Home / chatbot / DoNotPay, un chatbot gratuito che offre consulenza legale con tecnologia AI

DoNotPay, un chatbot gratuito che offre consulenza legale con tecnologia AI

DoNotPay ti consente di “fare causa a chiunque” tramite un’app

Combatti per i tuoi diritti, o forse semplicemente evita un biglietto di parcheggio o due

DoNotPay, un chatbot gratuito che offre consulenza legale con tecnologia AI , ha lanciato un’app per iOS che può essere utilizzata per accedere al suo servizio, riporta Motherboard. Mentre l’app pubblicizza che può essere utilizzata per “citare in giudizio chiunque premendo un pulsante”, il suo obiettivo è citare in giudizio le società e navigare tra le complesse burocrazie che si frappongono tra le persone e i loro diritti quotidiani. In precedenza, il servizio era disponibile solo direttamente attraverso il suo sito web.

Il chatbot funziona chiedendoti una serie di domande di base sulla tua situazione e su chi vorresti citare in giudizio. Quindi redigerà i documenti che dovrai inviare al tribunale per diventare un querelante e genererà una sceneggiatura da cui leggere se hai bisogno di partecipare di persona.


DoNotPay nasce da un’idea di Joshua Browder, che inizialmente lo ha creato per contestare le decine di ticket di parcheggio che stava accumulando quando aveva 18 anni. Tuttavia, nel tempo è aumentato in complessità per offrire consulenza legale in più stati (tutti i 50 stati in tutto il mondo Gli Stati Uniti sono supportati), per una maggiore varietà di problemi tra cui i prezzi volatili delle compagnie aeree , le violazioni dei dati , le consegne di pacchetti in ritardo e le commissioni bancarie ingiuste. Sebbene il servizio sia attualmente gratuito (e consente agli utenti di mantenere il 100% dei soldi che vince in tribunale), Browder ha dichiarato che sta valutando l’ipotesi di richiedere ulteriori consulenze legali specialistiche in futuro.

DoNotPay evidenzia un grosso problema con il sistema giudiziario, che è che non importa quanta protezione ti dà la legge se non ne sei a conoscenza. A meno che tu non abbia studiato legge all’università o abbia la fortuna di avere amici che lavorano nella professione legale, è raro che qualcuno ti sieda e ti dica quali sono i tuoi diritti in determinate situazioni. DoNotPay livella il campo di gioco in molti modi. Non sta creando più alcun diritto legale per nessuno, è solo educandoli sui diritti che già hanno.

Lascia un commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi