Home / Economia / L’intelligenza artificiale sta rivoluzionando il settore della trasformazione alimentare

L’intelligenza artificiale sta rivoluzionando il settore della trasformazione alimentare

In che modo l’intelligenza artificiale sta rivoluzionando il settore della trasformazione alimentare?

L’intelligenza artificiale sta attirando l’attenzione delle imprese in molte discipline e settori, tra cui la trasformazione e la manipolazione degli alimenti (FP&H). Oggi l’industria FP&H ha un limite di $ 100 miliardi e continuerà a crescere con un CAGR del 5% almeno fino al 2021, afferma McKinsey .
L’IA ha un impatto sul settore FP&H sia direttamente che indirettamente. Ad esempio, indirettamente, aiuta gli agricoltori con le previsioni meteorologiche, che aiuteranno gli agricoltori a produrre materie prime di alta qualità per le aziende di trasformazione alimentare, aiutandoli a risparmiare dollari nella selezione di un prodotto. L’intelligenza artificiale aiuta anche le aziende di trasporto a ridurre i costi di spedizione, riducendo le spese di trasporto per le aziende di trasformazione alimentare. Ad ogni modo, sta aiutando le aziende FP&H a risparmiare entrate.
Tuttavia, considerando i vantaggi diretti dell’IA, aiuta il settore FP&H in cinque applicazioni significative che sono,
Ordinamento di pacchetti e prodotti
Conformità alla sicurezza alimentare
Mantenere la pulizia
Sviluppo di prodotti
Aiutare i clienti a prendere decisioni
Applicazioni dell’IA nella trasformazione e manipolazione degli alimenti
La trasformazione degli alimenti è un affare complicato. Implica la selezione del cibo o delle materie prime provenienti dalla fattoria, la manutenzione dei macchinari e diversi tipi di attrezzature e altro ancora. Alla fine, quando il prodotto finale è pronto per la spedizione, gli umani controllano la qualità di un prodotto e decidono se è pronto per la spedizione. Tuttavia, in molte unità di trasformazione alimentare, questo processo è automatizzato dall’intelligenza artificiale. Di seguito sono elencate le prime 5 applicazioni dell’IA che incidono direttamente sulle aziende di trasformazione alimentare e le aiutano ad aumentare i loro ricavi e migliorare l’esperienza del cliente.

  1. Ordinamento di pacchetti e prodotti
    La prima sfida operativa che le aziende di trasformazione alimentare devono affrontare è la selezione delle materie prime. Ogni patata, pomodoro, arancia e mela è diversa, e quindi richiede una rigorosa selezione perché ogni azienda di trasformazione alimentare deve mantenere una certa qualità per rimanere in competizione. Se non automatizzato attraverso l’IA e altre tecnologie emergenti come l’IoT, questo processo richiede un’enorme quantità di lavoro umano.
    Secondo TOMRA , uno dei principali fornitori di soluzioni di smistamento e raccolta in Norvegia, il 90% del cibo veniva smistato dagli umani fino alla fine del XX secolo. A differenza di altre macchine per la selezione degli alimenti che selezionano solo frutti e verdure di scarsa qualità da quelli buoni, TOMRA utilizza la spettroscopia a raggi X, NIR (Near Infra-Red), LASER, telecamere e un algoritmo di apprendimento automatico unico per analizzare diversi aspetti di un frutta o verdura per l’ordinamento.

Kewpie Corporation, una società giapponese di trasformazione alimentare, ha creato una macchina TensorFlow basata sull’intelligenza artificiale per identificare le anomalie presenti negli alimenti provenienti dalle aziende agricole. Aziende come TORMA e Kewpie stanno aiutando le aziende di trasformazione alimentare non solo ad aumentare i loro ricavi, ma anche a migliorare i loro raccolti.

  1. Conformità della sicurezza alimentare
    La sicurezza è una delle principali preoccupazioni nel settore della trasformazione alimentare. Anche la più piccola contaminazione è il cibo che le fabbriche hanno iniziato a implementare telecamere basate sull’intelligenza artificiale per rilevare se un dipendente indossa un costume adeguato o meno. Tuttavia, si tratta di un’implementazione su larga scala di ciò che l’agenzia sanitaria municipale di Shanghai ha implementato nei ristoranti di Shanghai. In collaborazione con Remark Holding , l’agenzia ha implementato telecamere abilitate all’intelligenza artificiale in oltre 200 ristoranti e sta pianificando di espandersi in oltre 2000 ristoranti.
    Le telecamere abilitate all’intelligenza artificiale hanno aiutato i gestori dei ristoranti a tenere d’occhio i lavoratori del ristorante se indossano o meno gli ingranaggi adeguati per la protezione degli alimenti secondo le norme di sicurezza alimentare. Li aiuta a rilevare qualsiasi indisciplina in tempo reale.
  2. Mantenimento della pulizia
    Mantenere la pulizia è una grande preoccupazione nelle fabbriche alimentari. Molte aziende affermano di essere pulite come il ghiaccio perché ogni loro processo automatizzato e intatto da mani umane. Cosa succede se le macchine e i pezzi di equipaggiamento sono contaminati? Anche i clienti sono diventati intelligenti e sanno che avere ogni processo automatizzato non significa che il prodotto sarà sicuro da mangiare. Hanno bisogno di più prove.
    Secondo l’Università di Nottingham, la pulizia delle attrezzature rappresenta quasi il 30% delle forniture di energia e acqua di un impianto di trasformazione alimentare. Sostengono che la loro tecnologia di sensori basata sull’intelligenza artificiale è in grado di risparmiare quasi $ 133 milioni all’anno e anche di risparmiare tempo (del 50%), energia e acqua per pulire l’apparecchiatura.
    I sistemi di pulizia tradizionali non includevano alcun sensore che causava residui di particelle di cibo nei vasi delle apparecchiature. Il sistema non è stato in grado di pulire piccole particelle di cibo che il nuovo sistema di pulizia auto-ottimizzante potrebbe. Utilizza le tecnologie di imaging a fluorescenza ottica e di rilevamento ad ultrasuoni per fornire dati all’algoritmo di Machine Learning, che aiuterà a monitorare i detriti microbici e le particelle di cibo nelle apparecchiature.
  3. Sviluppo di prodotti
    L’industria di trasformazione alimentare è unica nel suo genere in quanto ci sono così tanti prodotti che una singola azienda può fornire. Ad esempio, il colosso delle bevande Coca-Cola ha acquistato più di 500 marchi e offre ai suoi clienti oltre 3500 tipi di bevande . Ma si pone la domanda che in che modo l’azienda decide quale sapore creare dopo? Prima dell’intelligenza artificiale, il marchio ha condotto sondaggi e campagne per identificare ciò che i loro clienti desiderano.
    Attualmente, Coca-Cola ha conservato diverse fontane self-service che consentono ai clienti di creare il proprio drink personalizzato mescolando una varietà di bevande offerte dalla Coca-Cola. Migliaia di tali fontane sono state disposte in tutti gli Stati Uniti. Centinaia di clienti hanno utilizzato ciascuna di queste fontane per creare bevande personalizzate. Usando l’IA, hanno analizzato e identificato che la maggior parte dei clienti mescolava soda al gusto di ciliegia con sprite. Questi dati hanno aiutato la Coca-Cola a presentare il loro nuovo prodotto, Cherry Sprite .
  4. Assistenza ai clienti nel processo decisionale
    Simile alle aziende di trasformazione alimentare, AI aiuta anche i suoi clienti a prendere una migliore decisione di acquisto. Il gigante della produzione alimentare Kellogg’s ha lanciato Bear Naked Custom , che ha permesso ai clienti di creare il loro muesli personalizzato con l’aiuto di oltre 50 ingredienti. Il sistema ha utilizzato lo Chef Watson di IBM per archiviare migliaia di ricette possibili e fornirle a un algoritmo AI che ha aiutato i clienti a identificare se gli ingredienti avranno un buon sapore insieme.
    Questo sistema non solo ha aiutato i clienti a creare i loro piccoli lotti personalizzati di muesli, ma ha anche aiutato l’azienda a identificare quale dovrebbe essere la loro prossima linea di prodotti, simile alla Coca-Cola.
    Conclusione
    Nonostante sia nella sua fase iniziale, l’IA sta rimodellando il settore della trasformazione e della manipolazione degli alimenti. Nei prossimi anni rivoluzionerà per sempre il settore FP&H. L’intelligenza artificiale aiuterà queste aziende ad aumentare i loro ricavi accelerando il processo di produzione, riducendo i tempi di manutenzione e quindi i tempi di inattività della produzione, diminuendo le possibilità di fallimento automatizzando quasi tutti i processi e infine offrendo un’esperienza cliente eccellente predicendo i loro gusti, antipatie e desideri.
    La campana ha suonato per i fornitori di servizi di sviluppo di app mobili poiché nel prossimo futuro ci saranno molte aziende FP&H in cerca di fornitori di soluzioni di intelligenza artificiale che li aiuterebbero non solo a rimanere in concorrenza ma anche a governare il settore.
Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi