Home / Hardware AI / Mythic M1108 il primo processore a matrice analogica AI del settore

Mythic M1108 il primo processore a matrice analogica AI del settore

Mythic lancia il primo processore a matrice analogica AI del settore
M1108 risponde in modo univoco ai requisiti impegnativi di Edge AI di alte prestazioni e bassa potenza in un unico dispositivo economico

Mythic, azienda pionieristica di processori AI analogici con rivoluzionaria tecnologia brevettata di elaborazione in memoria analogica, ha annunciato oggi il primo processore a matrice analogica del settore (Mythic AMP ™).
Il lancio dell’amplificatore M1108 annuncia una nuova entusiasmante era per l’IA, offrendo per la prima volta una soluzione di elaborazione analogica che raggiunge le migliori prestazioni e potenza della categoria con una precisione paragonabile ai dispositivi digitali. L’AMP M1108 apre possibilità senza precedenti per l’implementazione di dispositivi a livello periferico in un’ampia gamma di applicazioni e mercati, tra cui casa intelligente, AR / VR, droni, videosorveglianza, città intelligente e automazione in fabbrica. Con la sua tecnologia rivoluzionaria, M1108 AMP è in prima linea in una nuova importante tendenza nell’elaborazione AI.

L’esecuzione di modelli AI sull’edge piuttosto che nel cloud offre vantaggi significativi ai produttori: i progetti possono essere più semplici, la privacy è notevolmente migliorata e l’esperienza utente complessiva è superiore. Tuttavia, l’intelligenza artificiale ai margini significa anche l’implementazione di milioni di dispositivi, il che crea un’altra serie di sfide, come la necessità di dispositivi a basso costo e con fattore di forma ridotto con bassa latenza, alte prestazioni e bassa potenza. Le soluzioni di inferenza digitale basate su SOC, TPU, CPU, GPU e FPGA possono soddisfare alcune di queste sfide, ma le limitazioni intrinseche dovute a memoria, velocità di clock e tecnologia di processo creano compromessi insormontabili, con il risultato che solo i processori in grado di offrire prestazioni elevate il calcolo analogico, come M1108 Mythic AMP, può indirizzarli a tutti.

“Questo è un punto di svolta significativo nel settore. Stiamo fornendo una tecnologia che in precedenza si pensava fosse impossibile “, ha affermato Mike Henry, co-fondatore, CEO e presidente di Mythic. “Il nostro motore di calcolo analogico elimina i colli di bottiglia della memoria che affliggono le soluzioni digitali eseguendo in modo efficiente la moltiplicazione di matrici direttamente all’interno dell’array di memoria flash stesso. Le alte prestazioni e la bassa potenza di Mythic AMP si combinano per aprire la tecnologia AI ad aree di applicazione più ampie e affrontare categorie di prodotti che sono attualmente inaccessibili a soluzioni digitali comparabili “.

L’M1108 integra 108 tessere AMP, ciascuna con un Mythic Analog Compute Engine (Mythic ACE ™) con una serie di celle flash e ADC, un nano-processore RISC-V a 32 bit, un motore vettoriale SIMD, SRAM e un router di velocità effettiva Network-on-Chip (NOC). Inoltre, quattro riquadri di controllo forniscono un’interfaccia PCIe 2.0 a larghezza di banda elevata a un processore host di sistema. Con 108 tessere AMP, l’M1108 offre fino a 35 trilioni di operazioni al secondo (TOPS) consentendo l’esecuzione efficiente dal punto di vista energetico di modelli AI complessi come ResNet-50, YOLOv3 e OpenPose Body25 su un singolo chip con estremamente- bassa latenza. Il consumo energetico tipico di M1108 durante l’esecuzione di modelli AI complessi al picco di throughput è di circa 4 W. E, con i vantaggi economici intrinseci derivanti dall’utilizzo di una tecnologia matura a 40 nm e dal non richiedere alcuna DRAM o SRAM esterna,

L’AMP M1108 sarà disponibile nei fattori di forma delle schede PCIe M.2 e PCIe e i kit di valutazione PCIe M1108 sono disponibili su richiesta.

A proposito di Mythic

Fondata nel 2012 da Mike Henry e Dave Fick e con sede ad Austin, Texas e Redwood City, California, Mythic ha sviluppato una piattaforma hardware e software unificata con il suo esclusivo Mythic Analog Compute Engine (Mythic ACE ™) per offrire potenza, costi e e prestazioni che abbattono le barriere digitali impedendo l’innovazione dell’IA ai margini. Il processore Mythic Analog Matrix (Mythic AMP ™) rende molto più semplice e conveniente l’implementazione di potenti soluzioni AI, dal data center al dispositivo periferico. La società ha raccolto oltre 90 milioni di dollari ei suoi investitori

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi