Decentralizzato, distribuito, trasparente: blockchain per sconvolgere l’industria pubblicitaria
Il sistema distribuito, decentralizzato e trasparente della blockchain controlla le frodi pubblicitarie e aumenta il ROI
 
Nel 2018, Amazon è stata vittima di frodi pubblicitarie online. L’annuncio di un sito Web fraudolento, che imita la piattaforma di e-commerce, si è classificato persino più in alto del sito Web reale Amazon.com e ha ingannato gli acquirenti online. Microsoft, Ralph Lauren, Patagonia e molti grandi marchi sono stati vittime di tali frodi pubblicitarie online. 

Secondo Juniper Research , le perdite globali dovute alle frodi pubblicitarie digitali dovrebbero superare i 68 miliardi di dollari quest’anno, rispetto ai 59 miliardi di dollari del 2021.


L’ industria della pubblicità digitale mondiale valeva 468,0 miliardi di dollari nel 2021, mostrando un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 14% dal 2016 al 2021. La frode pubblicitaria rappresenta circa il 13% della dimensione totale del settore pubblicitario online. 

Le prime cinque nazioni più colpite dalle frodi pubblicitarie, Stati Uniti, Giappone, Cina, Corea del Sud e Regno Unito, rappresentano il 60% delle perdite di spesa pubblicitaria digitale mondiale.

Modus Operandi dei truffatori 
Il dirottamento del traffico, che mostra un annuncio per il marchio “X” ma quando l’utente fa clic, viene inviato al marchio “Y” (e il marchio “Y” paga per il clic), è una delle frodi pubblicitarie più tipiche. 

I truffatori mettono gli annunci in cima ai risultati di ricerca di Google per attirare le vittime. Questi annunci sono simili a quelli per piattaforme, portafogli e aziende. Tuttavia, includono un collegamento a un sito Web già pronto. Questo sito web è fatto per assomigliare a quello del marchio. Nella pagina di destinazione iniziale, iniziano a indurre l’utente online a divulgare informazioni. Gli utenti Web cadono in questa truffa pensando che la pubblicità e il sito Web provengano dalla società reale.


La truffa su Facebook in genere appare come una pubblicità quasi troppo bella per essere vera con pretese di un articolo di alta qualità a un costo ragionevole. Queste pubblicità fraudolente includono prodotti come accessori, cosmetici e integratori alimentari. Il successo di Facebook è dovuto principalmente al fatto che la pubblicità vera e quella falsa difficilmente si distinguono l’una dall’altra. Quando un utente di Facebook si innamora di questa truffa, la roba che compra, se mai arriva, non assomiglia a ciò che l’artista della truffa ha pubblicizzato.

I bot o le click farm sono un altro modo per ridurre l’efficacia di una pubblicità. Questo approccio coinvolge utenti o software che passano rapidamente da un annuncio all’altro, visualizzando, facendo clic e andando avanti, senza alcun interesse o intenzione di acquisto genuini.

Facebook potrebbe facilmente impedire ai robot di fare clic sugli annunci pubblicitari, ma sceglie di non farlo, afferma un  rapporto . Gli inserzionisti finiscono regolarmente per pagare per attività robotica (frode), afferma il rapporto di Method Media Intelligence (MMI), che ha uffici a New York, California e Londra.

C’è una mancanza di fiducia nelle informazioni che scorrono lungo la catena del valore nel segmento degli annunci digitali. Blockchain fornisce una soluzione a queste sfide, introducendo un nuovo meccanismo per trasformare il settore.

Blockchain, una panacea per l’industria pubblicitaria
Distribuito, decentralizzato, trasparente, immutabile e automatizzato. Queste parole d’ordine sono il motivo per cui l’industria pubblicitaria si trasformerà come mai prima d’ora. 

Utilizzando blockchain, le agenzie pubblicitarie e gli esperti di marketing possono indirizzare il pubblico giusto in modo più efficace grazie alla sua capacità di risalire alle informazioni in modo affidabile. Gli inserzionisti hanno eseguito campagne prima della blockchain sulla base di una conoscenza limitata del comportamento e delle preferenze dei clienti, che era spesso incoerente tra i canali. Sebbene il ritorno sull’investimento (ROI) complessivo possa essere stato positivo, si trattava di una strategia tutt’altro che ideale poiché non era in grado di collegare determinati fattori di vendita a campagne pubblicitarie specifiche, richiedendo quindi molte congetture.

Lucidity, una società di analisi pubblicitarie basata su blockchain, fornisce dati verificabili a tutte le parti della catena di approvvigionamento e garantisce che gli standard pubblicitari vengano applicati. Ha clienti come Toyota e Samsung. 

Secondo Samsung, la tecnologia basata su blockchain di Lucidity ha aiutato l’azienda a rilevare eventuali impressioni, clic o altre rotture non confermate. “La campagna pilota ha ottenuto un punteggio di qualità dell’annuncio del 98% (impressioni confermate) rispetto al benchmark, che ha ottenuto solo il 70% di impressioni confermate. Pertanto, le impressioni sprecate sono state ridotte dal 30% al 2%.

Il metodo decentralizzato, che rimuove gli intermediari, riduce significativamente le spese come commissioni di elaborazione, commissioni di transazione, costi associati all’abilitazione dei pagamenti e costi associati ai dati dei consumatori. Ciò potrebbe comportare una riduzione del 30-35% della spesa pubblicitaria complessiva.

Gli esperti ritengono che la trasparenza sia la chiave per fermare le frodi. La visibilità e la trasparenza della blockchain vaglia i clic reali da quelli falsi. 

Gli smart contract sono un altro vantaggio aggiuntivo per gli inserzionisti nell’ecosistema blockchain. I programmi di contratti intelligenti sono archiviati su una blockchain che viene eseguita quando vengono soddisfatte condizioni predeterminate (ad esempio, tramite contratti intelligenti i pagamenti degli inserzionisti possono essere attivati ​​automaticamente agli editori quando i risultati sono stati consegnati).

Ambire Adex , AdChain , BitClave e Indahash sono alcune aziende che forniscono soluzioni a diversi tipi di problemi relativi agli annunci digitali.

Incentivi per i consumatori di annunci
Come dice il proverbio, “Se non paghi per il prodotto, sei un prodotto”. Per la maggior parte delle grandi aziende tecnologiche, Facebook e Google, le entrate pubblicitarie sono la principale fonte di entrate. Significa che vendono le informazioni degli utenti agli inserzionisti e ci guadagnano. 

Tre anni fa, Brave ha deciso di cambiarlo. Il Brave Browser rimuove automaticamente tutta la pubblicità sgradevole e i tracker da qualsiasi sito web che visiti. Ti viene quindi data la possibilità di vedere Brave Private Ads .

Se guardi i loro annunci, vieni ricompensato con i token di attenzione di base (BAT). Quando gli utenti scelgono di vedere gli annunci di Brave, vengono compensati per la loro attenzione e ricevono dei token. Fino al 70% della quota di reddito è costituita dai token ricevuti. I BAT possono essere riscattati ogni mese e inseriti direttamente nel tuo portafoglio Brave Rewards.

Va bene anche se non lo fai! L’uso libero e privato di Brave Browser non cambierà mai. Brave afferma che, contrariamente alle pubblicità delle grandi tecnologie, le loro pubblicità rispettano la privacy degli utenti. I dati degli utenti non lasciano mai il dispositivo.

LeadCoin è una società di web marketing basata su blockchain che consente agli utenti di Internet di vendere i propri dati e di essere pagati per questo. I consumatori di Leadcoin possono guadagnare token LDC condividendo i propri dati con le aziende interessate sulla Lead Sharing Network di LeadCoin. I dati vengono forniti tramite un cookie o un modulo web e si riferiscono ai beni o servizi che si desidera acquistare. L’azienda che ha acquistato il lead invia loro offerte personalizzate in tempo reale. Ricevono token LDC nei loro portafogli online quando il loro vantaggio viene scambiato sulla rete.

“LeadCoin sta apportando una svolta fondamentale al web marketing, presentando una potente alternativa al duopolio di Google e Facebook”, ha affermato Shmulik Grizim, fondatore di LeadCoin .

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi