8 framework fullstack che ogni sviluppatore deve padroneggiare
Insieme ai loro repository GitHub!
 
Per gli sviluppatori che amano svolgere compiti diversi e apprendere nuove competenze, lo sviluppo fullstack è un percorso di carriera interessante. In qualità di sviluppatore fullstack, sarai ricompensato con creatività, flessibilità e senso di realizzazione quando il tuo lavoro sarà svolto bene.

Tuttavia, la scelta di una struttura adeguata non è un gioco da ragazzi. L’adozione del miglior framework fullstack per creare un’applicazione o un sito Web ricco di funzionalità è importante. Considerando molteplici fattori che soddisfano le tue esigenze, abbiamo scelto per te i migliori otto framework di sviluppo fullstack.

1 Meteor 
Inizialmente rilasciato nel 2011 come Skybreak, Meteor è un framework web open source basato su JavaScript. Può utilizzare il suo motore di template, Blaze, o integrarlo con React e Angular per le operazioni client-end. Invia automaticamente i dati ai clienti senza scrivere espressamente codici per esso. 

 
Meteor ha rilevato molti altri ambienti come FathomDB e Galaxy. Questi forniscono soluzioni con Meteor e possono essere integrati con altri strumenti di sviluppo web.

Lo stack JavaScript integrato garantisce meno codifica e più funzionalità. Può essere utilizzato per sviluppare varie piattaforme Web, iOS, Android e laptop. Inoltre, è utile per creare piattaforme di chat Web e siti Web interattivi.

 

2 Elettron  
Gli sviluppatori possono creare desktop utilizzando CSS, HTML e JS tramite il framework Electron. Inoltre, è possibile sviluppare app multipiattaforma con questo prodotto Git, che è abbastanza famoso per lo sviluppo di app. 

Discord e Skype sono due prodotti degni di nota sviluppati utilizzando Electron. Inoltre, il loro team rilascia regolarmente aggiornamenti per correggere bug e migliorare l’esperienza dell’utente. 

 

3 Angular
Gestito da un team specializzato di Google, questo è un framework full-stack basato su JS scritto in TypeScript. Analogamente a Java, gli sviluppatori possono scrivere codice testabile utilizzando Angular. 

È l’opzione migliore se non vuoi optare per il framework React come sviluppatore full-stack. Per iniziare con il framework, sarebbe meglio imparare MongoDB, stack MEAN, Express.js e Angular. 

 

4 Flask
Utilizzato da Linkedin, Uber, Pinterest e molti altri, Flask è un micro-framework basato su Python che non richiede librerie e strumenti particolari. Supporta estensioni che aggiungono funzionalità dell’applicazione e consente allo sviluppatore full-stack di costruire una solida base per le applicazioni web. 

Se sei uno sviluppatore Python, prendi in considerazione l’apprendimento del framework Flask per conoscere le tecnologie full-stack. 

 

5 Spring
Scritto in Java, il framework fornisce un metodo coerente per la gestione degli oggetti Java. Rende il processo di creazione di microservizi con Spring Framework più rapido e semplice. Ti chiedi come? Con queste funzionalità come l’autoconfigurazione e un approccio supponente alla configurazione.

È sviluppato dal team cardine e ha l’impressionante capacità di creare applicazioni autonome. L’obiettivo principale di questo framework è ridurre i tempi di sviluppo complessivi.

 

6 Laravel
Laravel è un solido framework MVC web open source per PHP. Fornisce funzionalità utili come un sistema di pacchettizzazione modulare con un gestore delle dipendenze, accesso al database e altri strumenti di distribuzione e manutenzione delle applicazioni.

 

7 Hibernate
Un altro framework Java leggero e open source è Hibernate. Aziende come IBM e Dell hanno utilizzato il framework Hibernate per le loro applicazioni web. È uno strumento ORM (Object Relational Mapping) progettato principalmente per semplificare lo sviluppo di applicazioni Java.

La sua esperienza risiede nell’implementazione di JPA (Java Persistence API) per la persistenza dei dati. Se i database relazionali sono il tuo forte, allora Hibernate è il miglior framework con cui lavorare.

Dai un’occhiata al repository GitHub. 

8 Symfony
Symfony è scritto in PHP e ha un’ampia gamma di funzionalità, il che lo rende una buona scelta per gli sviluppatori che vogliono creare solide applicazioni web. Inoltre, Symfony viene fornito con un insieme di componenti riutilizzabili che possono essere usati per velocizzare i tempi di sviluppo.

Inoltre, Symfony offre un’architettura estendibile, consentendo agli sviluppatori di aggiungere nuove caratteristiche e funzionalità secondo necessità. Symfony è anche ben documentato, il che rende facile iniziare. Di conseguenza, Symfony è una scelta eccellente per gli sviluppatori full-stack alla ricerca di un framework estensibile con funzionalità robuste.

di TASMIA ANSARI da analyticsindiamag.com

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi