Home / Economia / Symphony acquisisce il segmento Enterprise di McAfee. Perché è un affare così grande?

Symphony acquisisce il segmento Enterprise di McAfee. Perché è un affare così grande?

L’attività aziendale di McAfee serve l’86% delle società Fortune 100.

La società di sicurezza informatica da dispositivo a cloud McAfee è pronta a vendere la sua attività aziendale a un consorzio guidato da Symphony Technology Group in un accordo tutto in contanti. La transazione, finalizzata a 4 miliardi di dollari, dovrebbe essere completata entro la fine di quest’anno.

Secondo il presidente e amministratore delegato di McAfee Peter Leav, con la vendita del lato aziendale, la società spera di indirizzare le risorse e il tempo al lato consumatore. L’attività aziendale di McAfee serve l’86% delle società Fortune 100.

Cosa significa questo accordo per McAfee?
Il rapporto sugli utili del quarto trimestre del 2020 ha mostrato che mentre il business dei consumatori è cresciuto del 23% su base annua, il business aziendale ha registrato solo un miglioramento del 5%. Dei $ 2,9 miliardi di ricavi riportati per FY2020, $ 1,6 miliardi provenivano dal lato dei consumatori, con un aumento del 20% su base annua. D’altra parte, il fatturato netto dell’azienda è stato di $ 1,3 miliardi, solo un aumento dell’1% su base annua.

Vendendo il lato aziendale, McAfee mira a diventare una società di sicurezza informatica per consumatori pura. Il denaro verrà utilizzato per estinguere il debito di McAfee, pari a circa 1 miliardo di dollari. La società prevede inoltre di utilizzare i proventi della transazione per pagare circa 175 milioni di dollari in spese di transazione abituali e altre spese una tantum. I $ 2,75 miliardi di proventi rimanenti saranno distribuiti da Foundation Technology Worldwide, la consociata controllata di McAfee, su base proporzionale a tutti i titolari, inclusa McAfee Corp.

“Dopo la chiusura della transazione, ci concentreremo esclusivamente sul grande e crescente mercato della sicurezza informatica dei consumatori e continueremo a crescere in questo TAM [mercato indirizzabile totale] in espansione con la nostra attività di abbonamento consumer leader di mercato, con conseguenti entrate sostenute a due cifre crescita, redditività su larga scala e forti flussi di cassa “, ha affermato Leav.

McAfee è stata fondata negli anni ’80 e inizialmente operava come fornitore di software firewall. Alla fine è diventato pubblico, ma è diventato di nuovo privato dopo essere stato acquistato da Intel nel 2010 in un affare da 7,7 miliardi di dollari. Subito dopo la vendita, McAfee è stata ribattezzata Intel Security. Nel 2017, quando TPG ha acquistato una quota di maggioranza in McAfee, il vecchio nome è stato ripristinato.

Cosa c’è dentro per STG?
In precedenza, un consorzio guidato da STG aveva acquisito RSA, una delle più grandi organizzazioni di sicurezza informatica e gestione del rischio pure-play al mondo, da Dell Technologies e l’aveva costituita come società indipendente.

L’accordo è stato finalizzato a 2,08 miliardi di dollari. La transazione includeva le quattro linee di prodotti di RSA: RSA Archer, RSA NetWitness, RSA SecurID e RSA Fraud & Risk Intelligence, nonché la conferenza RSA leader del settore. La conferenza RSA è il più grande evento mondiale sulla sicurezza informatica. Quella che era iniziata come una piccola conferenza sulla crittografia è ora cresciuta fino a includere una conferenza di più giorni in Asia-Pacifico e conferenze più piccole in tutto il mondo.

Due delle recenti acquisizioni di STG nel settore della sicurezza informatica: McAfee e RSA hanno creato un “grande business combinato di sicurezza legacy” per l’organizzazione. STG è stata fondata nel 2002 e da allora ha investito in software, dati e analisi. Nel 2019, STG ha acquisito una quota di maggioranza in RedSeal, una piattaforma di modellazione di rete e valutazione del rischio RedSeal per un valore di 100 milioni di dollari. L’accordo è stato il suo primo investimento nel settore della sicurezza informatica.

La rivale di McAfee, Symantec, ha venduto la sua attività aziendale a Broadcomm nel novembre 2019 per 10,7 miliardi di dollari. La sua attività di consumo continua a operare con il marchio NortonLifeLock. Inoltre, gli esperti ritengono anche che poiché NortonLifeLock e McAfee opererebbero come fornitori di sicurezza informatica per consumatori puri, è anche possibile una fusione tra i due.

Symphony acquisisce il segmento Enterprise di McAfee. Perché è un affare così grande?

L’attività aziendale di McAfee serve l’86% delle società Fortune 100.

La società di sicurezza informatica da dispositivo a cloud McAfee è pronta a vendere la sua attività aziendale a un consorzio guidato da cre completata entro la fine di quest’anno.

Secondo il presidente e amministratore delegato di McAfee Peter Leav, con la vendita del lato aziendale, la società spera di indirizzare le risorse e il tempo al lato consumatore. L’attività aziendale di McAfee serve l’86% delle società Fortune 100.

Cosa significa questo accordo per McAfee?
Il rapporto sugli utili del quarto trimestre del 2020 ha mostrato che mentre il business dei consumatori è cresciuto del 23% su base annua, il business aziendale ha registrato solo un miglioramento del 5%. Dei $ 2,9 miliardi di ricavi riportati per FY2020, $ 1,6 miliardi provenivano dal lato dei consumatori, con un aumento del 20% su base annua. D’altra parte, il fatturato netto dell’azienda è stato di $ 1,3 miliardi, solo un aumento dell’1% su base annua.

Vendendo il lato aziendale, McAfee mira a diventare una società di sicurezza informatica per consumatori pura. Il denaro verrà utilizzato per estinguere il debito di McAfee, pari a circa 1 miliardo di dollari. La società prevede inoltre di utilizzare i proventi della transazione per pagare circa 175 milioni di dollari in spese di transazione abituali e altre spese una tantum. I $ 2,75 miliardi di proventi rimanenti saranno distribuiti da Foundation Technology Worldwide, la consociata controllata di McAfee, su base proporzionale a tutti i titolari, inclusa McAfee Corp.

“Dopo la chiusura della transazione, ci concentreremo esclusivamente sul grande e crescente mercato della sicurezza informatica dei consumatori e continueremo a crescere in questo TAM [mercato indirizzabile totale] in espansione con la nostra attività di abbonamento consumer leader di mercato, con conseguenti entrate sostenute a due cifre crescita, redditività su larga scala e forti flussi di cassa “, ha affermato Leav.

McAfee è stata fondata negli anni ’80 e inizialmente operava come fornitore di software firewall. Alla fine è diventato pubblico, ma è diventato di nuovo privato dopo essere stato acquistato da Intel nel 2010 in un affare da 7,7 miliardi di dollari. Subito dopo la vendita, McAfee è stata ribattezzata Intel Security. Nel 2017, quando TPG ha acquistato una quota di maggioranza in McAfee, il vecchio nome è stato ripristinato.

Cosa c’è dentro per STG?
In precedenza, un consorzio guidato da STG aveva acquisito RSA, una delle più grandi organizzazioni di sicurezza informatica e gestione del rischio pure-play al mondo, da Dell Technologies e l’aveva costituita come società indipendente.

L’accordo è stato finalizzato a 2,08 miliardi di dollari. La transazione includeva le quattro linee di prodotti di RSA: RSA Archer, RSA NetWitness, RSA SecurID e RSA Fraud & Risk Intelligence, nonché la conferenza RSA leader del settore. La conferenza RSA è il più grande evento mondiale sulla sicurezza informatica. Quella che era iniziata come una piccola conferenza sulla crittografia è ora cresciuta fino a includere una conferenza di più giorni in Asia-Pacifico e conferenze più piccole in tutto il mondo.

Due delle recenti acquisizioni di STG nel settore della sicurezza informatica: McAfee e RSA hanno creato un “grande business combinato di sicurezza legacy” per l’organizzazione. STG è stata fondata nel 2002 e da allora ha investito in software, dati e analisi. Nel 2019, STG ha acquisito una quota di maggioranza in RedSeal, una piattaforma di modellazione di rete e valutazione del rischio RedSeal per un valore di 100 milioni di dollari. L’accordo è stato il suo primo investimento nel settore della sicurezza informatica.

La rivale di McAfee, Symantec, ha venduto la sua attività aziendale a Broadcomm nel novembre 2019 per 10,7 miliardi di dollari. La sua attività di consumo continua a operare con il marchio NortonLifeLock. Inoltre, gli esperti ritengono anche che poiché NortonLifeLock e McAfee opererebbero come fornitori di sicurezza informatica per consumatori puri, è anche possibile una fusione tra i due.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi