Home / Economia / Cape Analytics finanziata con 44 milioni di dollari

Cape Analytics finanziata con 44 milioni di dollari

Cape Analytics raccoglie $ 44 milioni per automatizzare le ispezioni immobiliari con AI 

 

Cape Analytics , una società che combina l’ intelligenza artificiale con immagini aeree per alimentare le ispezioni assicurative di proprietà , ha raccolto 44 milioni di dollari in un round di finanziamenti di serie C.

Fondata nel 2014, Cape Analytics con sede a Mountain View, California, consente a compagnie assicurative come AXA e Western Mutual di ottimizzare il processo di sottoscrizione. Lo fa aiutando i fornitori a sfruttare la visione artificiale e le immagini geospaziali per valutare le proprietà senza inviare qualcuno a ispezionarle fisicamente.

 
Le ispezioni manuali possono essere un processo pericoloso e dispendioso in termini di risorse e spesso comporta l’arrampicata sui tetti. Invece, Cape Analytics raccoglie foto aeree ad alta risoluzione da terze parti come Nearmap e quindi analizza ed estrae i dati strutturati dalle immagini. I dati potrebbero includere le dimensioni della proprietà, le condizioni del tetto, di cosa è fatto, se ci sono pannelli solari o anche se ci sono alberi che sporgono dall’edificio.

Nel complesso, questi dati aiutano gli assicuratori non solo a stabilire le condizioni attuali della proprietà, ma anche a prevedere i danni futuri. E confrontando le immagini con le immagini precedenti, Cape Analytics può anche determinare se sono state apportate modifiche a una proprietà dall’ultima valutazione.

 
Cape Analytics ha raccolto 31 milioni di dollari in un paio di round di finanziamento negli ultimi sette anni . Ora la società è ben finanziata per espandere i suoi 50 clienti esistenti basati su abbonamento provenienti dai settori assicurativo e immobiliare.

Come per quasi tutte le tecnologie basate sull’intelligenza artificiale, i dati sono ciò che fa funzionare le cose, motivo per cui Cape Analytics ha affermato che ora sta cercando di “diversificare la sua suite di fonti di dati e partnership”. La società attualmente unisce fonti che includono fornitori di immagini, informazioni sui pacchi di proprietà, registri pubblici, dati sui pericoli e altro ancora per potenziare l’intelligenza di previsione algoritmica della piattaforma.

“L’idea [con questo finanziamento] è di aggiungere, fondere e confrontare ulteriori fonti di alta qualità esplorando anche nuove forme di dati, ad esempio dati meteorologici o informazioni sulle vendite di case e molto altro”, ha detto un portavoce dell’azienda a VentureBeat.

Il round di serie C della società è stato guidato da Pivot Investment Partners, con la partecipazione di una serie di parti, inclusi fondi relativi a compagnie assicurative come State Farm Ventures, TheCape Analytics Hartford e Cincinnati Insurance Company.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi