Home / Economia / Deepbrain AI (ex Moneybrain), raccoglie 44 milioni di dollari

Deepbrain AI (ex Moneybrain), raccoglie 44 milioni di dollari

Deepbrain potenzia gli avatar virtuali basati sull’intelligenza artificiale con un aumento di $ 44 milioni 

Deepbrain AI (ex Moneybrain), una startup di intelligenza artificiale con sede a Seoul, in Corea del Sud, ha raccolto $ 44 milioni in un round di serie B guidato dalla Korea Development Bank con una valutazione post-money di $ 180 milioni. Il capitale sarà utilizzato per espandere la base clienti e le operazioni dell’azienda a livello globale, ha affermato il CEO Eric Jang in una nota, con particolare enfasi sugli Stati Uniti.

Deepbrain offre una gamma di prodotti per il servizio clienti basati sull’intelligenza artificiale, ma si concentra su “umani sintetici” o avatar simili a umani che rispondono alle domande del linguaggio naturale. Poiché la pandemia rende gli incontri online un evento regolare, il concetto di “persone virtuali” sta prendendo piede. Startup tra cui Soul Machines , Brud,  Wave , STAR Labs sostenuto da Samsung  , AI Foundation e Deepbrain mirano a creare una sorta di ” metaverso ” perseguendo tecniche di intelligenza artificiale che possono imitare l’esperienza di parlare con un essere umano (ad esempio , un agente di supporto).

 

Fondata nel 2016, Deepbrain offre soluzioni di sintesi vocale e video e chatbot a 22 clienti aziendali tra cui MBN, Metro News e LG HelloVision, nonché KB Kookmin Bank e il fornitore di servizi educativi Kyowon. Utilizzando una combinazione di tecnologie AI, Deepbrain crea ciò che chiama “uomini AI” o avatar in grado di rispondere alle domande con la voce di una persona.

Per creare un “umano AI”, Deepbrain acquisisce il video di un modello umano in uno studio e addestra un sistema di apprendimento automatico. Al modello viene assegnato uno script da leggere, che consente al sistema di generare un avatar del modello con movimenti sincronizzati e realistici di labbra, bocca e testa.

AI-powered avatars
Jang sottolinea che la tecnologia di Deepbrain può migliorare le esperienze virtuali riducendo al minimo la necessità di costose produzioni video. Ad esempio, l’azienda sta lavorando con un fornitore di istruzione per creare tutor “IA umani” che terranno lezioni e risponderanno alle domande degli studenti. Separatamente, Deepbrain afferma che sta collaborando con un’organizzazione finanziaria per creare “banchieri AI” in grado di indirizzare i clienti al giusto personale umano della banca, riducendo potenzialmente i carichi di lavoro dei dipendenti.

Le entrate ricorrenti annuali di DeepBrain sono state di $ 2,5 milioni nel 2020. Quest’anno si prevede che tale numero raddoppierà a $ 5 milioni.

“[I nostri investitori] comprendono l’opportunità che abbiamo di migliorare l’esperienza del cliente e guidare il crescente settore contactless causato dalla pandemia”, ha affermato Jang in un comunicato stampa. “Questo nuovo investimento è la convalida della nostra tecnologia, delle forti opportunità di business e della trazione dei clienti nei principali settori orientati al servizio clienti”.

 

Alcuni esperti hanno espresso preoccupazione per il fatto che strumenti come questi potrebbero essere utilizzati per creare deepfake o video generati dall’intelligenza artificiale che riprendono una persona in un video esistente e la sostituiscono con le sembianze di qualcun altro. Il timore è che questi falsi possano essere usati per fare cose come influenzare l’opinione pubblica durante un’elezione o coinvolgere una persona in un crimine. I deepfake sono già stati abusati per generare materiale pornografico  di attori e frodare un importante produttore di energia  .

Deepbrain non chiarisce quali protezioni ha in atto per prevenire gli abusi. Abbiamo contattato l’azienda per un commento.

Oltre alla Korea Development Bank, Deepbrain conta come investitori IDG Capital China, CH & Partners, Donghun Investment, L&S Venture Capital e Posco Tech Investment. La serie B porta il totale dell’azienda di 100 dipendenti aumentato a 52 milioni di dollari fino ad oggi.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi