Home / Economia / Le migliori startup di machine learning per cui lavorare nel 2021 secondo Glassdoor

Le migliori startup di machine learning per cui lavorare nel 2021 secondo Glassdoor

AVORA, Codesmith, FairMarkIT, Protenus e Ravelin sono quelli che più probabilmente saranno raccomandati dai loro dipendenti agli amici che cercano una startup di machine learning per cui lavorare nel 2021 in base alle valutazioni Glassdoor di ciascuna azienda.
Il 97% dei dipendenti delle 15 startup di machine learning più votate consiglierebbe la propria azienda ad un amico in cerca di un nuovo lavoro e il 98% approverà i propri CEO sulla base delle valutazioni Glassdoor più recenti.
In tutte le startup di machine learning con valutazioni Glassdoor, il 79% dei dipendenti consiglierebbe l’avvio per cui lavora a un amico e l’84% approverà il proprio CEO.
Ci sono 6.039 startup di machine learning in Crunchbase oggi, di cui 3.537 con finanziamento di venture seed, early stage e late stage.
Queste e molte altre intuizioni provengono da un’analisi di Crunchbase Pro completata oggi utilizzando i dati di Glassdoor per classificare le migliori startup di machine learning per cui lavorare nel 2021. Secondo il Report sui lavori emergenti di LinkedIn 2020, la domanda di specialisti di intelligenza artificiale è cresciuta del 74% negli ultimi quattro anni. La domanda di Data Scientist ha visto una crescita del 37% nello stesso periodo. L’ultimo stipendio base medio riportato di Indeed per un ingegnere di Machine Learning negli Stati Uniti è $ 146.085. Il cantiere ha rilevato che il numero di aperture di ingegneri di machine learning è cresciuto del 344% tra il 2015 e il 2018.

Le valutazioni più recenti di Glassdoor definiscono le migliori startup

In risposta alle richieste più comuni dei lettori su quali startup di machine learning siano le migliori per cui lavorare, è stata creata una query Crunchbase Pro per trovare tutte le startup di machine learning che avevano ricevuto finanziamenti Seed, Early Stage Venture o Late Stage Venture. Successivamente, la fase di finanziamento, l’importo totale del finanziamento e gli ultimi round di finanziamento sono stati utilizzati per calcolare la velocità di finanziamento di ciascuna startup, tenendo conto dei punteggi di tendenza di Crunchbase.


Successivamente, i punteggi Glassdoor della (%) dei dipendenti che consiglierebbero il proprio datore di lavoro ad un amico e (%) dei dipendenti che approvano il CEO forniscono informazioni sulle migliori startup per cui lavorare. 77 delle 150 migliori startup di machine learning hanno 15 o più recensioni di Glassdoor e sono incluse nell’analisi. 43 hanno meno di 15 recensioni e 30 non hanno recensioni. La tabella seguente risulta dall’analisi e puoi trovare il set di dati originale di Microsoft Excel qui .

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi