Questa mattina, la startup stealth di lunga data Zoox, una società fondata da un designer australiano radicale e un robotista di Stanford ha finalmente svelato il loro nuovo design che ritengono non sia solo l’auto del futuro, ma ciò che viene dopo l’auto.

La maggior parte dei team che costruiscono auto a guida autonoma (che agiscono come auto private o come taxi a noleggio) che hanno messo tutto il loro lavoro sul difficile problema di creare un sistema software di guida autonoma sicuro e funzionante, adattandolo ai veicoli esistenti . Zoox ha accettato la sfida di progettare un veicolo da zero, sentendo che gli avrebbe permesso di farlo davvero bene per vincere il futuro della mobilità.


Durante il flusso di grandi notizie della scorsa settimana, le fotografie del veicolo sono trapelate e hanno generato alcuni commenti . Il lancio ufficiale è avvenuto oggi. Il design assomiglia a molti altri veicoli robotici destinati al transito di gruppo. Ciò include una forma a tetto alto un po ‘squadrata (o più correttamente trapezoidale), porte scorrevoli e pavimento basso per un facile accesso e posti a sedere sociali, con le persone che si fronteggiano piuttosto che in file come un’auto. Chiamo questa forma approssimativa un “Rozium” (Robotic Trapezium) e può anche essere trovato nella maggior parte dei pod e navette PRT a partire da ULTra a Heathrow, Navya, Easymile, Olli e più recentemente in una forma più voluminosa in Cruise Origin .

Le differenze principali di Zoox, tuttavia, non sono nella forma, ma in questi elementi di design:

È completamente simmetrico, non avendo né fronte né retro, e si muove allo stesso modo in entrambe le direzioni. Tutti i componenti sono duplicati, inclusi motori e sensori.
Il tetto e gli attacchi dei sensori sono stati progettati per offrire ai sensori una migliore visuale. Ci sono 2 LIDAR (Hesai e Velodyne) ad ogni angolo, uno che guarda fuori, l’altro guarda in basso per cercare di avere una buona visuale senza punti ciechi. Ci sono anche 3 telecamere in ogni angolo e due in alto e 5 radar per angolo per l’avvio.
I LIDAR hanno una portata di 150 m di dispositivi a 905 nm, che è un po ‘bassa per la guida in autostrada a piena velocità, ma sufficiente per le città.
C’è una sospensione indipendente a 4 ruote sotto il controllo del computer, per appianare la corsa.
I passeggeri si affrontano, consentendo un’esperienza più sociale.
L’interno è spartano, non il complesso cruscotto sovraffollato delle auto attuali e di alcuni modelli di robotaxi. Solo un piccolo display e una porta di ricarica. I sedili combinano gli obiettivi del taxi (facilità di pulizia e in grado di gestire un uso intenso) con il design dell’auto.
Il design del veicolo elettrico consente un baricentro basso e, combinato con le ruote spostate agli angoli del veicolo, un design interno più flessibile con più spazio per lo stesso ingombro.
Ogni ruota può anche girare indipendentemente, consentendo un raggio di sterzata di 8,6 m. In molti casi, non girerà affatto, quando vuole cambiare direzione di marcia, cambia solo.
Il veicolo è abbastanza stretto e corto, dato che, per gestire strade e passi carrai che potrebbero essere una sfida per veicoli più larghi.
Gli airbag sono integrati nei sedili speciali e nelle pareti di chiusura per una maggiore sicurezza in caso di incidente. Zoox afferma di aver progettato i sedili intorno alla sicurezza, piuttosto che cercare di aggiungere sicurezza al classico design della cabina / sedile dei passeggeri. Di conseguenza, tutti i sedili ottengono una protezione completa, a differenza della maggior parte delle auto che si concentrano sui sedili anteriori.
Zoox riferisce di aver superato tutti i crash test inclusi negli standard federali di sicurezza dei veicoli a motore. Oggi, la maggior parte dei veicoli a guida autonoma non può superare altre parti del FMVSS anche se sono in corso lavori per modificare gli standard. Inoltre, poiché Zoox non venderà veicoli ad altre società se gestisce un servizio di robotaxi, potrebbe non essere soggetto a regole come FMVSS che coprono solo i veicoli venduti, oppure potrebbe utilizzare un’esenzione come prevede la maggior parte dei robotaxi personalizzati.
Sebbene sia destinato principalmente ai viaggi urbani, può raggiungere fino a 75 mph per utilizzare le autostrade urbane.
Computer e nel pavimento e 133kwh di batterie sono sotto i sedili, sufficienti per un’intera giornata di funzionamento del taxi.
Lo stack di autonomia di Zoox è basato su mappe (come tutti i principali attori tranne Tesla) con percezione e previsione della rete neurale. Crea mappe HD prima di guidare su qualsiasi strada.
Un centro operativo consente agli esseri umani remoti di risolvere problemi strategici per il veicolo (simile alla maggior parte dei team ..) Non li guidano a distanza.

Zoox è dedito al piano robotaxi. I clienti non possiedono un veicolo Zoox, ma ne evocano uno in modo simile a Uber e potrebbero condividere il viaggio in determinate situazioni. Si adatteranno bene anche ai gruppi che si muovono insieme. In questa rivelazione, Zoox ha detto molto poco sul loro piano operativo, a parte il fatto che hanno fatto i test a Las Vegas e San Francisco, due città che pensano siano perfette per il servizio di robotaxi.

Mentre la maggior parte dei team vorrebbe la libertà che deriva dall’avere un veicolo progettato su misura per essere un robotaxi, la maggior parte dei team ha evitato l’enorme sforzo che ciò comporta, anche nella progettazione, produzione e ridimensionamento. Tesla TSLA + 4,8%progetta i propri veicoli, che assomigliano a vetture standard, ma che possono facilmente rimuovere i loro comandi per lasciare un posto senza soluzione di continuità dove era solito sedersi il conducente. Cruise, come parte di GM, è stata in grado di utilizzare queste risorse per creare Origin, un duro concorrente di Zoox, anche se sono stati rivelati pochi dettagli. Cruise afferma che Origin non è solo un concetto, che è diretto alla produzione.

La sfida è stata così grande che Zoox ha finito i soldi all’inizio del 2020, un brutto momento per farlo. Ha scelto di vendersi ad Amazon AMZN + 1,4%a un prezzo appena superiore alla sua precedente valutazione. D’altra parte, Amazon è un genitore ben dotato di risorse che può portare a termine la grande sfida così come GM o Waymo. (Waymo ha progettato un veicolo personalizzato per esperimenti, ma attualmente costruisce la sua flotta adattando i modelli di veicoli esistenti.)

In molti casi, il design originale di Zoox offrirà una migliore esperienza al ciclista. La domanda è: quanto meglio, ed è abbastanza per fare la differenza quando, un giorno tra diversi anni, ci sarà un mercato competitivo per le corse? I vantaggi di Zoox derivanti dal design personalizzato sono “piacevoli per gli abbienti” o “indispensabili” nel gioco della competizione, e qualsiasi “must have” può essere integrato dai concorrenti prima che la competizione si surriscaldi?

Inoltre non sappiamo se le loro scelte siano giuste. Ad esempio, a una frazione di ciclisti non piace andare all’indietro mentre ad alcuni va bene. Le persone possono presumibilmente esprimere questa preferenza, ma cosa succede quando il veicolo inverte la direzione? Sarà solo per viaggi da solo o gruppi, o sarà più ampiamente utilizzato con estranei che si riuniscono insieme che potrebbero non volersi fissare in faccia?

La concorrenza non è stretta. Solo Waymo ospita un servizio di corsa aperto al pubblico con robotaxi e nessun conducente, e questo è solo in un’area limitata, e gli autisti di supervisione sono tornati per espandere quell’area. Per alcuni anni, le aziende potranno schierarsi in città senza altri fornitori e non affrontare la concorrenza. Lo vedremo solo una volta che due società si scontreranno nella stessa città (probabilmente San Francisco).

La guida più bella farà la differenza rispetto ad altri fattori competitivi? La corsa o il veicolo più bello consentirà a un’azienda di caricare di più e di essere comunque scelta? I concorrenti non staranno fermi. Ciascuno migliorerà e modificherà i prezzi e il servizio per ottenere un vantaggio e nei primi anni saranno disposti a perdere denaro (poiché Uber UBER -2,3%ha fatto per tutta la sua esistenza) per ottenere quel vantaggio. Ogni azienda sa che deve vincere, perché a un certo punto il servizio robotaxi convince le persone a non preoccuparsi di possederne almeno una, e alla fine tutte le loro auto, e diventa il sostituto dell’industria automobilistica – un premio molto grasso.

Di ihal

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi