Home / Economia / Beyond Limits raccoglie 133 milioni di dollari nel terzo round di finanziamenti

Beyond Limits raccoglie 133 milioni di dollari nel terzo round di finanziamenti

Beyond Limits , una società di tecnologia AI di livello industriale e aziendale creata per i settori più esigenti, tra cui energia, servizi pubblici e sanità, ha annunciato oggi un importante round di finanziamento di serie C con 113 milioni di dollari chiusi e altri circa 20 milioni di dollari impegnati. Questo round è guidato dal Gruppo 42 , un’importante società di intelligenza artificiale e cloud computing, e bp ventures , un già investitore due volte e cliente dell’azienda.

“Oggi assistiamo a una domanda mondiale senza precedenti di sistemi che superano i limiti dell’IA convenzionale”, ha affermato AJ Abdallat, CEO e fondatore di Beyond Limits. “Il nostro software cognitivo ha la capacità di comprendere le situazioni e collocare i problemi in contesti del mondo reale, nonché di apprendere nel tempo. Siamo entusiasti di aiutare più clienti applicando il nostro esclusivo e potente approccio AI per risolvere alcuni dei problemi più difficili che le industrie e il mondo devono affrontare oggi “.

Beyond Limits è una società di intelligenza artificiale di livello industriale e aziendale creata per i settori più esigenti, tra cui energia, servizi pubblici e sanità. Fondata nel 2014, Beyond Limits sfrutta un significativo portafoglio di investimenti di tecnologia avanzata sviluppata presso il Jet Propulsion Laboratory di Caltech per le missioni spaziali della NASA.

Oltre all’intelligenza artificiale tradizionale, l’esclusiva tecnologia di intelligenza artificiale di Beyond Limits combina tecniche numeriche come l’apprendimento automatico con il ragionamento basato sulla conoscenza per produrre intelligenza utilizzabile.

“Bp ventures è stata fondata per identificare e investire in società tecnologiche ad alto potenziale e rivoluzionarie che possono aiutarci a reinventare il nostro sistema energetico globale”, ha affermato Morag Watson, vicepresidente senior, scienza e ingegneria digitale presso bp. “Con questo investimento aggiuntivo, crediamo che l’AI cognitiva di Beyond Limits potrebbe contribuire a creare un futuro più intelligente e sostenibile per il settore energetico e in effetti per l’intero settore”.

“Non vediamo l’ora di lavorare insieme ed esplorare le numerose capacità di questa tecnologia avanzata”, ha affermato Martin Edelman, General Counsel, Group 42. “Riteniamo che l’IA unica di Beyond Limits porterà nuovi livelli di efficienza ai settori ad alto impatto e aiuterà a guidare futura crescita economica. “

In una recente intervista esclusiva con AJ Abdallat, AJ ha discusso di come sfruttare le tecnologie cognitive utilizzate nelle missioni spaziali senza pilota. L’intelligenza artificiale cognitiva utilizza ragionamenti e conoscenze di tipo umano forniti da esperti di dominio, non solo dati, per comprendere situazioni, risolvere problemi e consigliare azioni.

Il finanziamento di 133 milioni di dollari verrà utilizzato per espandere le attività di Beyond Limits sia negli Stati Uniti che all’estero, compreso il lancio di Beyond Limits Asia, con sede regionale a Singapore e operazioni a Hong Kong, Taipei e Tokyo e un’ulteriore espansione in Europa, il Medio Oriente, Africa e Asia. Il finanziamento accelererà anche lo sviluppo di applicazioni di intelligenza artificiale cognitiva Beyond Limits e il portafoglio di prodotti SaaS e alimenterà il programma di ricerca e sviluppo Beyond Labs.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi