Le startup Band of AI lanciano l ‘”alleanza ribelle” per l’interoperabilità

Più di 20 startup AI si sono unite per creare l’ AI Infrastructure Alliance al fine di costruire uno stack software e hardware per l’apprendimento automatico e adottare standard comuni. L’alleanza riunisce aziende come Algorithmia ; IA determinata , che funziona con il deep learning; avvio del monitoraggio dati WhyLabs ; e Pachyderm , una società di data science che ha raccolto 16 milioni di dollari l’anno scorso in un round guidato da M12, precedentemente Microsoft Ventures. Un portavoce dell’alleanza ha detto che le organizzazioni partner hanno raccolto circa $ 200 milioni di finanziamenti dagli investitori.

Dan Jeffries, chief tech evangelist di Pachyderm, servirà come direttore dell’alleanza. Ha detto che il gruppo ha iniziato a formarsi da conversazioni iniziate più di un anno fa. I partecipanti includono una serie di aziende i cui fondatori hanno esperienza nella gestione di sistemi su larga scala all’interno di aziende Big Tech. Ad esempio, Alessya Visnjic, CEO e cofondatrice di WhyLabs, ha lavorato alla risoluzione dei problemi di apprendimento automatico in Amazon e Jeffries in precedenza ha lavorato con l’apprendimento automatico presso Red Hat

Ma in una conversazione con VentureBeat, Jeffries ha fatto riferimento all’impegno per le piccole e medie imprese nell’intelligenza artificiale come una “alleanza ribelle contro l’impero” che servirà come alternativa alle offerte dei fornitori di cloud Big Tech, che ha definito “costruzione un’infrastruttura solo per rinchiuderti. “

“Non fraintendetemi: non c’è niente di sbagliato in un grande strumento proprietario se siete all in, ma un vero stack canonico è uno che è portabile in tutti gli ambienti”, ha detto. “Per entrare a far parte di uno stack veramente fondamentale del futuro, devi funzionare in più ambienti. E devi giocare bene con gli altri nella sandbox e devi avere l’interoperabilità in quel mercato “.

“Non tutti nel gruppo sopravviveranno. Ma ne abbiamo parlato. Come se fossimo in questo periodo di esplosione del Cambriano e l’Alleanza a questo punto servirà dove siamo nella curva di adozione. Alcune di queste aziende andranno via o si trasformeranno in chiunque sia il vincitore finale “, ha detto.

L’alleanza inizialmente prevede di concentrarsi su cose come piccole partnership tra sviluppatori che lavorano su strumenti e framework, facilitando la documentazione congiunta e creando software di test per l’integrazione. Come eliminare i pregiudizi negli algoritmi prima di essere distribuiti non sarà considerato come parte di ciò che Jeffries chiama stack canonico.

Esempi di alleanze formate nello spazio AI per affrontare includono Open Source Neural Exchange (ONNX ), creato da Facebook e Microsoft nel 2017, e progetti open source come MLFlow, TensorFlow e Apache Spark, a cui hanno contribuito i cofondatori di Determined AI durante UC Berkel

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi