Sony acquisirà i creatori del gioco Halo & Destiny per 3,6 miliardi di dollari
Bungie è meglio conosciuto per i franchise di gioco di Destiny e Halo
 
Il colosso tecnologico giapponese Sony ha in programma di acquisire Bungie, una società di sviluppo di giochi con sede negli Stati Uniti per 3,6 miliardi di dollari. Bungie è meglio conosciuto per i franchise di gioco Destiny e Halo. L’accordo consentirà a Sony di accedere ai franchise di Bungie e ai suoi servizi di gioco dal vivo.

L’esperienza di livello mondiale di Bungie nello sviluppo multipiattaforma e nei servizi di gioco live ci aiuterà a realizzare la nostra visione di espandere PlayStation a centinaia di milioni di giocatori. Bungie è un grande innovatore e ha sviluppato incredibili strumenti proprietari che aiuteranno i PlayStation Studios a raggiungere nuove vette sotto la guida di Hermen Hulst, ha affermato Jim Ryan , Presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment.

L’industria dei giochi ha recentemente assistito a molte importanti acquisizioni. Microsoft ha acquisito Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari a gennaio. 

I giochi di Bungie saranno multipiattaforma, ha affermato Sony nell’annuncio. Bungie sarà una sussidiaria indipendente della Sony Interactive Entertainment dopo l’acquisizione e sarà guidata dal suo Consiglio di amministrazione e da Pete Parson, CEO e presidente di Bungie.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi