Home / Hardware AI / Graphcore annuncia la seconda generazione del suo chip di punta Intelligence Processing Unit (IPU), il GC200 o il Colossus MK2

Graphcore annuncia la seconda generazione del suo chip di punta Intelligence Processing Unit (IPU), il GC200 o il Colossus MK2

Graphcore , il chipmaker AI con sede nel Regno Unito, ha svelato nuove innovazioni hardware e software che spingono i confini della ricerca e dello sviluppo nell’IA. La società ha annunciato la seconda generazione del suo chip di punta Intelligence Processing Unit (IPU), il GC200 o il Colossus MK2.

Secondo Graphcore, GC200 è il processore più complesso mai realizzato. Il chip IPU è al centro di ogni IPU-Machine M2000, un blade di elaborazione plug-and-play di Machine Intelligence progettato per una facile implementazione e che supporta sistemi che possono crescere su vasta scala.

Karl Freund, Senior Analyst presso Moor Insights , ha dichiarato : “Questi sviluppi hanno messo Graphcore” in prima linea nella sfida a NVIDIA per l’IA dei datacenter “.”
Sviluppato utilizzando la più recente tecnologia di processo a 7 nm di TSMC, ogni chip contiene più di 59,4 miliardi di transistor su un singolo die da 823 mq.

GC200 integra 1.472 core IPU separati ed è in grado di eseguire 8.832 thread di elaborazione paralleli separati. Ogni core del processore IPU ottiene un incremento delle prestazioni da una serie di nuove tecnologie in virgola mobile sviluppate da Graphcore, chiamate AI-Float.
Si dice che il chip fornisca circa 250 trilioni di operazioni al secondo (TOPS) su 1.472 core e 900 MB di memoria interna al processore interconnessi su un tessuto a bassa latenza di 2,8 TB / s.


Secondo un post sul blog , le IPU Colossus sono uniche nell’avere il supporto per Stochastic Rounding sull’aritmetica che è supportata nell’hardware e funziona alla massima velocità del processore. Ciò consente all’IPU Colossus Mk2 di mantenere tutta l’aritmetica nei formati a 16 bit, riducendo i requisiti di memoria, risparmiando sulla lettura e sulla scrittura dell’energia e riducendo l’energia nella logica aritmetica, garantendo al contempo risultati accurati di Machine Intelligence.

IPU-Machine M2000 è disponibile autonomamente o può essere acquistato in contenitori per data center, che consentono di collegare fino a 64.000 chip IPU per gestire i carichi di lavoro più difficili.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi