Home / Hardware AI / Qualcomm Snapdragon 778G5G 

Qualcomm Snapdragon 778G5G 

Qualcomm svela i chip per alimentare la prossima generazione di smartphone 

Qualcomm ha presentato oggi la sua nuova piattaforma di processore mobile Snapdragon 778G5G per alimentare gli smartphone di fascia alta in arrivo nel secondo trimestre.

La piattaforma di più chip verrà utilizzata negli smartphone provenienti da Honor, iQoo, Motorola, Oppo, Realme e Xiaomi. Snapdragon 778G è progettato per offrire di tutto, dai giochi mobili di fascia alta all’intelligenza artificiale accelerata.

 
Il chip include tre sensori di immagine per acquisire tre foto o video contemporaneamente in grandangolo, ultra grandangolare e zoom. Gli utenti saranno in grado di registrare da tutti e tre gli obiettivi contemporaneamente, consentendo loro di catturare gli aspetti migliori di ciascuno e unirli automaticamente in un unico video di qualità professionale.

Gli utenti possono anche riprendere con video 4K HDR10 + catturando oltre un miliardo di sfumature di colore. Snapdragon 778G supporta anche sensori di immagine HDR (sfalsati ad alta gamma dinamica) in modo da poter ottenere video HDR computazionali, che fornisce notevoli miglioramenti al colore, al contrasto e ai dettagli durante l’acquisizione di video. Qualcomm ha anche annunciato ulteriori chip durante un evento a San Diego, in California.


La piattaforma presenta il Qualcomm AI Engine di sesta generazione con il processore Qualcomm Hexagon 770 che offre fino a 12 TOPS e miglioramenti delle prestazioni 2 volte su base per watt rispetto al suo predecessore.

Ora praticamente tutte le connessioni, le videochiamate e le telefonate sono migliorate dall’intelligenza artificiale per consentire casi d’uso come la soppressione del rumore basata sull’intelligenza artificiale e migliori esperienze con la fotocamera basate sull’intelligenza artificiale. La piattaforma utilizza anche Qualcomm Sensing Hub di seconda generazione, che integra un processore AI a basso consumo dedicato per casi d’uso di consapevolezza contestuale.


Quando si tratta di giochi, la piattaforma offre funzionalità di gioco Qualcomm Snapdragon Elite selezionate, tra cui Variable Rate Shading (VRS) e Qualcomm Game Quick Touch, due funzionalità che sono ora sbloccate nella serie 7. La società aveva già annunciato le funzionalità della serie Snapdragon 888 a dicembre. Game Quick Touch riduce la latenza del tocco, ottimizzandola a livello di millisecondi.

Abilitato dall’unità di elaborazione grafica (GPU) Qualcomm Adreno 642L, VRS consente agli sviluppatori di specificare e raggruppare i pixel ombreggiati all’interno di diverse scene di gioco per ridurre il carico di lavoro della GPU e fornire un maggiore risparmio energetico pur mantenendo la massima fedeltà visiva.

Qualcomm Game Quick Touch offre una risposta di input fino al 20% più veloce per la latenza del tocco.

Connettività
Lo Snapdragon 778G include il sistema Modem-RF Snapdragon X535G integrato per aiutare a fornire funzionalità 5G a onde millimetriche e sub-6 a più utenti in tutto il mondo.

Dotato del sistema di connettività Qualcomm FastConnect 6700, Snapdragon 778G supporta velocità Wi-Fi 6 di classe multi-gigabit (fino a 2,9 Gbps) con QAM 4k e accesso ai canali 160 MHz nelle bande 5 GHz e 6 GHz.

Inoltre, la suite tecnologica Qualcomm Snapdragon Sound offre la verifica che le caratteristiche audio distintive di Qualcomm Technologies e le ottimizzazioni a livello di sistema siano implementate per consentire un’esperienza di ascolto ridefinita, end to end. Con il supporto per Bluetooth 5.2, Wi-Fi veloce 6 / 6E e 5G, Snapdragon 778G è in grado di offrire giochi a bassa latenza, condivisione, videochiamate e altro ancora.

Prestazione
Il chip è prodotto utilizzando una tecnologia di processo a 6 nanometri, in cui la larghezza tra i circuiti è di 6 miliardesimi di metro. Qualcomm ha affermato che lo Snapdragon 778G bilancia prestazioni ed efficienza energetica. Qualcomm Kryo 670 genera un aumento fino al 40% delle prestazioni complessive della CPU e Adreno 642LGPU è progettato per offrire un rendering grafico fino al 40% più veloce rispetto alla generazione precedente.

I dispositivi basati su Snapdragon 778G dovrebbero essere disponibili in commercio nel secondo trimestre del 2021.

Qualcomm ha anche annunciato il suo primo progetto di riferimento 5G M.2 da 10 gigabit, volto ad accelerare l’adozione di servizi di rete wireless 5G più veloci.


I progetti di riferimento Qualcomm Snapdragon X65 e X62 5G M.2 accelereranno l’adozione del 5G in tutti i segmenti del settore, inclusi PC, PC sempre connessi (ACPC), laptop, apparecchiature per la sede del cliente (CPE), realtà estesa, giochi e altri dispositivi mobili a banda larga ( MBB) dispositivi.

I nuovi progetti di riferimento si basano su ciò che l’azienda descrive come le soluzioni modem-RF 165G più avanzate e con la prima release 3GPP al mondo: i sistemi modem-RF Snapdragon X65 e X625G che supportano un’aggregazione di spettro senza pari, 5G globale sub-6, mmWave a portata estesa, e ad alta efficienza energetica. I progetti di riferimento aiuteranno i clienti a lanciare i prodotti 5G più velocemente, con prodotti che dovrebbero debuttare entro la fine dell’anno.

Nuovo modem 5G
Qualcomm ha anche presentato il suo sistema modem-RF Snapdragon X65 5G per l’espansione 5G globale. Le funzionalità aggiornate di questa piattaforma miglioreranno la soluzione modem-antenna 5G di quarta generazione, annunciata a febbraio.

Essendo il primo sistema 5G da 10 gigabit al mondo e il primo sistema 3GPP con 16 modem RF, l’architettura aggiornabile tramite software consente soluzioni a prova di futuro alimentate dallo Snapdragon X65, che supporta e consente l’accelerazione dell’espansione 5G. L’architettura migliora anche la copertura, l’efficienza energetica e le prestazioni per gli utenti. Gli aggiornamenti consentiranno l’implementazione in una varietà di regioni, inclusa la Cina.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi