Alexa dice a una bambina di 10 anni di toccare la spina dal vivo con un centesimo
 
Amazon ha aggiornato il suo assistente vocale Alexa dopo aver “sfidato” una bambina di 10 anni a toccare con una moneta i poli di una spina inserita a metà.
Il suggerimento è arrivato dopo che la ragazza ha chiesto ad Alexa una “sfida da fare”.
“Collega un caricatore del telefono a circa metà strada in una presa a muro, quindi tocca un centesimo sui poli esposti”, ha detto l’altoparlante intelligente.
Amazon ha affermato di aver corretto l’errore non appena l’azienda ne è venuta a conoscenza.
La madre della ragazza, Kristin Livdahl, ha descritto l’incidente su Twitter.
Ha detto: “Stavamo affrontando alcune sfide fisiche, come sdraiarsi e rotolare tenendo una scarpa sul piede, da un insegnante di [educazione fisica] su YouTube prima. Fuori il brutto tempo. Ne voleva solo un’altra”.
 
È stato allora che il relatore di Echo ha suggerito di partecipare alla sfida che aveva “trovato sul web”.
La pericolosa attività, nota come “the penny challenge”, ha iniziato a circolare su TikTok e altri siti di social media circa un anno fa.
I metalli conducono elettricità e il loro inserimento in prese elettriche attive può causare scosse elettriche, incendi e altri danni.

 
“So che puoi perdere le dita, le mani, le braccia”, ha detto Michael Clusker, direttore della stazione dei vigili del fuoco di Carlisle East, al quotidiano The Press nello Yorkshire nel 2020.
“Il risultato di questo è che qualcuno si farà seriamente male”.
Anche i vigili del fuoco negli Stati Uniti si sono espressi contro la cosiddetta sfida.
 
La signora Livdahl ha twittato di essere intervenuta, urlando: “No, Alexa, no!”
Tuttavia, ha detto che sua figlia era “troppo intelligente per fare una cosa del genere”.
Amazon ha dichiarato alla BBC in una dichiarazione di aver aggiornato Alexa per impedire all’assistente di consigliare tale attività in futuro.
“La fiducia dei clienti è al centro di tutto ciò che facciamo e Alexa è progettata per fornire informazioni accurate, pertinenti e utili ai clienti”, ha affermato Amazon in una nota.
“Non appena siamo venuti a conoscenza di questo errore, abbiamo agito rapidamente per risolverlo.”

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi