Home / Economia / Come funziona SingleStore

Come funziona SingleStore

SingleStore: lo sportello unico per tutti i dati
 
SingleStore aiuta le aziende ad abbracciare l’innovazione digitale rendendo operativi “tutti i dati attraverso un’unica piattaforma per tutti i momenti che contano”
 
La pandemia ha portato un periodo di trasformazione tra le aziende a livello globale, portando dati e analisi in prima linea nel processo decisionale. Partendo dall’abilitazione di operazioni avanzate basate sui dati alla creazione di flussi di lavoro intelligenti, i leader aziendali hanno cercato di trasformare ogni parte della loro organizzazione. 

SingleStore è una delle aziende leader nel mondo, che offre un database unificato per facilitare l’analisi rapida per le organizzazioni che desiderano abbracciare dati diversi e accelerare le proprie innovazioni. Fornisce una piattaforma SQL per aiutare le aziende ad aggregare, gestire e utilizzare la vasta raccolta di dati distribuiti su silos in più cloud e ambienti on-premise. 

La tua esperienza necessaria! Compila il nostro veloce Sondaggio

La storia delle origini 
Nikita Shamgonov ha co-fondato SingleStore (allora chiamato MemSQL) nel 2011 con l’obiettivo di creare un database moderno per aiutare le aziende a scalare. L’azienda è iniziata con solo dieci ingegneri e ora è cresciuta fino a oltre 300. 

In MemSQL, mem si riferisce al rowstore transazionale in memoria e SQL indica il potenziale per raggiungere velocità e scalabilità utilizzando istruzioni dichiarative semplici e facilmente comprensibili.

Il primo prodotto dell’azienda era incentrato sulla concorrenza transazionale che alla fine avrebbe portato alla prossima grande novità nei database. All’inizio dell’ultimo decennio, i costi di hardware e RAM di grandi dimensioni sono diminuiti drasticamente. Grazie a questo progresso, la creazione di un database transazionale in memoria in grado di adattarsi all’intero set di dati è diventata conveniente.

Il viaggio da MemSQL a SingleStore
Negli anni successivi, MemSQL è emerso rapidamente come leader in NewSQL, un nuovo approccio ai database relazionali che combinava ACID transazionale: atomicità, coerenza, isolamento e durata. MemSQL è stato anche uno dei primi sistemi a offrire NewSQL insieme a funzionalità come strutture dati prive di blocco, MVCC, generazione di codice, k-safety e replica.

Nelle versioni successive, il team ha aggiunto diverse nuove funzionalità e funzionalità come columnstore, JSON come tipo di dati nativi, tipi e funzioni geospaziali e serie temporali. Aggiungendo la scienza dei dati e l’integrazione del modello di apprendimento automatico, l’azienda è entrata nell’analisi operativa, una nuova serie di requisiti di database per ottenere un vantaggio competitivo per l’impresa moderna. 

Con l’introduzione di nuove funzionalità, MemSQL è andato oltre la semplice fornitura di soluzioni di database in memoria per utilizzare un approccio di archiviazione più avanzato e sofisticato che sfrutta le moderne innovazioni hardware e cloud. Attualmente, l’in-memory rappresenta solo il cinque percento dei ricavi dell’azienda. 

La società ha ritenuto che il suo nome originale, MemSQL, suggerisse un’implementazione costosa quando la realtà era esattamente l’opposto. Le implementazioni erano ora un terzo del costo e prestazioni dieci volte superiori rispetto a prodotti della concorrenza come Oracle. Nell’ottobre 2020, MemSQL si è ribattezzato SingleStore , un nome che risuonava con il valore, le prestazioni e la visione dell’azienda. 

Il CEO Raj Verma ha espresso la direzione in una precedente intervista con TechCrunch. “Volevamo un nome che potesse essere un verbo. Quindi, in futuro, speriamo che quando qualcuno chiederà alle grandi aziende cosa fare con i propri dati, diranno ‘SingleStore It!’ Questa è la visione”, ha detto Verma.

Il nome si basa su un’idea concettuale della sua tecnologia proprietaria. L’azienda sta ora lavorando per aiutare le aziende ad abbracciare l’innovazione digitale rendendo operativi tutti i dati attraverso un’unica piattaforma. SingleStore è il database unificato più veloce al mondo per applicazioni ad alta intensità di dati e la vera stella polare dell’azienda è gestire tutti i tipi di dati senza segmentazione del carico di lavoro.

SingleStore sarà accessibile da qualsiasi luogo a livello globale, offrendo alle aziende maggiore flessibilità e semplicità nella gestione dei dati in cloud.

Cosa c’è di nuovo?
L’anno 2021 è iniziato con una buona nota per SingleStore. Con un finanziamento recentemente assicurato di $ 80 milioni , la società ha annunciato alcune assunzioni di alto profilo nel tentativo di rafforzare il suo banco esecutivo principale.

All’inizio di quest’anno, Oliver Schabenberger è entrato a far parte del team come Chief Innovation Officer, che in precedenza era Chief Operating Officer e Chief Technology Officer presso la società di analisi e intelligenza artificiale SAS. Inoltre, nel tentativo di guidare l’azienda in questo periodo di ipercrescita, l’azienda ha anche nominato Suresh Sathyamurthy Senior Vice President of Marketing & Growth.

 

In termini di partnership , SingleStore ha collaborato con diverse aziende come Infosys, HCL, TCS, CRG Solutions e Bahwan CyberTek tramite il suo Partner Program. Di recente, l’azienda si è unita a SAS, AWS, Google Cloud e Microsoft Aurze. 

All’inizio di questo mese, SingleStore ha ospitato un evento LinkedIn Live per rivelare un momento spartiacque nel settore dei database. La società ha annunciato la nascita di una nuova categoria di database come prossima fase di crescita.

“Mai prima d’ora un’azienda ha progettato un database sia per l’analisi che per i carichi di lavoro transazionali, e senza compromettere le prestazioni, l’efficienza o la flessibilità”, ha affermato Raj Verma, CEO di SingleStore durante il lancio . “SingleStore fornisce l’unico database multi-cloud ibrido ad alte prestazioni al mondo che unifica i carichi di lavoro analitici e transazionali. Nell’introdurre questo, abbiamo creato una nuova categoria che definirà il futuro dei database e delle piattaforme dati”.

Riconosciuta come leader nelle categorie Database-as-a-Service e database relazionali da TrustRadius, l’azienda sta facendo passi da gigante nella creazione di un ecosistema all-data-one-platform per la crescita dell’innovazione digitale.

Il SingleStore Launch Pad – un centro di innovazione per identificare soluzioni tecnologiche per miglioramenti del prodotto lungimiranti – “è l’ultima prova dell’impegno di SingleStore per l’innovazione che aiuta i nostri clienti e partner a ottenere di più con dati e analisi”, ha affermato Oliver Schabenberger, che è ancorando lo sforzo. 

La gestione e l’analisi dei dati sono destinate a diventare uno dei servizi in più rapida crescita in futuro e SingleStore è pronto a svolgere un ruolo importante al riguardo.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi