Home / chatbot / AdmitHub raccoglie 14 milioni di dollari per chatbot incentrati sull’istruzione basati sull’intelligenza artificiale

AdmitHub raccoglie 14 milioni di dollari per chatbot incentrati sull’istruzione basati sull’intelligenza artificiale

AdmitHub , con sede a Boston, Massachusetts , una startup che sviluppa una piattaforma chatbot volta ad aumentare i tassi di iscrizione e laurea degli studenti, ha rivelato oggi di aver raccolto 14 milioni di dollari in un round di serie B guidato da Rethink Education. La società, che ha anche annunciato che cambierà il marchio come Mainstay, prevede di investire i fondi per espandere la propria forza lavoro e acquisire nuovi clienti nel settore dell’istruzione.

La percentuale di abbandono scolastico tra i 16 ei 24 anni ha mostrato una diminuzione negli ultimi 20 anni. Tuttavia, negli Stati Uniti, anche il tasso di conseguimento dei diplomi è diminuito. Gli istituti quadriennali hanno in media un tasso di conseguimento dei diplomi del 60,4%, mentre gli istituti biennali che offrono diplomi associati hanno in media un tasso di diplomi del 31,6%. A causa della pandemia, in autunno 2020 iscrizioni universitari immersi per una cifra stimata di 400.000 studenti l’anno su anno.

AdmitHub, fondato nel 2014, combina intelligenza artificiale, sollecitazioni proattive e una base di conoscenze per coinvolgere gli studenti tramite testo, e-mail e chat web. Offre un chatbot builder e trainer e dashboard di analisi progettati per coloro che non hanno un background tecnologico e consente agli amministratori di ordinare le conversazioni degli studenti in base al livello di priorità o alla campagna pertinente.

AdmihHub afferma di aver ridotto il “disgelo estivo” – il fenomeno della motivazione a frequentare il college che si “scioglie” durante l’estate successiva al liceo – alla Georgia State University di oltre il 30%. In uno studio controllato randomizzato, gli studenti con accesso al chatbot di AdmitHub avevano il 3,3% in più di probabilità di iscriversi, traducendosi in una riduzione del 21% dello scioglimento estivo.

La knowledge base da cui attingono i chatbot di AdmitHub comprende approfondimenti da oltre 4 milioni di domande che coprono oltre 6.000 argomenti. I chatbot rispondono a più dell’80% di tutte le domande degli studenti utilizzando l’elaborazione del linguaggio naturale, secondo AdmitHub, e rispondono in meno di due secondi quando sono sicuri di una risposta.

Quando un chatbot AdmitHub identifica un argomento “prioritario” o non conosce la risposta, le domande vengono inviate a un team di supporto. Man mano che gli esseri umani rispondono a nuove domande, la base di conoscenze cresce, rendendo il chatbot “più intelligente”. In alternativa, collega l’interrogante con consulenti e risorse.

AdmitHub afferma che sin dalla sua fondazione è stato utilizzato da oltre 3 milioni di studenti in centinaia di college e università, inclusi sistemi di istruzione superiore statali e organizzazioni senza scopo di lucro come il Texas Higher Education Coordinating Board e Common App and College Advising Corps.

“L’anno scorso ha rafforzato la realtà che le nuove sfide saranno sempre dietro l’angolo per college e università”, ha detto in una nota il cofondatore e CEO Drew Magliozzi. “Collaborando strettamente con le scuole di tutto il paese, stiamo costruendo un motore di empatia per l’istruzione superiore che consentirà alle istituzioni e ai loro studenti di superare anche gli ostacoli più grandi e inaspettati”.

Matt Greenfield, managing partner di Rethink, ha aggiunto: “La tecnologia e l’approccio di AdmitHub esemplificano l’applicazione ponderata dell’IA per risolvere le sfide più urgenti nel campo dell’istruzione. Anche in mezzo alle turbolenze dello scorso anno, l’intelligenza artificiale ha svolto un ruolo trasformativo negli sforzi delle istituzioni per comunicare rapidamente ed efficacemente in modi che migliorano l’accesso e la conservazione su larga scala “.

Anche l’Education Impact Fund del gruppo ECMC e il fondo di investimento a impatto della Fondazione Kresge si sono uniti alla serie B di AdmitHub. Porta il totale della società raccolto a oltre $ 21 milioni a seguito di un aumento di $ 7,5 milioni della serie A lo scorso gennaio.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi