prevedere quante persone voteranno. Quindi il controllo di queste due variabili è importante affinché lo strumento AI possa prevedere con precisione. “Quindi, al momento, stiamo effettivamente cercando di calibrare il nostro modello, basato sulle elezioni precedenti, e includendo queste elezioni”, ha affermato Makse.

Sebbene Joe Biden continui a essere il favorito per le elezioni, in questo momento l’IA non può essere effettivamente pronta a chiamare i risultati. “Sono uno scienziato, e quando mettiamo fuori alcune informazioni, deve essere fatto scientificamente con risultati che mostrano un’analisi logistica che sappiamo di assumere, non tiene conto di tutte le variabili che vorremmo prendere. Ma, secondo i modelli che abbiamo in questo momento, il chiaro vincitore sarà [Joe] Biden “, ha concluso il dott. Makse.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi