Home / AI in Azienda / I chatbots attualmente usati nelle aziende esempi

I chatbots attualmente usati nelle aziende esempi

Come le aziende stanno vincendo con le Chatbots & la Ai
I robot stanno finalmente iniziando a vincere … Esploriamo cosa funziona e cosa accadrà dopo!

Le aziende stanno finalmente iniziando a ottenere risultati dall’uso dei chatbots. Aziende come Sephora, Nitro Cafe, 1-800 Flowers, Marriott, Snap-Travel e Coca-Cola stanno iniziando a vedere dei ritorni.

Attualmente Marriott ha 3 diversi chatbots e stanno lavorando su altro. Dopo aver visto ottimi risultati iniziali, 1-800 Flowers sta sviluppando bot per ogni canale principale. Nel complesso, i bot stanno finalmente iniziando a conquistare aziende e, secondo un sondaggio Oracle, l’80% delle aziende desidera dei chatbot entro il 2020 .

C’è stato molto clamore tra chatbot e intelligenza artificiale con poco da mostrare per questo …. fino ad ora. Ci sono 7 grandi aree in cui i robot stanno aiutando le aziende . Finalmente stiamo iniziando a fare chiarezza sul valore che i bot possono apportare e, in generale, il valore è principalmente B2B.

“Il punto fondamentale è che la nuova tecnologia non sostituirà necessariamente la vecchia tecnologia, ma la daterà. Per definizione. Alla fine, lo sostituirà. Ma è come le persone che avevano la  TV in bianco e nero quando è arrivato il colore. Alla fine hanno deciso se la nuova tecnologia valesse o meno l’investimento. “Steve Jobs

Dove stanno vincendo i Chatbots?
1. E-commerce e marketing online

E-commerce Chatbot
L’ e-commerce ha iniziato a utilizzare i chatbot in vari modi che stanno rapidamente aggiungendo soldi alla loro bottom line. Diamo un’occhiata alle prime storie di successo:

1-800-Fiori : ha riferito che oltre il 70% dei suoi ordini di Messenger derivano da nuovi clienti!
Sephora : Ha aumentato il loro rinnovo degli appuntamenti dell’11% tramite il loro Facebook Messenger Chatbot.
Nitro Café : un aumento delle vendite del 20 percento con il loro Messengerbot di Messenger che è stato progettato per un facile ordinamento, pagamenti diretti e comunicazione bidirezionale.
Sun’s Soccer: Chatbots ha riportato che quasi il 50% dei suoi utenti sul loro sito in tutta la copertura calcistica specifica; Il 43% degli utenti di chatbot ha fatto clic durante il periodo migliore.
Asos : aumento degli ordini del 300% utilizzando Messenger Chatbots e ottenuto un ritorno del 250% su Spend mentre si raggiungono 3.5x persone in più.
Quindi, in che modo i marketer e gli e-commerce utilizzano i bot?

Tendenze di e-commerce Chatbot
Email sostitutiva : Messenger I chatbot hanno tassi di apertura più elevati e percentuali di clic superiori rispetto all’email. Di conseguenza molti operatori di marketing online hanno iniziato a utilizzare i chatbot come mezzo per ottenere informazioni sui visitatori del sito Web tramite i popup. Una volta che l’utente si impegna, verrà inviato in uno stile di bot a imbuto di vendita.

Messenger Marketing
Imbuti di vendita : proprio come l’email marketing, i marketer dei bot utilizzano le canalizzazioni di vendita per segmentare il pubblico e vendere prodotti. Nei robot la canalizzazione di vendita è interattiva e dinamica. Quando un utente dice no, è più facile scoprirne il motivo e inviarlo a una parte diversa della canalizzazione che può convertirli in un secondo momento.

Gamification dei contenuti : poiché i chatbot sono interattivi, possono rendere i contenuti più interattivi e personalizzati. Possono insegnarti qualcosa di prezioso, portarti in viaggio e migliorare il rapporto che hai con un marchio. Di conseguenza, stiamo vedendo molti marchi creare esperienze che raccontano una storia e portano a una vendita. Call of Duty ha usato questa strategia per lanciare il loro nuovo gioco Call of Duty: Infinite War.

Content Marketing su Messenger
“Volevamo offrire ai nostri fan la possibilità di giocare a Call of Duty la prima anteprima del gioco successivo e un modo unico per interagire con uno dei personaggi del prossimo Call of Duty: Infinite Warfare”, ha dichiarato Tim Ellis, responsabile marketing di Activision , in un comunicato stampa inviato a GamesBeat. “Messenger ci offre l’opportunità di interagire direttamente con i nostri fan in un’avventura interattiva mai realizzata prima – in Call of Duty o su Messenger. È stato molto divertente vedere il raduno della comunità lavorare insieme e con il tenente Reyes su Messenger. ”
Questa strategia è stata così popolare che hanno ricevuto oltre 6 milioni di messaggi nelle prime 24 ore! Questa campagna di contenuti di Messenger porta direttamente alla vendita del nuovo gioco Call of Duty!

Relationship Marketing : i robot sono molto più personali rispetto all’utilizzo di social media, come Twitter o persino e-mail. È naturale per gli utenti progettare le caratteristiche umane su un chatbot e persino sviluppare sentimenti . Di conseguenza, i marchi hanno davvero l’opportunità unica di sviluppare un rapporto più personale con gli utenti che aumenta la fedeltà dei clienti.

… Ora è qui che inizia il divertimento …
In che modo i chatbot aumentano le vendite

App e-commerce Chatbot
I chatbots stanno aumentando le vendite di e-commerce in un modo davvero grande. Ci sono una serie di funzionalità che aiutano a realizzare questo. Ecco i grandi:

Upselling & Downselling: dopo che un cliente ha acquistato, ha il 33% di probabilità in più di comprare di nuovo. Questo rende l’upselling subito dopo l’acquisto una grande opportunità per aumentare le vendite.
Carrello abbandonato: un enorme 68% di carrelli della spesa vengono abbandonati. L’email è stato un ottimo modo per recuperare i carrelli abbandonati recuperando fino al 50%. Ora i chatbots si stanno unendo al processo e grazie a tassi di clic e tassi di clic più elevati, aumenteranno sicuramente questo numero.
Lead Generation : la scoperta di Messenger può essere un modo efficace per ottenere ancora più visibilità per la tua marca. Inoltre, Facebook ha suggerito i bot come domande nelle conversazioni. Ad esempio, se dici al tuo amico che vuoi vedere un film, Facebook mostra il Bot Fandango!
Personalizzazione e analisi predittiva : i chatbot sono un ottimo modo per segmentare il tuo pubblico e mettere ognuno dei tuoi personaggi in un’esperienza su misura. Secondo un rapporto Accenture, i consumatori hanno il 75% in più di probabilità di acquistare da un rivenditore che li riconosce per nome o consiglia le opzioni in base agli acquisti precedenti . Un ottimo esempio di ciò sono i “spesso acquistati insieme” di Amazon e “i clienti che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato” richieste. Inoltre, un rapporto di McKinsey stima che il 35% degli acquisti dei consumatori di Amazon provenga da raccomandazioni di prodotti basate su tali algoritmi .
Aumento dei tassi di conservazione: quando si parla di fidelizzazione, i bot battono le app da soli. I bot hanno il vantaggio di essere transitori, non devi scaricarli, iscriverti, ecc … questa bassa barriera all’ingresso e basso attrito rende più facile usarli quando vuoi alle tue condizioni. Inoltre, finché l’esperienza e la proposta di valore sono buone, è facile per il bot contattarti e avviare una conversazione.

Tariffe di conservazione di Chatbot
Chiavi per il successo
L’obiettivo qui è iniziare con alcune vittorie davvero grandi e poi far crescere le vostre soluzioni bot per sfruttare i big data e la personalizzazione.

Smart Messaging: questa è una delle proposte di valore più importanti e meno discusse di un buon chatbot. Essenzialmente, i messaggi dovrebbero essere intelligenti, il che significa che hanno 2 caratteristiche intrinseche:

Altamente prezioso : il messaggio è così prezioso che il pubblico sarà pazzo se non ha ricevuto il messaggio. Ad esempio, il tuo bancomat dovrebbe avvisarti se ci sono “attività irregolari” nel tuo account. Un messaggio del tipo “Vediamo transazioni provenienti da Barcellona, ​​in Spagna. Stai viaggiando?’ sarebbe l’ideale
Preventivo : messaggi che mirano a risolvere un problema prima che si verifichi il problema. Tutti odiano le tasse di scoperto! Un bot bancario può aiutarti a evitare le commissioni di scoperto inviando un messaggio di avviso prima che si verifichi lo scoperto. Attualmente, HiCharlie, fa proprio questo. Ogni volta che un utente sta per avere una tassa di scoperto, HiCharlie, invierà loro un messaggio come questo, “Ciao John, sembra che stai per sostenere una tassa di scoperto! Trasferisci $ 77 sul tuo conto corrente prima della fine del giorno per evitare le tasse! ”
Scopri come GoBeyond.ai sta risolvendo i problemi per l’e-commerce

2. Servizio clienti

Chatbot del servizio clienti
Le aziende stanno risparmiando fino al 29% sul servizio clienti implementando i robot, secondo McKinsey! BI Intelligence stima che i chatbots equivalgano a 23 miliardi di dollari di risparmi dai salari annuali. Inoltre, le aziende possono automatizzare il 36% delle posizioni dei rappresentanti di vendita , con un risparmio totale annuo stimato di almeno  15 miliardi di dollari dai salari.

I robot del servizio clienti sono un No Brainer con un ROI quasi istantaneo
Questi sono enormi risparmi e la tendenza non farà che aumentare. Secondo un sondaggio IBM, il 65% dei millennial statunitensi preferisce andare online per ottenere supporto, piuttosto che parlare con il personale in negozio , quindi è chiaro che c’è un certo appetito, perché questa tecnologia e le aziende possono trarre beneficio in modo davvero grande.

Prendiamo alcuni esempi di vita reale:

Rodgers Wireless : ha avuto un miglioramento del 60% nel servizio clienti
Globe Telecom : aumento della soddisfazione del cliente del 22% mentre si riduce il volume delle chiamate del 50% utilizzando un Messenger Messenger di Facebook. La produttività dei dipendenti è aumentata del 350%.

Chatbots Risparmio di denaro di Comapnies
In che modo le aziende utilizzano i servizi di assistenza clienti
Servizio clienti con Smart Handoff : la maggior parte delle chiamate al servizio clienti può essere suddivisa nella regola 80/20 in cui vengono poste le stesse domande l’80% delle volte. Il miglior uso della tecnologia in questo momento è nell’automazione delle domande facili che vengono richieste più e più volte con un rilevamento di agente dal vivo ogni volta che il bot non può rispondere a una domanda. Quando il bot è stumped, invia automaticamente la domanda a un agente dal vivo e quindi ascolta la risposta e impara come rispondere a questo tipo di domanda in futuro. L’aspetto più potente di questo caso d’uso è che il sistema diventa più intelligente nel tempo e può gestire automaticamente più domande!
Help desk interno : cosa succede quando un agente del servizio clienti non conosce la risposta a una domanda? Spesso chiedono un help desk interno e, come potete immaginare, anche l’help desk interno riceve sempre le stesse domande. I robot possono aiutare sia i team di assistenza clienti interni che quelli esterni.
Automazione FAQ : nessuno legge le pagine delle FAQ, ciò che fanno è inviare per posta elettronica alla tua azienda la domanda. Utilizzando l’intelligenza artificiale ora possiamo prendere un documento e rispondere a qualsiasi domanda relativa. In effetti, uno dei miei partner ha fatto questo con Wikipedia. Puoi chiedere al suo Wiki domande del tipo “Dove è Barcellona?” E risponderà automaticamente!
Punteggi di sicurezza : come fa il bot a sapere se dovrebbe rispondere a una domanda o consegnarla? Quando una domanda arriva nel bot, cercherà di vedere se può rispondere e attribuire un punteggio di confidenza alla sua risposta. Se il punteggio di confidenza è inferiore alla soglia predefinita, lo invierà automaticamente a un agente dal vivo e ascolterà la risposta. Quindi confronterà la risposta dell’agente alla propria e migliorerà! L’utilizzo del punteggio di fiducia con l’apprendimento di rinforzo è fondamentale.

Fonte: Gartner
La chiave del successo
Inizia in piccolo e concentrati su una manciata di domande che farebbero davvero la differenza se automatizzate. Spesso le aziende inizieranno con l’help desk interno per convalidare i loro modelli. Assicurati di avere un’acquisizione automatica dell’agente dal vivo quando necessario e una volta che visualizzi i rendimenti, reinvestire in un sistema di autoapprendimento.

Se vuoi saperne di più su come Chatbot può aiutare il tuo servizio clienti, puoi saperne di più qui.

3. Viaggi, turismo e ospitalità

Chatbot di ospitalità
I chatbots stanno lentamente diventando un grande successo nel settore dell’ospitalità e dei viaggi. Stanno iniziando a offrire un’esperienza utente di fascia più alta a un prezzo inferiore. Uno dei più grandi successi per i robot è che aumentano la soddisfazione del cliente e la fedeltà alla marca riducendo al contempo i costi tramite l’automazione.

Diamo un’occhiata ad alcuni esempi di vincitori nello spazio:

Snap Travel : 1,000,000 di dollari in prenotazioni
Marriott : l’utilizzo dei servizi di chatbot presso l’azienda è cresciuto dell’85% mese su mese da quando la tecnologia è stata lanciata tramite Facebook Messenger.
KLM : l’ aumento delle interazioni con i clienti del 40% ha aiutato il 15% dei clienti a ottenere le proprie carte d’imbarco tramite Messenger, migliorando allo stesso tempo il Net Promoter Score.
Wynn : aggiungere Amazon Echo a oltre 5.000 stanze.
Waylo : 50K Month in Revenue
I robot in questo spazio hanno successo su una serie di fronti critici: 1) Aumentano i ricavi 2) Aumentano la soddisfazione del cliente 3) Aumenta il coinvolgimento e la fedeltà al marchio e 4) Riduci i costi tramite l’automazione. Ecco come le aziende stanno usando la tecnologia oggi.

In che modo le aziende utilizzano Chatbots e Ai
Engagement Ecosystem : Marriott sta creando un ecosistema di chatbot che coinvolge il cliente prima, durante e dopo il viaggio. Ad esempio, qualcuno potrebbe utilizzare il chatbot per verificare la disponibilità di una visita a un hotel Marriott a Chicago. Indipendentemente dal fatto che abbiano o meno prenotato, il chatbot potrebbe in seguito inviare link a contenuti personalizzati come articoli sui migliori ristoranti di Chicago, tour o altre esperienze locali da esplorare. Una volta che hanno prenotato, il bot può lasciarli controllare nella loro stanza, richiedere servizi agli ospiti, ordinare dal ristorante, suggerire attività, e dopo averli controllati raccoglierà feedback e persino chiederà loro di eventuali futuri viaggi che stanno pianificando o delle loro vacanze da sogno . Possedere l’esperienza dall’inizio alla fine e mantenere aperto il canale di conversazione è fondamentale!
Personalizzazione radicale: Una delle maggiori sfide che l’industria alberghiera deve affrontare è la differenziazione. In parole povere, la maggior parte dei clienti confronta gli hotel in base al prezzo e più spesso va con il miglior rapporto (combinazione di prezzo, marca, posizione) che mette gli hotel nell’imbarazzo della competizione sul prezzo. La personalizzazione radicale cambierà tutto questo. Gli hotel saranno in grado di offrire pacchetti personalizzati unici basati sull’interesse di una persona e unire una serie di attività insieme, in un unico pacchetto, che il cliente farebbe comunque. Ad esempio, quando io e mia moglie siamo andati a Chicago, abbiamo cenato ad Alinea (il 9 ° miglior ristorante del mondo) e ho visto Hamilton, il musical. In futuro, un bot di viaggio conoscerà le nostre preferenze e il motivo per cui viaggiamo e offriremo un pacchetto più personalizzato e un valore migliore. Offrendo pacchetti personalizzati come questo,
Analytics predittivo : immagina di essere bloccato all’aeroporto a causa di una cancellazione del volo, cosa faresti? Nel 2014, Roof Inn ha utilizzato dati meteorologici e di volo pubblici per prevedere quali clienti avrebbero dovuto affrontare le cancellazioni dei voli. Sulla base dei risultati di questa analisi predittiva, Red Roof Inn ha lanciato una campagna di marketing mirata rivolta agli utenti di dispositivi mobili nelle aree più soggette a condizioni meteorologiche avverse. Con l’analisi predittiva possiamo risolvere i problemi prima che accadano e offrire una proposta di valore davvero unica e convincente agli utenti in tempo reale.
Raccomandazioni sulla proprietà : gli hotel stanno iniziando a utilizzare gli algoritmi next-product-to-buy. Questi algoritmi possono analizzare i dati storici per determinare, ad esempio, che un cliente gode di un caffè mattutino ed è probabile che viaggi con un coniuge, e quindi utilizzare i dati sulla posizione del telefono cellulare di quel cliente per consegnare un buy-one-get-one-free offrire come il cliente cammina al bar dell’hotel al mattino. Inoltre, ci sono ulteriori opportunità per stupire il cliente inviando una cena pre-ordinata per il servizio in camera mentre l’ospite entra nella hall, o avvisare la cameriera che una stanza è disponibile per la pulizia non appena un ospite è partito.
Servizio clienti Chat e voce : il 5% più alto di viaggiatori che trascorrono da 50 a 100 notti all’anno, lo fa negli hotel più prestigiosi, senza considerare il prezzo. La maggior parte di questo gruppo riceve il proprio concierge personale che può chiamare in qualsiasi momento e per qualsiasi cosa! Per il resto di noi, i chatbot possono offrire un servizio di alta qualità simile ad un prezzo molto più basso. Gli hotel stanno già implementando questi tipi di robot in grado di offrire un’esperienza di servizio ai clienti eccellente, suggerire luoghi di interesse e aiutarti a ottenere risultati tramite chat e voce. Inoltre, poiché la tecnologia mantiene lo stato, questo significa che puoi riprendere la conversazione su messenger, email o tramite Echo nella tua stanza senza doverti ripetere: il sistema mantiene lo stato.
Smart Pricing tramite AI : una delle maggiori opportunità è l’utilizzo dell’analisi predittiva e la profonda personalizzazione per ottimizzare i prezzi. Ad esempio, un hotel potrebbe improvvisamente avere un eccesso di camere disponibili a causa di cancellazioni dell’ultimo minuto a seguito di una cancellazione del volo. Per rimediare alla situazione, l’intelligenza artificiale potrebbe abbassare il prezzo e attirare un elenco di locali per trascorrere la notte in hotel a una tariffa speciale.
Nel complesso, i robot stanno già contribuendo ad aumentare la soddisfazione dei clienti e la fedeltà alla marca e questo è solo l’inizio. Ci sono un certo numero di startup che offrono Hotel Chatbots e Ai come servizio. Puoi saperne di più qui.

4. Servizi bancari, finanziari e Fintech

Master Card Chatbot
Fintech ha iniziato a interrompere i servizi finanziari e i chatbot sono il mezzo più recente per alimentare l’interruzione. Secondo Gartner , i consumatori gestiranno l’85% delle associazioni commerciali totali con le banche attraverso i chattare di Fintech entro il 2020. Le nuove ricerche di Juniper, Chatbots: Retail, eCommerce, Banking & Healthcare 2017-2022 , prevedono che i chatbot saranno responsabili di risparmi sui costi di oltre $ 8 miliardi all’anno entro il 2022, rispetto ai $ 20 milioni di quest’anno.

Molte delle principali banche come Bank of America, Chase, Visa, Mastercard Capital One, American Express, Ally Bank, Barclays, Paypal hanno già dei robot.

Diamo un’occhiata ad alcuni esempi di vincitori nello spazio:

Chase : JPMorgan ha numerosi robot! COIN, ha salvato oltre 360.000 ore di manodopera ei suoi semplici robot funzionano analizzando le email per i dipendenti, concedono l’accesso ai sistemi software e gestiscono le richieste IT comuni, come la reimpostazione delle password e altro ancora. Ci si aspetta che i robot gestiscano 1,7 milioni di richieste di accesso quest’anno, facendo il lavoro di 140 persone.
HiCharlie : questo bot tiene traccia delle tue finanze, così non devi. In media Charlie salva gli utenti $ 80 a settimana!
Sweedbank : il loro chatbot, Nina, gestisce 40.000 conversazioni al mese e risolve l’81% dei problemi .
Trim : Trim è un bot di Financial Assistant che può aiutarti a ridurre le spese e persino a negoziare le bollette per tuo conto. Trim ha un tasso di ritenzione del 94% !
Come le aziende di Fintech stanno usando i chatbots
Smart Messaging : in primo luogo, i bot possono aiutarti a segnalare problemi e pericoli con il tuo conto bancario. Ad esempio, se ci sono addebiti non autorizzati provenienti da Roma, il bot può inviarti un messaggio e scoprire se in realtà sei a Roma.

Aziende come HiCharlie stanno facendo un passo in più avvertendoti sulle commissioni bancarie, sulle commissioni di scoperto e altre spese imminenti. Per evitare queste tasse, è semplice dire al bot di trasferire denaro da un account a un altro e proprio così hai risparmiato denaro.

Suggerimenti e suggerimenti personalizzati : Il bot di Banks of America può esaminare il tuo account e darti suggerimenti su cosa fare con i tuoi soldi. Può darti una ripartizione dei costi di dove stai spendendo i tuoi soldi, di quanto spendi per la manutenzione del debito e di come puoi spostare i soldi per risparmiare di più. Guarda il video qui di seguito:

Negoziatore : Trim è uno dei robot più popolari e funziona concentrandosi sul risparmio di denaro. Analizza le tue abitudini di spesa e offre modi per ridurre i costi, come la cancellazione delle iscrizioni che non usi più. Inoltre, può negoziare alcune delle tue fatture per te, come il tuo Comcast Bill. Ha salvato utenti oltre $ 1.000.000 negli ultimi 30 giorni.

Servizio clienti : i robot offrono assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, possono rispondere alle domande degli account e offrire approfondimenti e suggerimenti, riducendo così i costi e migliorando l’esperienza del cliente.

Chatb interni : le banche stanno iniziando a utilizzare i chatbot internamente per automatizzare le attività. Il programma, chiamato COIN, per Contract Intelligence, svolge un ruolo da capogiro nell’interpretazione degli accordi di prestito commerciale che, fino a quando il progetto è andato online a giugno, ha consumato 360.000 ore di lavoro ogni anno da avvocati e funzionari di prestito. Inoltre, Chase ha creato numerosi altri robot che risolvono problemi come la reimpostazione della password, analizzando le email dei dipendenti per migliorare l’efficienza, garantire l’accesso al software e molto altro.

Ad oggi abbiamo consultato un certo numero di aziende Fintech. I chatbots sono un gioco da ragazzi sia internamente che esternamente. Questo è uno dei verticali più forti per i chatbot. Se la tua azienda è alla ricerca di consulenzastrategica, di progettazione o di sviluppo, faccelo sapere

5. Risorse umane e reclutamento

HR Chatbot
Uno dei verticali più interessanti per i chatbot è il reclutamento e la gestione delle risorse umane. I robot aiutano in ogni fase del ciclo di vita dei dipendenti e nel processo riducono i conteggi delle risorse umane, diminuiscono i costi e migliorano l’impegno dei dipendenti.

Secondo un sondaggio condotto dalla Society for Human Resource Management, il 38% degli intervistati delle risorse umane ha affermato che la principale sfida che devono affrontare è “mantenere alti livelli di coinvolgimento dei dipendenti”. Una parte dei problemi è che la maggior parte dei sistemi HR self-service dei dipendenti sono vecchi, antiquati e difficile da usare, che porta i dipendenti a chiedere al reparto risorse umane richieste semplici. I robot stanno risolvendo questo problema diventando uno strato intermedio che può integrarsi con i sistemi esistenti, offrendo al contempo un’esperienza utente molto più semplice per i dipendenti. Di conseguenza, i robot stanno migliorando il coinvolgimento riducendo alcontempo la quantità di tempo che i rappresentanti delle risorse umane dedicano alle richieste del 30-50%!

Diamo un’occhiata ad alcuni esempi di vincitori nello spazio:

Maya : automatizza le fasi di assunzione come sourcing, screening e pianificazione. Risparmia il 75% del tempo della tua squadra.
SGT STAR : US Army utilizza un chatbot per rispondere alle domande e arruolare futuri soldati.
SAP : questo è un bot per i manager che aiuta a semplificare attività come la ricerca dei dipendenti, i registri del tempo, le ore in sospeso, ecc. Inoltre, i dipendenti possono cambiare indirizzo, richiedere una vacanza o eseguire un altro self-service.
Wade & Wendy : i chatbots AI che aiutano il reclutamento e lo sviluppo dei dipendenti.
Loka : Questo è un robot Slack in grado di rispondere a domande relative alle risorse umane come “chi è il mio assicuratore”, ecc.
Come gli HR Robot stanno aiutando le aziende:

Bot per i dipendenti
Reclutamento : i chatbot e le intelligenze artificiali stanno aiutando ad automatizzare il processo di reclutamento. Ad esempio, Tara.ai, ha utilizzato questo approccio per trovare e valutare gli sviluppatori su Github. Il sistema Ai valuterà il codice degli sviluppatori, lo sfondo e darà loro un punteggio di qualità.

Pre-Screening : circa il 75% delle domande di lavoro non sono qualificate per il lavoro per cui stanno candidando. I chatbot possono coinvolgere i candidati e visualizzarli in anteprima per assicurarsi che siano qualificati per il lavoro ponendo loro alcune semplici domande. Wendy fa proprio questo, è come un’assistente alle assunzioni che capisce l’identità della tua azienda e cura in modo intelligente e consegna candidati che si congratulano con la tua missione e cultura.

Formazione e sviluppo dei dipendenti : la formazione e lo sviluppo di un dipendente sono investimenti costosi e dispendiosi in termini di tempo. I chatbot come Wade semplificano il processo, aggiungendo nuovi dipendenti all’impresa che funge da consulente sempre presente. Wade, riconosce che la carriera di un dipendente è uguale in parti di viaggio e destinazione e cresce con il dipendente durante la sua carriera.

Bot delle risorse umane
Risorse umane : uno dei maggiori casi di utilizzo è l’automazione delle risorse umane tramite Chatbots che consente alle aziende di automatizzare il 30-50% del tempo impiegato dalle HR Reps per rispondere a tali richieste.

Richieste di documentazione : ogni volta che un dipendente vuole vedere il proprio W2, l’ultimo stipendo o qualsiasi altro documento, il robot risponde automaticamente 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Richieste di informazioni personali : spesso i dipendenti hanno domande riguardanti la presa di forza, i dettagli delle loro prestazioni, 401k, assicurazione, ecc.
Aggiornamento delle informazioni personali : i dipendenti possono aggiornare il loro nuovo numero di telefono, indirizzo, stato civile, ecc.
Elabora richieste HR : Bot può automatizzare richieste di PTO, vacanze, giorni di malattia, ecc.
Proactive Problem Solver : anche i robot risolvono i problemi prima che si verifichino! Ad esempio, se un dipendente si dimentica di uscire, il bot può ricordarglielo. Inoltre, i robot possono aiutare a convalidare l’orario di lavoro negli stati che richiedono la firma del dipendente. Durante la stagione W2, il bot può inviare un promemoria per aggiornare le informazioni personali prima che il W2 venga inviato.
Commenti e recensioni : Bot può ricevere feedback e recensioni da dipendenti e manager. Inoltre, i dipendenti possono dare suggerimenti, chiedere aiuto, dare feedback e concentrarsi sui modi per migliorare le loro prestazioni.
Uno dei nostri più grandi progetti è stato un bot delle risorse umane per una delle aziende leader negli Stati Uniti. Scopri di più su come possiamo aiutarti con il tuo HR Bot, qui.

6. Chatbots come assistenti

Assistenti Chatbot
Un sottogruppo di chatbots è già stato progettato per aiutare a svolgere attività specifiche. Il modo migliore per pensare a questi robot come fornitori di servizi che puoi assumere per svolgere un lavoro o un’attività per te. Spesso queste attività sono interne e B2B.

I chatbest interni sono in aumento e hanno il potenziale per cambiare radicalmente il nostro modo di lavorare. Attualmente, il 45% di tutte le attività relative al lavoro sono automatizzabili utilizzando la tecnologia già esistente . In poche parole, l’automazione e i robot stanno già iniziando a cambiare il nostro modo di lavorare e questo è solo l’inizio. Questa è una delle aree più interessanti per i robot.

Esempi di bot come assistenti:

X.ai : assistente Ai che pianifica appuntamenti per te.
RossIntelligence : Ross è un assistente di ricerca AI che può svolgere ricerche legali per studi legali. Gli utenti ROSS hanno ridotto il tempo di ricerca del 30%.
DoNotPay : il primo avvocato robotizzato AI che ha iniziato ribaltando 160.000 biglietti di parcheggio per un valore di oltre $ 4.000.000. Ora il bot esegue un numero di servizi legali.
Tara.ai : automatizza i progetti tecnologici assumendo e gestendo gli sviluppatori per il tuo progetto tecnologico. Il tempo medio di assumere talenti con Tara è di 24 ore anziché di 2 settimane. Anche i progetti sono più veloci del 30-50% rispetto all’assunzione di un’agenzia di sviluppo.
Chatbot Conference Bot : gestito tutti i dettagli per la conferenza Chatbot. Introducono automaticamente le persone a vicenda, aumentano l’impegno del Conference Day tramite la gamification e aumentano le vendite del 20%.
Agenti interni : Risorse umane, Servizio clienti, Vendite, Slack Bot, Fintech ecc …
Come AI e Bot stanno aiutando le aziende:
La maggior parte dei casi d’uso sono B2B poiché le aziende stanno costruendo sistemi di intelligenza artificiale e utilizzano i bot come livello che integra l’attuale software aziendale con un front end facile da usare che consente agli utenti di ottenere valore tramite le conversazioni.

Uno dei segmenti che viene interrotto sono i servizi legali. Aziende come Ross Intelligence, JP Morgan Chase, stanno utilizzando i robot per automatizzare molte delle attività legali che i loro avvocati hanno precedentemente dovuto eseguire. Ciò equivale a un enorme risparmio, dato che gli avvocati fatturano in centinaia di dollari all’ora. DoNotPay offre un servizio simile al pubblico dove combatte determinati casi automaticamente.

Nel 2018, ci aspettiamo che questa tendenza diventi solo più forte. Aspettatevi che le aziende continuino a sviluppare tecnologie AI e bot che automatizzano le attività specifiche del dominio. Qualsiasi attività incentrata su analisi predittiva / manutenzione, previsione, ottimizzazione, amministrazione, ecc. È pronta per essere presa. Soprattutto, questi progetti hanno generalmente un ROI enorme!

Se la tua azienda ha bisogno di soluzioni Ai interne, ti preghiamo di farcelo sapere

7. IOT e voce

La voce sta rapidamente diventando un successo e Amazon Alexa ha attualmente una quota di mercato del 70% con oltre 20 milioni di unità vendute. Entro il 2020, si stima che saranno venduti 128 milioni di altoparlanti intelligenti e che solo Alexa sarà in grado di generare $ 10 miliardi di ricavi. Questa è una grande opportunità per le imprese.

Ecco alcune delle cose che puoi fare su Alexa:

Smart Home e IOT : connettiti a dispositivi intelligenti e controlla i tuoi dispositivi intelligenti con la tua voce.
Trasporto : Ordina un Uber o Lyft, ottieni un preventivo
Viaggio : prenota i biglietti di viaggio, scopri i tempi di attesa all’aeroporto
Intrattenimento : ascoltare musica, giocare a giochi come Jeopardy, trovare un film da guardare.
Cottura : ottieni la ricetta cibo / bevanda
Shopping : acquista merci da Amazon, ordina fiori, ecc.
Ordina cibo: ricevi la pizza consegnata.
Fitness : allenamento di 7 minuti
Produttività : imposta promemoria, crea elenchi di cose da fare, ecc
Notizie, meteo e finanza : ascolta le notizie, gli aggiornamenti meteo, scopri il saldo della tua carta di credito, ottieni i prezzi delle azioni.
In che modo gli affari fanno soldi con Voice?
Ci sono 3 modi fondamentali per monetizzare un’abilità. Le aziende possono generare entrate vendendo i loro beni e servizi. Uber, Lyft, 1-800 Flowers, Dominos, stanno monetizzando Voice nel modo migliore, vendendo i loro prodotti e servizi attraverso la voce.

Se costruisci un’abilità popolare, ora puoi addebitare un costo di abbonamento per questo. I clienti che non sono membri Prime hanno la possibilità di acquistare un abbonamento mensile a un’abilità, come Double Jeopardy, per $ 1,99 al mese. I clienti possono iscriversi direttamente dalla corrente app Jeopardy Voice e possono annullare in qualsiasi momento utilizzando l’app Alexa.

Ultimo ma non meno importante, Amazon ora ti pagherà ovunque da $ 500- $ 5000 al mese a seconda di quanto popolari siano le tue abilità.

Bot IOT

Uno dei progetti più eccitanti in cui abbiamo lavorato l’anno scorso come I Chatbot IOT che può farti una tazza di caffè. Testo semplice a il Bonaverde di Berlino e presto ecco il caffè ! Una delle migliori caratteristiche è quella di poter personalizzare una tazza di caffè per il tuo specifico palato e condividerla con i tuoi amici.

Lascia un commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi