Amazon presenta “Hey Samuel” Wake Word su Alexa e annuncia 3 nuove voci di celebrità per l’inizio del 2021


Quando Samuel L. Jackson ha debuttato come prima voce di celebrità di Alexa nel dicembre 2019, il leggendario attore ha fatto battute, ha parlato della sua carriera, ha consegnato le notizie e ha persino cantato canzoni. Ma l’unica cosa che non poteva fare era rispondere al proprio nome. Invece, gli utenti dovevano chiedere ad Alexa di fare una domanda a Samuel ogni volta che volevano godersi l’esperienza. Questo passaggio in più ha reso difficile fidanzarsi e si è levata la protesta per una parola speciale sveglia che potesse consentire ai fan di parlare direttamente con l’attore leggendario.

Amazon ha preso quel feedback e ha creato la parola sveglia “Hey Samuel”, disponibile da oggi. Per richiamare la persona, gli utenti devono dire solo una volta: “Alexa, presentami a Samuel L. Jackson” e, dopo aver pagato $ 0,99 e scelto un contenuto esplicito o pulito, i fan possono aggiungere “Hey Samuel” come parola sveglia per iniziare conversazione. Ecco alcune delle domande speciali a cui può rispondere:

“Hey Samuel, qual è il segreto del tuo successo?”

“Hey Samuel, come hai ottenuto la parte di Nick Fury?”

“Hey Samuel, qual è il tuo personaggio preferito di Star Wars?”

“Ehi Samuel, quante volte è stata detta la f-parola in Pulp Fiction?”

Ci sono 50 suggerimenti divertenti elencati qui e Amazon ha appena rilasciato questo video come demo.

Dal punto di vista tecnico, la creazione della frase di due parole “Hey Samuel” per coesistere con singole parole di attivazione “Alexa”, “Amazon”, “Echo” e “Computer” ha rappresentato una sfida ingegneristica significativa. Con “Alexa” con miliardi di dialoghi di chiamata con i clienti e “Hey Samuel” relativamente pochi su cui allenarsi, c’era una grande disparità nei set di dati. Il team avrebbe bisogno di adattare diverse tecniche di intelligenza artificiale, tra cui l’apprendimento multi-target, l’apprendimento del trasferimento e il riconoscimento vocale in campo lontano per creare un modello di apprendimento automatico delle parole multi-wake che potrebbe fare previsioni con pochi o nessun dato.

“Siamo stati in grado di sviluppare tecniche di trasferimento di apprendimento e aumento dei dati per addestrare un nuovo modello di parole multi-risveglio che funziona bene per tutte le parole e condizioni di riattivazione supportate. Abbiamo anche utilizzato l’apprendimento multi-target per mitigare la necessità di addestrare un modello per ogni parola sveglia separatamente e l’addestramento multi-locale per consentire al nuovo modello di parola multi-risveglio di accettare un ampio spettro di sfumature nella pronuncia “, Manoj Sindhwani, VP of ha spiegato il team di Alexa Speech AI.

Quando ho chiesto informazioni sulle future applicazioni per il modello, Sindhwani ha aggiunto: “L’innovazione nel rilevamento di parole multi-risveglio è significativa perché è il primo passo verso l’abilitazione di interazioni con più agenti e l’accesso a diversi personaggi attraverso i dispositivi”, ha affermato Manoj Sindhwani, VP Alexa Speech AI riferendosi agli obiettivi della Voice Interoperability Initiative (VII) lanciata da Amazon lo scorso settembre.

L’iniziativa sta lavorando su uno standard di settore per rendere possibile spostare i personaggi da un dispositivo all’altro indipendentemente dalla piattaforma. Jeff Bezos è stato un forte sostenitore affermando: “Più parole di attivazione simultanee forniscono l’opzione migliore per i clienti. Espressione per espressione, i clienti possono scegliere quale servizio vocale supporterà meglio una particolare interazione “.

Sorprendentemente, l’iniziativa ha ora a bordo quasi 80 delle più grandi aziende del mondo tra cui Accenture, Acer, AMD, Audi, Baidu, BBC, BMW, Bosch, Bose, Dolby, Facebook, Garmin, Harman, Hisense, Intel, Kakao, Logitech, Microsoft, Orange, Qualcomm, Salesforce, Sonos, Sony, Spotify, Tencent, Verizon, VW e Yamaha.

Dove porterà questo? Amazon mi ha detto che è solo l’inizio. Tre nuove voci di celebrità arriveranno all’inizio del 2021, tra cui la star di Bollywood Amitabh Bachchan e altre due celebri celebrità statunitensi, una donna e una maschile.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi