Home / Robot / L’AmphiSTAR il robot anfibio ad alta velocità

L’AmphiSTAR il robot anfibio ad alta velocità

Robot anfibio ad alta velocità che corre sull’acquaPubblicato 16 ore fa sopra
Il campo della robotica continua a diventare più impressionante di giorno in giorno, con uno degli ultimi sviluppi che è un robot anfibio ad alta velocità in grado di nuotare e correre sull’acqua. Il robot sviluppato dai ricercatori dell’Università Ben-Gurion del Negev (BGU) è stato ispirato da scarafaggi e lucertole. Oltre a correre sull’acqua, può anche strisciare su terreni accidentati.

L’AmphiSTAR
Chiamato AmphiStar , è stato presentato all’IROS (International Conference on Intelligent Robots and Systems) dal Dr. David Zarrouk. È il direttore del Bioinspired and Medical Robotics Laboratory presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica della BGU. Anche lo studente laureato Avi Cohen si è unito a Zarrouk.

Secondo Zarrouk, “L’AmphiSTAR utilizza un meccanismo tentacolare ispirato agli scarafaggi ed è progettato per funzionare sull’acqua ad alta velocità come una lucertola basilisco. Prevediamo che AmphiSTAR possa essere utilizzato per applicazioni agricole, di ricerca e soccorso e di scavo, dove sono richiesti sia il gattonare che il nuoto. “

L’AmphiSTAR può stare nel palmo di una mano e proviene da un laboratorio con esperienza nello sviluppo di questi tipi di robot. È dotato di ruote e quattro eliche sottostanti e il meccanismo di espansione può essere utilizzato per inclinare gli assi. Quando il robot è a terra, le eliche agiscono come ruote e quando il robot è sull’acqua agiscono come pinne. Queste pinne possono spingere AmphiSTAR sull’acqua ad alte velocità di 1,5 m / s.

AmphiSTAR è anche in grado di galleggiare grazie a doppi serbatoi d’aria e di passare da alte velocità a velocità inferiori quando si libra sull’acqua. Può anche passare dal gattonare al nuoto in entrambi i modi.

L’AmphiSTAR è alla pari con il robot STAR originale quando si tratta di strisciare su ghiaia, erba e cemento, colpendo velocità e mantenendole fino a 3,6 m / s, o 3,3 mph.

“La nostra ricerca futura si concentrerà sulla scalabilità del robot e sul nuoto subacqueo”, afferma Zarrouk.

Amphibious STAR è un robot ad alta velocità in grado di strisciare sulla terra e librarsi sull’acqua

I robot anfibi sono diventati popolari di recente, con la NASA che ha rilasciato una versione per l’esplorazione dello spazio lo scorso anno. Secondo i ricercatori, l’obiettivo è rendere il “robot anfibio volante” in grado di rotolare, volare, fluttuare e nuotare mentre esplora lo spazio e i pianeti.

I ricercatori della NASA hanno descritto il robot come “un aggeggio che sembra un drone racchiuso in una ruota di criceto allungata”, in grado di rotolare e dividersi in due pezzi. Dopo che l’aggeggio si è diviso, “le due metà si alzano su piccole eliche, diventando effettivamente droni volanti per l’esplorazione aerea”.

I robot anfibi della NASA sono affascinanti nelle loro possibilità, con il programma di ricerca Innovative Advanced Concepts della NASA che spera di dispiegarli sulla luna di Saturno.

Questi sono solo alcuni degli entusiasmanti sviluppi che derivano dalla robotica, che continuerà solo a far progredire le capacità di tale tecnologia. È anche un altro esempio di come ricercatori e robotisti si rivolgono alla natura per sviluppare le attuali tecnologie di robot e intelligenza artificiale (AI).

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi