Home / Economia / Axelera raccoglie 12 milioni di dollari 

Axelera raccoglie 12 milioni di dollari 

Axelera, che sta sviluppando un chip acceleratore AI, raccoglie 12 milioni di dollari 

 
Axelera AI , una startup olandese di semiconduttori di intelligenza artificiale, è emersa oggi dallo stealth con $ 12 milioni di finanziamenti iniziali guidati da Bitfury , un fornitore di sicurezza e infrastruttura per la blockchain di Bitcoin. L’Innovation Industries Fund ha partecipato al round, che secondo l’azienda supporterà lo sviluppo di app AI ai margini.

Edge AI , l’elaborazione di algoritmi di intelligenza artificiale su dispositivi come droni, segnaletica digitale, fotocamere e sensori, deriva dall’edge computing, che parte dalla stessa premessa: i dati vengono elaborati e gestiti negli endpoint dell’Internet delle cose. Edge AI è vantaggioso in settori come la vendita al dettaglio, la robotica e la produzione, dove può fornire una latenza inferiore rispetto all’invio di dati a server remoti ed evitare interruzioni e costi nel processo.

 
Incubato da Bitfury, Axelera afferma che sta sviluppando un chipset per accelerare l’intelligenza artificiale e gli algoritmi di apprendimento automatico ai margini. La startup afferma che il suo prodotto, che dovrebbe essere spedito a clienti selezionati nel 2022, raggiungerà una frazione del consumo energetico e del prezzo dell’hardware concorrente.

“Il mercato dell’IA ai margini è agli inizi, con l’attuale leader di mercato che è Nvidia. Recentemente, nuove startup come Hailo , Mythic e Blaize stanno arrivando sul mercato con nuovi prodotti. Poiché molti prodotti sono stati rilasciati l’anno scorso, non ci sono ancora vincitori consolidati”, ha detto a VentureBeat via e-mail l’amministratore delegato e cofondatore Fabrizio Del Maffeo, ex capo dell’intelligenza artificiale presso il gruppo Bitfury. “La nostra missione è fornire una piattaforma hardware e software “verde” (a basso consumo energetico) che consenta al settore di trarre il massimo vantaggio da ciò che l’intelligenza artificiale può offrire”.

Design innovativo
Si prevede che il mercato dell’hardware AI edge crescerà da 920 milioni di unità nel 2021 a 2,08 miliardi di unità entro il 2026, un aumento redditizio. Secondo una stima , il solo mercato dei chip AI dovrebbe valere 73,49 miliardi di dollari entro il 2025.

Del Maffeo afferma che la tecnologia di Axelera è differenziata da un’architettura di flusso di dati personalizzata con elaborazione in memoria multicore. L’elaborazione in memoria , o calcolo in memoria, è la tecnica per eseguire i calcoli del computer interamente nella memoria del computer, in grado di fornire prestazioni elevate a bassa potenza.

L’usabilità sarà al centro del chip. I clienti Axelera saranno in grado di sfruttare strumenti standard come PyTorch di Facebook o i framework di apprendimento automatico TensorFlow di Google e non avranno bisogno di competenze in nuovi ambienti di sviluppo AI. E Axelera fornirà utilità software che sfruttano approcci di potenziamento delle prestazioni come l’ottimizzazione dei grafici e la quantizzazione, che comprime i modelli di intelligenza artificiale con solo piccole perdite di precisione.

“I recenti progressi nel deep learning hanno trasformato il modo in cui i dispositivi informatici elaborano contenuti incentrati sull’uomo come immagini, video, voce e audio”, ha affermato Del Maffeo. “L’applicazione della tecnologia di Axelera ai dispositivi IoT potrebbe consentire una nuova generazione di applicazioni in grado di eseguire complesse attività di rilevamento e riconoscimento”.

Mentre Axelera è pre-entrate, l’azienda di 30 persone ha collaborato con IMEC, un’organizzazione di ricerca e sviluppo di nanoelettronica, per sviluppare la sua architettura di chip. (IMEC è anche un investitore.) Del Maffeo afferma che Axelera sta discutendo con circa 20 clienti prima della data di spedizione prevista.

 

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi