Google dà una sbirciatina alle sue iniziative di intelligenza artificiale per l’assistenza sanitaria
Google sta studiando il potenziale delle fotocamere degli smartphone per proteggere la salute cardiovascolare e preservare la vista.
 
Google Health ha condiviso nuove aree di ricerca e sviluppo relative all’IA e il modo in cui il gigante della tecnologia sta fornendo ai medici strumenti di facile utilizzo per la cura dei pazienti durante l’evento The Check Up . 

Ecco gli ultimi aggiornamenti:

Il potenziale delle fotocamere degli smartphone per proteggere la salute cardiovascolare e preservare la vista: i primi progetti Health AI di Google, ARDA , mirano ad affrontare gli screening per la retinopatia diabetica. La recente ricerca del gigante della tecnologia cerca di rilevare le malattie legate al diabete dalle foto dell’esterno dell’occhio, utilizzando le fotocamere da tavolo esistenti nelle cliniche. Google sta raddoppiando la ricerca clinica con i partner, tra cui EyePACS e Chang Gung Memorial Hospital, per capire se le foto delle fotocamere degli smartphone possono aiutare a rilevare il diabete e le malattie non diabetiche anche dalle foto degli occhi esterni.
Registrazione e traduzione dei suoni del cuore con gli smartphone : l’ultima ricerca indaga se uno smartphone è in grado di rilevare battiti cardiaci e mormorii. I ricercatori di Google sono attualmente nelle prime fasi dei test degli studi clinici poiché Google prevede di consentire alle persone di utilizzare lo smartphone come strumento aggiuntivo per una valutazione della salute accessibile.
Collaborazione con Northwestern Medicine per applicare l’IA per migliorare la salute materna: Google sta lavorando a studi di ricerca di base ad accesso aperto che convalidano l’uso dell’IA per aiutare i fornitori a condurre ecografie ed eseguire valutazioni. Google Health ha collaborato con Northwestern Medicine per sviluppare ulteriormente e testare questi modelli in modo che siano più generalizzabili a diversi livelli di esperienza e tecnologie.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi